Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 26/02/2020, 9:15




Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Morbidone Ovino 
Autore Messaggio
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia

Iscritto il: 25/11/2010, 18:05
Messaggi: 792
Rispondi citando
labiolumaccu ha scritto:
Ciao a tutti. Secondo voi il morbidone si può fare con il sale già nel latte?? Se si quanto secondo voi?? Se no , perche??


Se metti il sale direttamente nel latte, il prodotto finale sarà ben diverso.
Mettendo il sale direttamente nel latte, bloccherai l abbassamento di ph, non sarà un formaggio da stagionare, ma starai facendo semplicemente un tipo di primo sale..
Se vuoi provare, metti 10gr per lt...


17/04/2014, 18:35
Profilo

Iscritto il: 19/02/2014, 21:23
Messaggi: 64
Rispondi citando
Ok .provo.


17/04/2014, 19:43
Profilo

Iscritto il: 12/11/2015, 15:17
Messaggi: 114
Località: oristano
Rispondi citando
Ciao a tutti gli amici del forum, Domenica ho rifatto il Morbidone made Mattley,
latte intero ovino lt.20Latte a 40'gr.
Yogurt 2%attesa 40 min.
cagliato a 38gr presa 12min
Rassodamento 25min.
Rottura 2×2 e attesa 50mi
Rottura a noce nocciola con sosta 5 min.
Messa in fuscella e stufatura a 33 gr × 3 ore
Rivoltamenti 40min, poi ogni mezz.ora
Riposo la notte tem amb.12 13 gr.
Salamoia 6 ore kg. Peso forma kg.3,120
Considerazioni:
Ho voluto provare a cambiare fuscella, usandone una rettangolare
solo perché mi piaceva ilformato.Ora ha 4 gg., la farò stagionare
in frigo a 10 12 g r.um.80% fino a Natale, vi farò vedere il risultato .
Le altre forme che ho fatto sono andate a ruba, nel senso che i miei amici
hanno gradito questo formaggio morbidissimo e tanto gustoso.
Certo che questo Mattley è un mago , inventando queste lavorazioni.


Allegati:
20151129_144958.jpg
20151129_144958.jpg [ 325.58 KiB | Osservato 1220 volte ]
01/12/2015, 9:54
Profilo

Iscritto il: 24/03/2015, 10:12
Messaggi: 210
Rispondi citando
Ciao mattley oggi vorrei provare a fare questo formaggio però aggiungendo ai 20 litri di pecora dieci litri di vacca...devo seguire lo stesso procedimento o mi consigli di cambiare qualcosa? Per esempio i tempi di attesa dal primo taglio al secondo...grazie in anticipo:)


04/12/2015, 11:45
Profilo
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia

Iscritto il: 25/11/2010, 18:05
Messaggi: 792
Rispondi citando
Seguirei la stessa mia lavorazione...


04/12/2015, 14:34
Profilo

Iscritto il: 24/03/2015, 10:12
Messaggi: 210
Rispondi citando
ho seguito la stessa lavorazione...ho usato 15 litri di vacca a 15 di pecora...stagionato a temperatura purtroppo un po alta sui 16 -17 gradi con umidità sul 80%....ho fatto 4 forme. una lo aperta a 15 giorni le altre le aprirò ad un mese di stagionatura... le forme si sono abbassate molto dopo averle tolte dalla salamoia e messe a stagionare e nei primi giorni hanno perso molto liquido... consistenza buona si scioglie al palato..sapore forse un pò troppo acidulo...


Allegati:
Commento file: forma aperta dopo 15 giorni
form.jpg
form.jpg [ 133.92 KiB | Osservato 1166 volte ]
21/12/2015, 12:02
Profilo
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia

Iscritto il: 25/11/2010, 18:05
Messaggi: 792
Rispondi citando
andrea1990m ha scritto:
ho seguito la stessa lavorazione...ho usato 15 litri di vacca a 15 di pecora...stagionato a temperatura purtroppo un po alta sui 16 -17 gradi con umidità sul 80%....ho fatto 4 forme. una lo aperta a 15 giorni le altre le aprirò ad un mese di stagionatura... le forme si sono abbassate molto dopo averle tolte dalla salamoia e messe a stagionare e nei primi giorni hanno perso molto liquido... consistenza buona si scioglie al palato..sapore forse un pò troppo acidulo...



Si sono abbassate perche non hai effettuato nervo alla cagliata..
E' ovvio che il sapore sia acidulo, l hai tagliata a 15 giorni, cosa pretendevi che avesse il sapore forte e corposo!!!


21/12/2015, 13:52
Profilo

Iscritto il: 24/03/2015, 10:12
Messaggi: 210
Rispondi citando
Ok non me ne intendo sono alle prime armi.. lo aperta pensavo che avesse un sapore dolce tipo dolce sardo e poi per vedere la differenza di stagionatura...le altre le apriro ad un mese di stagionatura...per quanto riguarda il nervo della cagliata ho seguito alla lettera la ricetta e non prevedeva un mescolamento della cagliata per dare nervo...


21/12/2015, 14:38
Profilo
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia

Iscritto il: 25/11/2010, 18:05
Messaggi: 792
Rispondi citando
Bene, visto che sai che per effettuare nervo bisogna tenere la cagliata in agitazione....la prossima volta tienila almeno 4 minuti in agitazione :)
Poi valuta tu stesso quando la cagliata farà la pelle...
Ricordati però che piu fai pelle, piu si presenteranno occhiatura da struttura, sopratutto in formaggi che non prevedono pressatura!!
Ma in 3-4 minuti non dovresti averne...


21/12/2015, 22:28
Profilo

Iscritto il: 24/03/2015, 10:12
Messaggi: 210
Rispondi citando
Ok grazie tanto per questi preziosi consigli:) a breve proverò con solo latte di pecora...c è bisogno di dare un pò di nervo con quello di pecora?la ricetta non ne parla...ho pensato che non hai dato nervo perché la cagliata ovina rimane molto più compatta...ho pensato bene?:)


21/12/2015, 23:29
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy