Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/01/2018, 23:49




Rispondi all’argomento  [ 324 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 28, 29, 30, 31, 32, 33  Prossimo
ancora lupi 
Autore Messaggio
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2012, 20:59
Messaggi: 964
Località: Valdarno Superiore
Rispondi citando
contadinotoscano ha scritto:
oggi da una tv locale del valdarno:incursione nella valle dell'ascione comune di terranuova bracciolini:15 pecore sgozzate una cinquantina disperse alcune migliaia di euro di danno :twisted: poi la BEFFA circa 80 euro a capo per smaltimento carcasse :o :o alla faccia di quelli che se ne stanno negli ufficia fare leggi normative e regolamenti :D e gli altri nei salotti o studi televisivi a discutere e sparare cazzate sull'ambiente :roll:

avanti tutta che la va bene così 8-) lo stipendio c'è la pancia l'è satolla chi se ne frega di chi si fà il culo tutto l'anno :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :ll: ancora :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lo


dopo circa tre anni la storia si ripete:stesso servizio della tv locale stesso luogo la valle dell'ascione proprio sotto il viadotto della direttissima
intervista all'imprenditore agricolo 15 pecore sgozzate dai lupi.hanno recinti e cani ma a quanto pare è servito a poco.lui dice che il risarcimento per capo (valore circa 200 euro)anche se viene elargito non copre la perdita degli aborti e la scomparsa del latte.giustamente rifiutano di ricorrere a mezzi illegali ma allora come si risolvono queste situazioni? con le nuove chimere dei "brambilliani"e compagnia a briscola? :evil: :twisted:

_________________
ma che film la vita grazie augusto grazie nomadi


02/10/2017, 21:31
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2012, 12:43
Messaggi: 83
Località: Val di vara (SP)
Formazione: diploma di geometra
Rispondi citando
http://www.lanazione.it/livorno/cronaca ... -1.3071947

Cita:
Il ministro Galletti ha chiesto "un forte impegno ai carabinieri forestali, già a lavoro sull'episodio con i reparti scientifici e il nucleo anti-bracconaggio, per individuare i responsabili di un gesto criminale e di insensata violenza nei confronti della biodiversità e in particolare di una specie duramente colpita dal fenomeno del bracconaggio".


Beh il ministro pensa che le cose importanti siano scomodare un generale per trovare al più presto il colpevole!
Quando invece si trova qualche umano morto chissà dove, qualche ministro telefona a qualche generale????

Biodiversità? Allora perchè non immettiamo anche i pirana nei nostri fiumi, o gli elefanti nelle nostre pianure?
Non siamo il Canada!!! Non c'è posto per tutti qui!!!

Cita:
Da parte sua, il Wwf "auspica che i responsabili di questo crimine siano prontamente individuati e consegnati alla giustizia". L’associazione fa sapere che presenterà un esposto alla procura competente "chiedendo che siano avviate indagini rapide ed accurate, e ha attivato i propri avvocati e il nucleo toscano delle guardie volontarie. Il Wwf si costituirà parte civile nel processo che auspichiamo in questo caso si avvii subito".


Accipicchia! Fossero così decisi con la mafia e la camorra!

Cita:
L'Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) dice: "Ecco il risultato della caccia alle streghe lanciata dal Ministro dell’Ambiente, da alcune Regioni, Toscana in testa, e da alcune associazioni di categoria degli allevatori e degli agricoltori, che per mesi ci hanno martellato con una inesistente emergenza-lupi".


Facile parlare quando si abita al terzo piano di un condominio di città!
E con il supermercato (rigorosamente bio) sotto casa!
Provate a campare con pecore, capre o galline

Cita:
L’Ente Nazionale Protezione Animali ha dato incarico al proprio ufficio legale di assumere ogni iniziativa utile, che contribuisca a individuare chi ha ucciso il lupo. Contro i responsabili l’Enpa si costituirà parte civile.

E l'Aidaa (associazione ialiana diefea animali e ambiente) offre una taglia da 30.000 euro a chiunque aiuterà a individuare, denunciare e far condannare i responsabili dell'uccisione e dello scuoiamento del lupo. Le segnalazioni potranno essere inoltrate telefonicamente al numero 3511804615.


Quale solerzia! Addirittura una taglia!
Un solo commento....che pena


12/10/2017, 17:31
Profilo

Iscritto il: 06/10/2015, 11:24
Messaggi: 672
Località: capri
Rispondi citando
vi dico una cosa tanto più i lupi diventeranno numerosi, il singolo branco diventerà numeroso, tanto più diventeranno pericolosi anche per l'uomo.


12/10/2017, 17:50
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2012, 20:59
Messaggi: 964
Località: Valdarno Superiore
Rispondi citando
contadinotoscano ha scritto:
questa sera dal tg3 toscana ancora un lupo ucciso in maremma :o il servizio giornalistico dice che gli allevatori sono esasperati :twisted: le istituzioni tutte chiacchere fatti nessuno :lol: e ecco la TROVATA FANTASTICA :lol: :lol: la LAV mette una taglia di 5000 euro per identificare il responsabile :lol: fantastico :lol: :lol: :lol: reward dead or alive avanti cacciatori di taglie il vecchio west è tornato io appassionato del far west sono entusiasta :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: domani mi metto in caccia insieme al mio pard :twisted: :twisted: :twisted:


allora questi che mettono la taglia di 30000 euro hanno molta più disponibilità finanziaria da dove vengono questi euro?
ammesso che nella improbabile ipotesi qualcuno INDIVIDUI,DENUNCI,FACCIA CONDANNARE il/i responsabili la taglia che verrà pagata (dallo sceriffo)sarà esentasse o dovrà essere inserita nella denuncia
dei redditi?e sotto quale voce? mi fermo qui,non ce la faccio più dal ridere a sentire simili c.....e :lol: :lol:

_________________
ma che film la vita grazie augusto grazie nomadi


12/10/2017, 22:29
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 619
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
contadinotoscano ha scritto:
allora questi che mettono la taglia di 30000 euro hanno molta più disponibilità finanziaria da dove vengono questi euro?

Si costituiscono parte civile ovunque gli è possibile proprio per beccare quattrini, a parte i fondi statali destinati alle associazioni e tanti altri che ho avuto modo di indicare in altri argomenti simili.

Però non pensano minimamente a contribuire al pagamento dei danni.

Saluti, Gianni


13/10/2017, 7:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2012, 12:43
Messaggi: 83
Località: Val di vara (SP)
Formazione: diploma di geometra
Rispondi citando
Se fossero intelligenti, sarebbero presenti nel difendere gli animali aggrediti e nei risargimenti economici in modo da prevenire l'odio di chi con il bestiame ci campa.
Ognuno di noi con i nostri cani facciamo così, preveniamo i possibili danni e ne rispondiamo in primis se il danno riescono a farlo.
Chi vuole i lupi o gli orsi ne sia responsabile in prima persona.


13/10/2017, 10:40
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2012, 20:59
Messaggi: 964
Località: Valdarno Superiore
Rispondi citando
dal TGR TOSCANA di questa sera ancora una volta il "fattaccio"questa volta a Radicofani 2 lupi uccisi e messi in mostra al cartello stradale
una dimostrazione esagerata e da condannare nessun dubbio ma è l'esasperazione che porta a questo.
e ancora una volta la "genialata"ambientalista UNA TAGLIA DI 24000 EURO (meno dei 30000 dei precedenti,che siano più poveri?)
di questo passo avremo il ritorno di una professione del vecchio e fantastico WEST:IL BOUNTY KILLER :o
ci sto facendo un pensierino :twisted:

_________________
ma che film la vita grazie augusto grazie nomadi


15/10/2017, 21:28
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 619
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Alla fine degli anni 90 “miracolosamente” Alpi e Appennini si ripopolano di lupi che vengono stimati (?) in circa 500, contro i 100 (?) di inizio anni settanta.

Gli ambientalisti sono molto contenti, i pastori non lo sono affatto.

Ma il WWF non è insensibile al problema e, nel 1997 l’allora presidente Grazia Francescato e nel 1998 il nuovo presidente e fondatore Fulco Pratesi che sono anche stati deputati dei Verdi, proclamano con interviste su numerose testate giornalistiche tra cui Famiglia Cristiana che il WWF istituirà la "Banca della pecora", consistente in un gregge di ovini da utilizzare per risarcire quei pastori il cui gregge viene assalito da lupi, orsi e linci.

Nel 2011, dopo circa quindici anni, con l’avvistamento dell'orso Fritz nel Bellunese, Pratesi torna a parlare ancora di questo, definendolo un “progetto che si sta istituendo”.

Di anni ne sono passati tanti e tanti sono stati gli introiti del WWF, attraverso donazioni e fondi pubblici ma credo che nessun pastore abbia potuto usufruire dell’aiuto di questa famigerata “banca”. La staranno ancora progettando?

Saluti, Gianni


16/10/2017, 11:30
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2012, 20:59
Messaggi: 964
Località: Valdarno Superiore
Rispondi citando
contadinotoscano ha scritto:
contadinotoscano ha scritto:
oggi da una tv locale del valdarno:incursione nella valle dell'ascione comune di terranuova bracciolini:15 pecore sgozzate una cinquantina disperse alcune migliaia di euro di danno :twisted: poi la BEFFA circa 80 euro a capo per smaltimento carcasse :o :o alla faccia di quelli che se ne stanno negli ufficia fare leggi normative e regolamenti :D e gli altri nei salotti o studi televisivi a discutere e sparare cazzate sull'ambiente :roll:

avanti tutta che la va bene così 8-) lo stipendio c'è la pancia l'è satolla chi se ne frega di chi si fà il culo tutto l'anno :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :ll: ancora :lol: :lol: :l :lo


dopo circa tre anni la storia si ripete:stesso servizio della tv locale stesso luogo la valle dell'ascione proprio sotto il viadotto della direttissima
intervista all'imprenditore agricolo 15 pecore sgozzate dai lupi.hanno recinti e cani ma a quanto pare è servito a poco.lui dice che il risarcimento per capo (valore circa 200 euro)anche se viene elargito non copre la perdita degli aborti e la scomparsa del latte.giustamente rifiutano di ricorrere a mezzi illegali ma allora come si risolvono queste situazioni? con le nuove chimere dei "brambilliani"e compagnia a briscola? :evil: :twisted:


dalla stessa tv locale del valdarno stesso luogo la valle dell'ascione,stessa azienda agricola di cui non faccio il nome ancora un attacco dei lupi questa volta in pieno giorno
il servizio intervista il titolare dice che teme anche per l'incolumità dei suoi figli oltre che per gli animali.
può sembrare una telenovella ma purtroppo è la cruda realtà :evil: :twisted: CON BUONA PACE PER GLI ULTRA 'ANIMALISTI ciao a presto

_________________
ma che film la vita grazie augusto grazie nomadi


27/10/2017, 21:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 262
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Nella mia Regione la presenza del lupo non è una novità e gli ultimi dati (2015-16) danno una presenza di 27 branchi, 6 coppie e 1 individuo solitario stabile per un totale di minimo di 151 lupi. Dunque non è difficile avvistarne, in particolare da chi va a caccia (metto foto di un mio conoscente), così come ritrovarne morti (spesso investiti da auto).
Vengono monitorati (non abbastanza secondo Federcaccia che giudica molto mal spese le grosse somme ricevute da Bruxelles per il progetto Life WolfAlps) ed ad esempio del gruppo "storico" di Bardonecchia, che negli anni ha cambiato gli alpha ma non la consistenza numerica, cinque degli almeno sei esemplari sono stati campionati geneticamente.
Circa la pericolosità verso le persone finora è stato accertato con sicurezza solo un caso di una personana intervenuta a difesa del suo bassotto (non ha avuto fortunatamente danni, solo i pantaloni strappati e il bassotto ha riportato qualche fertita: ciò però sufficiente a determinare tramite le tracce di DNA che gli aggressori erano effettivamente lupi); c'è stato recentemente anche una denuncia di un boscaiolo ma l'episodio non mi pare sia stato chiarito.
Gli attacchi alle greggi sono invece ripetuti e numerosi, avvenuti persin con pecore protette in recinto elettrificato; inoltre è stato segnalato qualche caso di aggressione a bovini. Ciò ha comprensibilmente allarmato i margari e la Coldiretti se ne è fatta vigorosamente interprete verso la Regione (la quale in passato ha disposto risarcimenti e recentemente ha stanziato una considerevole somma a sostegno degli allevatori in caso di danni); ha anche denunciato un potenziale corto circuito: alcuni pastori hanno introdotti cani maremmani per proteggere le greggi suscitando però le lamentele di escursionisti e turisti che evidentemete temono più i maremmani dei lupi. Anche la Federcaccia è scesa in campo in polemica con gli ambientalisti e sollecitando le Autorità a prendere misure adeguate.

Ho creduto utile fornire le suddette informazioni come contributo alla discussione, ma preferisco astenermi da un giudizio di merito in quanto trattasi di problematica che non ho approfondito e che temo oggetto di strumentalizzazioni di vario genere e provenienza.


Allegati:
Lupi in branco.jpg
Lupi in branco.jpg [ 55.88 KiB | Osservato 356 volte ]
Lupo, orme.jpg
Lupo, orme.jpg [ 141.83 KiB | Osservato 356 volte ]
28/10/2017, 19:00
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 324 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 28, 29, 30, 31, 32, 33  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy