Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 16/06/2024, 20:43




Rispondi all’argomento  [ 80 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
FederBio - AssoBio 
Autore Messaggio
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Convegno "La tutela del suolo passa da un'agricoltura pulita" - Roma, 27 aprile 2022, h.10.00


Allegati:
FederBio.jpg
FederBio.jpg [ 90.64 KiB | Osservato 2028 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
22/04/2022, 17:51
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
LE INNOVAZIONI PER IL POMODORO DA INDUSTRIA IN AGRICOLTURA BIOLOGICA
AL VIA LA SECONDA EDIZIONE
Dopo il successo dell’edizione 2021, torna la Fiera in Campo sulle innovazioni per il
pomodoro da industria biologico organizzata da FederBio Servizi e Azienda Agraria
Sperimentale Stuard.
L’appuntamento, che si terrà venerdì 20 maggio a Parma, presso il Podere Stuard, con
il supporto di Bologna Fiere – Sanatech, vedrà la partecipazione di partner tecnici
quali Compo Expert Italia Srl, Lesaffre Italia Spa, Scaligera Drone Solutions, Anton Paar
Italia Srl e A-Z Gomma Srl, Checchi e Magli, Meneguzzo Srl e altre aziende.
“Quello che proponiamo” spiega Roberto Ranieri, Presidente di Az. Stuard “è
un’occasione di confronto e di scambio di conoscenze sulle innovazioni con
dimostrazioni di campo per chi realizza produzioni con metodo biologico. La giornata
vedrà la partecipazione di partner tecnici che saranno i protagonisti del tour guidato
alle prove in campo. Questa formula innovativa ci ha permesso di avere lo scorso anni
tra agricoltori e tecnici più di 100 partecipanti”.
“BioDemoFarm è la prima rete di aziende biologiche dimostrative in Italia grazie alla
quale intendiamo realizzare concretamente il trasferimento delle innovazioni tecniche
e tecnologiche per l’agricoltura biologica, soprattutto ora che la sfida anche per il
settore biologico è migliorare l’efficienza sia produttiva che di gestione non solo delle
colture ma anche delle rotazioni anche nel caso del pomodoro da industria” secondo
Paolo Carnemolla, Presidente di FederBio Servizi.
Informazioni e iscrizione gratuita al link: https://forms.gle/QQNrFAvBvAQNUu4C7

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


17/05/2022, 15:07
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
“Fiera in campo BioDemoFarm: Agricoltura di precisione, fondamentale nella coltivazione biologica del mais per il controllo delle erbe infestanti e per un buon uso del digestato liquido, per la produzione di insilato destinato all’alimentazione delle vacche da latte biologico”

Dopo il successo del primo appuntamento di “Fiera in campo BioDemoFarm” che ha visto la partecipazione di circa 100 persone, si avvicina la seconda giornata delle quattro fiere in campo sul mais biologico istituite dalla rete di aziende dimostrative BioDemoFarm, pensata da FederBio Servizi per promuovere il trasferimento delle innovazioni in agricoltura biologica.

L’evento si terrà martedì 24 maggio 2022 dalle ore 9:30 alle ore 12:30 ed è organizzato da Agrisfera e FederBio Servizi, con il supporto di Bologna Fiere – Sanatech e il Canale Emiliano Romagnolo, e sarà dedicato all’agricoltura di precisione, fondamentale nella coltivazione biologica del mais per il controllo delle erbe infestanti e per un buon uso del digestato liquido per la produzione di insilato destinato all’alimentazione delle vacche da latte biologico e vedrà la partecipazione di partner tecnici quali KWS Italia, Timac Agro Italia, CBC Europe-BIOGARD, Bioplanet, Scaligera Drone Solutions, Sergio Bassan, Agricola Grains, New Holland - Consorzio Agrario di Ravenna, OCMIS, Agricolus, grazie ai quali i visitatori potranno toccare con mano le più importanti innovazioni agronomiche e tecnologiche a supporto di un produzione biologica di mais che sappia conciliare elevati livelli di sostenibilità e di competitività.

“Siamo consapevoli di essere un punto di riferimento nel nostro territorio anche per la capacità di realizzare produzioni biologiche redditizie e altamente competitive e ci fa piacere poter ospitare questa giornata dedicata alla produzione di mais per la filiera del latte biologico” afferma Giovanni Giambi, Direttore Generale della Cooperativa Agrisfera “così come di essere tra i soci fondatori della rete BioDemoFarm, all’interno della quale mettiamo a disposizione la nostra esperienza e competenza in numerosi ambiti produttivi agricoli e zootecnici”.

“Proseguono le iniziative della rete BioDemoFarm progettata da FederBio Servizi per promuovere l’innovazione e il trasferimento tecnologico attraverso prove dimostrative in campo. Il mais biologico nella filiera del latte bio ha ampi spazi di crescita in Italia anche per le necessità imposte da una situazione dei mercati che rende sempre più necessario puntare su filiere interamente Made in Italy. Tali iniziative aiutano la divulgazione del metodo biologico e facilitano il raggiungimento dell’obiettivo di crescita della SAU biologica fissato sia in Italia che in Emilia Romagna al 25% entro il termine della prossima programmazione. Grazie agli oltre 2 miliardi di euro destinati a questo obiettivo a livello nazionale e ad una Legge sull’agricoltura biologica che tra le altre cose ha introdotto il marchio Bio Made in Italy abbiamo sicuramente un quadro stabile per investire in tale settore” Paolo Carnemolla, Presidente di FederBio Servizi.



L’evento è a partecipazione gratuita e si concluderà con un rinfresco offerto ai visitatori. Per partecipare è necessaria la registrazione compilando il seguente form: https://forms.gle/T9Fa7ocUnkdiAUfM6 .

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


20/05/2022, 20:34
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Giornata Mondiale della Biodiversità. Il ruolo chiave dell’agricoltura biologica per la tutela della biodiversità

L’adozione di modello agricolo basato sul metodo biologico è un’opportunità concreta per contrastare la perdita di biodiversità. Circolarità, riciclo dei materiali e delle sostanze organiche, nessun utilizzo di sostanze chimiche, pesticidi e fertilizzanti consentono infatti di conservare la fertilità del suolo, essenziale per un armonico sviluppo dei cicli naturali. Questo approccio è garantito al meglio dall’agricoltura biologica. Questa consapevolezza, è stata ufficializzata anche a livello europeo attraverso la “Strategia sulla Biodiversità”, uno dei pilastri del Green Deal, che considera prioritario l’aumento significativo della percentuale di superficie agricola coltivata a biologico entro il 2030

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


25/05/2022, 12:37
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
WEBINAR: La Cerealicoltura biologica in Veneto. 15 Giugno 2022 ore 18.30


Allegati:
webinar.jpg
webinar.jpg [ 90.9 KiB | Osservato 1799 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
06/06/2022, 12:14
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Giornata Europea del Biologico

Istituita per celebrare il settore e valutare i progressi della transizione agroecologica, la Giornata europea del biologico rappresenta l’occasione per valutare l’andamento della produzione, l’evoluzione della domanda dei consumatori e per continuare a sensibilizzare su un modello agricolo che tutela la salute dell’uomo e dell’ambiente, oltre a contribuire a mitigare i cambiamenti climatici.



Il Comune di Bologna e le organizzazioni del bio festeggiano la prima Giornata europea dedicata al biologico, istituita dalla Commissione europea, presentando nuovi progetti e iniziative per favorire lo sviluppo del settore. Sarà anticipata la Festa del BIO, che farà tappa a Bologna in ottobre, e presentati nuovi dati di Nomisma sull’andamento dei consumi bio.


Allegati:
23 settembre.jpg
23 settembre.jpg [ 20.07 KiB | Osservato 1654 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
20/09/2022, 14:27
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Festa del Bio


Allegati:
IMG_20221119_103347.jpg
IMG_20221119_103347.jpg [ 69.62 KiB | Osservato 1550 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
19/11/2022, 11:44
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Torna la Festa del BIO! | Bologna (Palazzo Re Enzo), 3 dicembre 2022


Allegati:
FederBio.jpg
FederBio.jpg [ 64.51 KiB | Osservato 1502 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
25/11/2022, 18:49
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Biologico: AssoBio torna alla Festa del Bio
Focus sulla desertificazione dei suoli

Dopo due anni di assenza, torna la kermesse con la V° edizione, il 3 dicembre a Bologna, Palazzo Re Enzo. Convegni, show cooking e laboratori animeranno la giornata, con la collaborazione di AssoBio. La fertilità dei suoli al centro del dibattito, in vista della Giornata Mondiale del Suolo

Bologna, 29 novembre 2022 - Un'occasione per conoscere le eccellenze del 'bio' Made in Italy, scoprire e assaggiare le nuove ricette con gli chef, confrontarsi con le idee che animano il dibattito nel mondo del biologico agroalimentare: torna la Festa del Bio e anche quest'anno AssoBio collabora per l'evento organizzato da FederBIO a Bologna, palazzo Re Enzo, sabato 3 dicembre.

La manifestazione riparte, dopo due anni di stop forzato, con una giornata di convegni, show cooking, laboratori per bambini e degustazioni, per promuovere il valore del prodotto biologico e per sensibilizzare un pubblico trasversale sui benefici dell'agricoltura 'bio' verso l'ambiente e la biodiversità. Roberto Zanoni,presidente dell'Associazione nazionale delle imprese di trasformazione e distribuzione dei prodotti biologici e naturali, parteciperà alla cerimonia del taglio del nastro (ore 10.45) insieme a Matteo Lepore, sindaco di Bologna e Maria Grazia Mammuccini, presidente di FederBio.

La "Talk Show Arena" riserverà un'attenzione particolare al tema della qualità dei terreni coltivabili, dal momento che già un terzo delle terre mondiali è considerato in degrado. "Solo un suolo fertile ci darà sicurezza alimentare" è il titolo dell'incontro moderato da Patrizio Roversi, autore e conduttore televisivo, al quale parteciperà anche Marco Santori, consigliere di AssoBio e consigliere tecnico di Alce Nero Spa. Il problema investe tutto il mondo agricolo e di conseguenza tutti i cittadini, che in Italia scelgono sempre più di consumare biologico, un mercato del valore di 5 miliardi di euro e in crescita (+5%). Purtroppo, nel nostro Paese il 30% dei suoli risulta desertificato o in via di desertificazione e in molte aree della Pianura Padana i campi hanno percentuali di fertilità sotto l’1%, un tema prioritario in vista della Giornata Mondiale del Suolo del 5 dicembre.

"Biologico è sostenibilità – afferma Santori -. Ci sono quattro 'C' che a mio avviso debbono essere prese in considerazione. La prima come 'Comunità di persone' che vivono un territorio, lavorano con la loro maestria e intraprendono nuove sfide. La seconda come 'Clima' e il suo cambiamento, che richiama la necessità di difendere la biodiversità in quanto valore economico, culturale ed ambientale. La terza come 'Costo' di una transizione energetica, ecologica e digitale nel voler definire il 'giusto costo' e i tempi della transizione. L'ultima 'C' indica la 'Crescita' di tutti e non solo quella di pochi. Una crescita rafforzata dalla circolarità".

I visitatori della Festa del Bio potranno incontrare e conoscere AssoBio presso il desk dedicato, dove sarà possibile inoltre scoprire i prodotti delle aziende associate Alce Nero, Biotobio, Conapi e Probios, per un sano momento di degustazione, nel segno del biologico "Made in Italy".

La Festa del Bio è organizzata con il patrocinio del ministero dell'Ambiente e della Sicurezza energetica, della Regione Emilia Romagna e del Comune di Bologna. Le prossime tappe dell'evento sono previste a Milano il 28 gennaio e a Roma il 18 marzo (date e location da confermare).

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


30/11/2022, 14:35
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67876
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Torna la Slow Wine Fair con un'edizione sempre più BIO

Il 22 febbraio si terrà il convegno online "Bio è Vita"

Torna la Slow Wine Fair, la fiera internazionale dedicata al vino Buono Pulito e Giusto, con un'edizione ricca di novità e sempre più Bio. La Slow Wine Fair è organizzata da BolognaFiere, con la direzione artistica di Slow Food e la partecipazione di FederBio, ed è la prima fiera basata sui criteri del Manifesto del Vino Buono Pulito e Giusto, nato dall’esperienza maturata da Slow Food durante tutta la propria storia.

FederBio, che ha sottoscritto il Manifesto del vino di Slow Food, parteciperà alla manifestazione con diverse attività legate alla viticoltura biologica e biodinamica. Si partirà il 22 febbraio alle ore 18.00 con il convegno dal titolo Bio è Vita, in partnership con FederBio. Un evento online che vedrà la partecipazione, come moderatrice, della nostra presidente Maria Grazia Mammuccini. Un momento di riflessione sulla viticoltura biologica che, a partire dall’analisi della situazione attuale, disegni anche gli scenari futuri del settore. Interverranno:

Emanuele Busacca, IFOAM Organics Europe
Carlo Bazzocchi, presidente AtBio (Associazione Nazionale dei Tecnici e Ispettori per le Produzioni Biologiche)
Michele Bono, Dipartimento di scienze delle produzioni vegetali, FiBL Svizzera
Eduardo Tilatti, certification manager Demeter – Latin America
FNAB (Fédération d’Agriculture Biologique): TBC
Modera: Maria Grazia Mammuccini, presidente di FederBio

La partecipazione al convegno online è gratuita, previa registrazione.



Il 27 febbraio si terrà invece una masterclass che pone al centro dell’attenzione i vini più rappresentativi di alcuni tra i principali distretti biologici italiani dal titolo: Alla scoperta dei distretti biologici italiani con FederBio. Scopri tutti i dettagli dell’evento: https://slowinefair.slowfood.it/evento/ ... -federbio/

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


17/02/2023, 21:27
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 80 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy