Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 28/05/2020, 18:19




Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Ulivi poco produttivi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 07/01/2020, 17:37
Messaggi: 52
Località: Sassari
Formazione: Diploma Tecnico Industriale
Rispondi citando
Salve a tutti,

la scorsa settimana avevo inviato un pò di messaggi ai vari produttori di concimi, ai quali chiedevo assistenza tecnica per la concimazione degli ulivi, il risultato è stato questo:
- Timacagro, mi ha suggerito Timasprint (ho già postato etichetta) ma pochissime indicazioni in merito al dosaggio;
- Ilsagroup invece dopo aver visionato le mie analisi, mi ha inviato un bel file excel dove vi sono scritti, prodotti e tempistica per la concimazione;
Vi allego qui il file, così potete vedere la bontà di quanto ricevuto.

A questo proposito considerato che il piano Ilsa divide l'azoto in due fasi differenti (ripresa vegetativa e fioritura), mi giunge un dubbio :shock: :shock: @hyspa volevo chiederti per quanto riguarda l'azoto, è sufficiente la quantità che darò nei 4 kg di concime Humi Olivo, oppure devo integrare con altro azoto durante la fioritura?

Pensavo di lavorare con questo fogliare (BASFOLIAR OLIVO) nel caso vi sia bisogno di altro azoto, potassio immediato e sopratutto il Boro per l'allegagione. Che mi dici? Il prodotto è visibile a questo link https://fertilgest.imagelinenetwork.com/it/formulati/basfoliar-olivo-sp/910

P.S. se continua questo caldo bisognerà iniziare a pregare.

Saluti e grazie


Allegati:
Piano d'Intervento olivo_13Feb2020_Sardegna.xlsx [398.51 KiB]
Scaricato 16 volte
15/02/2020, 16:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2014, 20:06
Messaggi: 735
Località: Oristano
Formazione: Perito Elettrotecnico
Rispondi citando
Durante fioritura dai solo il boro per agevolare e migliorare l'allegagione, per l'eventuale aggiunta di azoto ed eventuali aminoacidi aspetta che siano presenti l'olivette. Il fogliare che hai indicato essendo così sbilanciato verso il potassio è un prodotto da dare in prossimità della raccolta (pre/inizio invaiatura).
Ciao hyspa.

_________________
virtute siderum tenus


15/02/2020, 17:58
Profilo

Iscritto il: 07/01/2020, 17:37
Messaggi: 52
Località: Sassari
Formazione: Diploma Tecnico Industriale
Rispondi citando
Ok @hyspa chiarissimo. Invece per quanto riguarda l'azoto, basta quello della concimazione con HUMI OLIVO oppure dovrò integrare dopo la ripresa vegetativa? Leggevo che l'azoto andrebbe somministrato in due volte. Saluti e grazie


15/02/2020, 21:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2014, 20:06
Messaggi: 735
Località: Oristano
Formazione: Perito Elettrotecnico
Rispondi citando
Vedi di non caricare eccessivamente in azoto le piante, in quanto un eccessivo rigoglio va a scapito della produzione. Quindi sta a te bilanciare in base a evidenti carenze (aspetto alberi/fogliame) e intensità potature. Di più non posso dirti.
Ciao hyspa.

_________________
virtute siderum tenus


15/02/2020, 23:23
Profilo

Iscritto il: 07/01/2020, 17:37
Messaggi: 52
Località: Sassari
Formazione: Diploma Tecnico Industriale
Rispondi citando
Ok, quindi mi par di capire che la seconda (eventuale) parte di azoto andrà calibrata in funzione di come risponde la pianta alla prima concimazione (quindi potrebbe essere necessaria, così come non potrebbe esserlo). Ancora grazie, buona serata


15/02/2020, 23:53
Profilo

Iscritto il: 07/01/2020, 17:37
Messaggi: 52
Località: Sassari
Formazione: Diploma Tecnico Industriale
Rispondi citando
Salve a tutti finalmente ci siamo,

vi descrivo cosa ho fatto nel mio oliveto dopo i vostri preziosi consigli, ho provveduto a fare lavorazioni ed ora vi aggiorno con descrizioni e foto:

- domenica 8 Marzo trattamento con Dodina Syllit 554 per la cura e prevenzione di occhio di pavone e lebbra dell'olivo, considerato che c'era un piccolo focolaio di lebbra. La dodina mi è stata consigliata da un tecnico agrario, in quanto mi diceva che oltre ad essere preventiva è anche curativa per l'occhio di pavone e la stessa lebbra;

- venerdi 13 Marzo, concimazione con concime K-ADRIATICA uliveto con micro e macroelementi (NPK 12.8.8 + So3 + MgO +B) di cui allego link scheda tecnica. Dosaggio suggerito dal tecnico 3 kg/pianta distribuito a spaglio nella proiezione della chioma http://www.k-adriatica.it/chi/prodotti/fertilizzanti-granulari/k-special/oliveto-agrumeto-12.8.8

- sabato 14 Marzo, copertura del concime con leggerissima aratura a dischi (15/20) cm per coprire il concime e sopratutto dare una ventata di aria al terreno che da quanto mi risulta era circa 15 anni senza alcuna lavorazione, veniva eseguita solo trinciatura delle erbe in estate;

A metà Aprile con l'ausilio di erpice o erpice a dischi si farà una lavorazione per livellare il terreno e renderlo anche agibile per passaggio con il mio strada.

Saluti a tutti


Allegati:
Commento file: Copertura concime e lavorazione terreno
WhatsApp Image 2020-03-14 at 08.15.10.jpeg
WhatsApp Image 2020-03-14 at 08.15.10.jpeg [ 172.79 KiB | Osservato 120 volte ]
Commento file: Copertura concime e lavorazione terreno
WhatsApp Image 2020-03-14 at 12.09.35.jpeg
WhatsApp Image 2020-03-14 at 12.09.35.jpeg [ 204.99 KiB | Osservato 120 volte ]
Commento file: Concime
WhatsApp Image 2020-03-13 at 16.10.59 (1).jpeg
WhatsApp Image 2020-03-13 at 16.10.59 (1).jpeg [ 165.06 KiB | Osservato 120 volte ]
Commento file: Concime
WhatsApp Image 2020-03-05 at 19.44.39.jpeg
WhatsApp Image 2020-03-05 at 19.44.39.jpeg [ 67.59 KiB | Osservato 120 volte ]
15/03/2020, 1:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2014, 20:06
Messaggi: 735
Località: Oristano
Formazione: Perito Elettrotecnico
Rispondi citando
Ciao Ulivo81 Bel lavoro. In base al regolamento non vanno inseriti i nomi dei prodotti commerciali ma puoi mettere i principi attivi. Prossimo passo con un terreno a pH molto alcalino (> 8), come il tuo, è consigliabile intervenire per applicazione fogliare con un prodotto a base di Boro 15-20 giorni prima della fioritura, da ripetersi eventualmente ad allegagione avvenuta.
Io a causa di questa emergenza, e con gli spostamenti limitati o caldamente sconsigliati, probabilmente dovrò saltarlo, anche se comunque ho degli alberi in avanzato stato di mignolatura, causa stato primaverile anticipato.
Ciao hyspa.

_________________
virtute siderum tenus


15/03/2020, 10:53
Profilo

Iscritto il: 07/01/2020, 17:37
Messaggi: 52
Località: Sassari
Formazione: Diploma Tecnico Industriale
Rispondi citando
Ciao @hyspa,

chiedo scusa per aver inserito marchi. In merito a quanto mi dicevi, ho previsto un trattamento fogliare con boro 15-20 gg prima della fioritura (sperando di azzeccare il periodo). Il macello enorme è l'emergenza, io per via dei divieti ho dovuto far concimare e coprire col trattore ad un terzista; sono riuscito a dare la dodina perchè ancora non vigeva l'ordinanza di stare (giustamente) chiusi in casa.

Considerato che in alcuni alberi come da te, vi sono delle mignole come posso fare ad intercettare il famoso periodo dei 15-20 gg prima della fioritura?

Saluti, Antonio.


15/03/2020, 17:20
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2014, 20:06
Messaggi: 735
Località: Oristano
Formazione: Perito Elettrotecnico
Rispondi citando
Con questa emergenza è un grosso problema; non si possono fare dei controlli in campo per poter verificare avanzamento stato fenologico.
Io avevo previsto 18/20 marzo, ma chiaramente salta tutto. A questo punto meglio salvaguardare noi stessi, gli alberi ci penseranno da soli.
Tra l'altro non ho fatto in tempo a fare le lavorazioni, e quindi se più avanti non sarà possibile, solo un passata trincia.
Ciao hyspa.

_________________
virtute siderum tenus


15/03/2020, 17:56
Profilo

Iscritto il: 07/01/2020, 17:37
Messaggi: 52
Località: Sassari
Formazione: Diploma Tecnico Industriale
Rispondi citando
Ciao @hyspa,

volevo chiederti se non ho compreso male, un'informazione in base a quello che hai scritto nel messaggio precendente:
Cita:
Io avevo previsto 18/20 marzo, ma chiaramente salta tutto.
La data che scrivi 18/20 Marzo è relativa ai famosi 15-20 gg prima della fioritura?
Io erroneamente pensavo che quella data potesse essere intorno al 10/12 di Aprile, perchè mi aspetto una fioritura intorno ai primi di Maggio, certo se è come dici tu anche io con queste limitazioni sono messo molto molto male!!

Speriamo si possa risolvere tutto, quanto prima.

Saluti


16/03/2020, 9:51
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy