Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/07/2024, 18:42




Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Posa melari 
Autore Messaggio

Iscritto il: 17/04/2010, 20:01
Messaggi: 2236
Formazione: perito industriale
Rispondi citando
significa che le api non hanno più spazio per stivare il miele e cominciano a costruire cera nuova allungando le celle dei favi da nido e quindi vedi della cera nuova tra i favi .
Sarebbe più giusto mettere il melario prima che iniziano ad imbiancare ma questo lo potrai fare quando avrai imparato a capire quando è il momento (bel tempo , buona importazione di nettare, buona fioritura, famiglia forte, ecc...), perchè, spesso, quando imbiancano cominciano anche a pensare di sciamare.
Ninno


23/01/2011, 13:17
Profilo

Iscritto il: 16/01/2011, 23:34
Messaggi: 57
Rispondi citando
Ti ringrazio, credo che l'esperienza sia fondamentale nel scegliere il momento giusto.
Ma se dovessi mettere il melario prima del dovuto e' sbagliato?
Al limite non ci vanno a depositare il miele (e forse ruberanno anche un po' di cera), pero' certo gli si impedira' di sciamare!
Corretto?

Oggi ho spostato le mie arnie un metro in avanti, stessa direzione e orientamento ma molto più sole.
Non so se li "spaesera'" (penso di no perche stamattina dalle mie parti c'erano -6 gradi e nessun movimento all'esterno dell'arnia).
Voi che ne pensate? Ho fatto bene a spostarle?

Grazie mille per una vostra risposta!

Marco


23/01/2011, 14:12
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2010, 12:49
Messaggi: 24
Località: Orosei(nu)
Rispondi citando
Salve a tutti , ho ereditato delle arnie (6) e in più mi sono appassionato di apicoltura,ho una domanda da porre: ho lasciato un arnia con il melario posizionato tutto l'inverno( credo di aver fatto una fesseria), e questa settimana quando l'ho aperto per controllarla ho visto della covata nel melario.
E' un periodo di forte importazione e vorrei evitare una sciamatura, mi consigliate di mettere un altro melario? sopra o sotto a quello preesistente?I telaini del melario con la covata li devo spostare?
grazie


23/03/2011, 18:12
Profilo
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 20:30
Messaggi: 3917
Località: Cisterna di Latina
Rispondi citando
Lasciare il melario durante l’inverno è una “fesseria” solo perché in primavera troverai covata, quindi in linea di massima non puoi più utilizzare i favi per fare il miele ma le api hanno passato meglio l’inverno e senza il problema delle scorte. Per quanto riguarda il rischio di sciamatura e difficile farsi un’opinione senza avere un’idea della grandezza di questa famiglia. Avendo a disposizione più spazio c’è meno spinta ma la sciamatura dipende anche da altri fattori e se decidono di sciamare non le fermerai di sicuro mettendo un altro melario. Se l’arnia ha il fondo mobile, quando il melario sarà pieno di covata mettilo sotto al nido e se c’è importazione metti sopra il nido un melario con l’escludiregina. In alternativa, ai primi segnali di sciamatura togli il melario con la regina o con una cella reale e forma un nuovo nucleo. Guarda qui come Yuvan ha risolto un problema simile: api-f53/rebus-di-telaini-t12629.html

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


23/03/2011, 19:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2010, 12:49
Messaggi: 24
Località: Orosei(nu)
Rispondi citando
Grazie Obombo dell'attenzione, in effetti il fondo non è mobile e la famiglia è molto forte perchè occupa tutti e dieci i telaini.
Non in tutto il melario è presente la covata ma solo in un telaino centrale, che faccio lascio fare e provo a costruire un altro nucleo come fatto da Yuvan o lo elimino e metto l'escludi regina dato che è solo uno il telaino interessato?


23/03/2011, 20:13
Profilo
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 20:30
Messaggi: 3917
Località: Cisterna di Latina
Rispondi citando
In questo caso puoi mettere l’escludiregina avendo l’accortezza di non confinare la regina nel melario ;). Se la regina è giovane, cioè dell’anno scorso, la famiglia sarà meno propensa alla sciamatura a patto che tu applichi le solite tecniche: dare spazio, sostituire qualche favo vecchio, togliere se e quando serve qualche telaino con covata opercolata per pareggiare o per formare nuovi nuclei. Se la regina è vecchia potresti approfittare della presenza di celle reali durante il periodo di sciamatura per sostituirla.

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


23/03/2011, 23:09
Profilo

Iscritto il: 14/09/2010, 10:29
Messaggi: 131
Località: lazio nord 500m slm
Rispondi citando
Oggi ho fatto visita alle mie api.
ho trovato le famiglie tutte su 9 favi di cui 6-7 di covata, ma in due famiglie ho trovato una grande q.tà di celle da fuco (una bella fascia bassa in 3-4 telai ed in una famiglia ho trovato un abbozzo...molto piccolo, forse anche vecchio, di cella reale. Le famiglie sono forti e numerose. stanno preparandosi a sciamare? le regine sono tutte del 2010, che dite oltre ad aggiungere il decimo telaio mi conviene mettere anche il melario? oppure posso fare un nuovo nucleo prelevando un telaino di covata per famiglia (3) in modo che le indebolisco un pò? In zona non c'è ancora molta fioritura c'è qualche pesco in fiore e si stanno gonfiando le gemme dei meli e del ciliegio.

Consigli??


02/04/2011, 16:34
Profilo

Iscritto il: 17/04/2010, 20:01
Messaggi: 2236
Formazione: perito industriale
Rispondi citando
Non tuti gli anni sono uguali, le mie api iniziavano la sciamatura durante la fioritura delle ciliegie ed invece hanno iniziato prima.
10 gg fà , visto le famigle in ottima forma pur non avendo ancora molta fioritura, ho messo il primo melario e sono quasi pieni.

L' aggressività delle famiglie puo dipendere :
da api invernali non ancora sostituite dalle giovani,
da apiario posizionato in zona rumorosa o vicino a strade,
da saccheggio,
dall' aver nutrito con miele,
dall' odore di veleno sui vestiti,
dal vento fastidioso,
da visite fatte la sera quando le bottinatrici(api vecchie) sono in casa,
da ceppi agressivi,
dal non aver usato fumo o altro per calmarle,
dall odore a loro non gradito del nostro fiato (alcool ),
da movimenti nervosi e rumorosi durante le visite,
.....
Ninno


02/04/2011, 17:39
Profilo

Iscritto il: 14/09/2010, 10:29
Messaggi: 131
Località: lazio nord 500m slm
Rispondi citando
Ciao Ninno,
visto che le api stanno bene e sono in forma e dal momento che i miei melari sono solo parzialmente costruiti, credo che li metterò quanto prima. Un solo consiglio: visto che le api sono ora su 9 telai, lunedì o martedì vorrei aggiungere il 10° telaio già costruito e con miele che ho in magazziono, che dici metto subito anche il melario o aspetto qualche altro gg?

per quanto riguarda l'aggressività l'unica cosa che ho fatto tra quelle da te elencate è che ad ogni visita disopercolo un pò di scorte per dare spazio per la covata, potrebbe essere solo questo...anche se erano veramente molto molto aggressive.
E, pensandoci bene, sicuramente qualche pungiglione su guanti e tuta c'era.
per il resto forse api vecchie...ma l'altra settimana con una giornata sicuramente peggiore (meteorologicamente) non lo erano,

speriamo che per lunedì saranno calme

come sempre grazie

alessio


02/04/2011, 18:22
Profilo
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 20:30
Messaggi: 3917
Località: Cisterna di Latina
Rispondi citando
alerm770 ha scritto:
... visto che le api sono ora su 9 telai, lunedì o martedì vorrei aggiungere il 10° telaio già costruito e con miele che ho in magazziono ...

Va bene solo se si tratta di un favo con corona di miele, non di un favo pieno perche in questo caso non serve a niente se non a bloccare il nido, oppure ti ritroverai questo miele nel melario. Ricordati che questo è il periodo buono per far costruire favi nuovi e sostituire quelli vecchi.

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


02/04/2011, 18:39
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy