Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 15/11/2019, 22:04




Rispondi all’argomento  [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11  Prossimo
consigli per nuova tartufaia 
Autore Messaggio

Iscritto il: 29/07/2019, 12:56
Messaggi: 61
Formazione: Perito Informatico
Rispondi citando
coliso ha scritto:
Per l'esposizione e il tipo di terreno che sembra restare bello fresco lascia stare il melanosporum ( inoltre Ph e carbonati troppo bassi).
Bianchetto e scorzone direi che ci possono stare bene.
Con 7,3 in KCl per lo scorzone va bene.


Ciao coliso, cosa ne pensi invece delle tartufaie miste? potrei fare 60piante estivo e 60 piante bianchetto, male che vada uno dei due funghi avrà la meglio e mi colonizza tutta l'altra parte di tartufaia? e poi a questo punto farei tutto su nocciolo, c'è una pianta migliore per ognuna delle due specie? grazie mille per le risposte :mrgreen:


09/08/2019, 12:14
Profilo

Iscritto il: 15/05/2016, 21:06
Messaggi: 420
Località: Udine
Rispondi citando
Impianto misto ok basta mettere la specie giusta nel posto migliore nel quale può adattarsi.
Dove c'è il Ph leggermente maggiore potresti mettere scorzone e nel resto bianchetto.
Dovresti definire per bene le zone omogenee attraverso i campioni di terreno e poi decidere in base a quello.


09/08/2019, 12:20
Profilo

Iscritto il: 29/07/2019, 12:56
Messaggi: 61
Formazione: Perito Informatico
Rispondi citando
Grazie mille coliso, mi sa che questo fine settimana mi improvviso di nuovo campionatore.. :) sto pensando di comprare un ph tester elettronico


09/08/2019, 12:34
Profilo

Iscritto il: 07/11/2016, 13:54
Messaggi: 242
Rispondi citando
il ph e' migliorato , puoi tentare e fare tutto estivo . ho visto pini produttori di bianchetto naturali , mettere giu' noccioli micorizzati vicino e non raccogliere niente .


09/08/2019, 13:07
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 3366
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Maxx1 ha scritto:
coliso ha scritto:
Per l'esposizione e il tipo di terreno che sembra restare bello fresco lascia stare il melanosporum ( inoltre Ph e carbonati troppo bassi).
Bianchetto e scorzone direi che ci possono stare bene.
Con 7,3 in KCl per lo scorzone va bene.


Ciao coliso, cosa ne pensi invece delle tartufaie miste? potrei fare 60piante estivo e 60 piante bianchetto, male che vada uno dei due funghi avrà la meglio e mi colonizza tutta l'altra parte di tartufaia? e poi a questo punto farei tutto su nocciolo, c'è una pianta migliore per ognuna delle due specie? grazie mille per le risposte :mrgreen:

Perché non preferisci fare una cosa e farla bene? ... Fai una specie... Le lavorazioni sono diverse ....Ovviamente se si parla delle analisi All inizio sconsiglio l estivo, e ti consiglio una prova con il bianchetto... È che pure lui non disgusta i terreni calcarei...non voglio metterti ansia ma più vado avanti più mi rendo conto che i terreni per la tartuficoltura sono limitati. Saluti Angelo

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate.
www.micovivai.it
@micovivai


09/08/2019, 16:00
Profilo

Iscritto il: 29/07/2019, 12:56
Messaggi: 61
Formazione: Perito Informatico
Rispondi citando
Tarty81 ha scritto:
Maxx1 ha scritto:
coliso ha scritto:
Per l'esposizione e il tipo di terreno che sembra restare bello fresco lascia stare il melanosporum ( inoltre Ph e carbonati troppo bassi).
Bianchetto e scorzone direi che ci possono stare bene.
Con 7,3 in KCl per lo scorzone va bene.


Ciao coliso, cosa ne pensi invece delle tartufaie miste? potrei fare 60piante estivo e 60 piante bianchetto, male che vada uno dei due funghi avrà la meglio e mi colonizza tutta l'altra parte di tartufaia? e poi a questo punto farei tutto su nocciolo, c'è una pianta migliore per ognuna delle due specie? grazie mille per le risposte :mrgreen:

Perché non preferisci fare una cosa e farla bene? ... Fai una specie... Le lavorazioni sono diverse ....Ovviamente se si parla delle analisi All inizio sconsiglio l estivo, e ti consiglio una prova con il bianchetto... È che pure lui non disgusta i terreni calcarei...non voglio metterti ansia ma più vado avanti più mi rendo conto che i terreni per la tartuficoltura sono limitati. Saluti Angelo


Ciao Tarty sono d'accordo al 100%, è che non mi stufo mai di chiedere, so che ci sono tante variabili in gioco e sicuramente voi ne sapete più di me in merito, infatti farò così, è che ora fra bianchetto (incostante) e estivo a sti punti preferisco tutto estivo.. tieni presente che scaricherò almeno dai 50 ai 100 mcubi di stabilizzato nel campo, e comunque faro a brevissimo un'altro campionamento (o più) per verificare che il ph a 30cm sia stabile sui 7.3 in kcl o maggiore (spero a questo punto)..
qui in versilia si raccoglie bianchetto a badilate nelle pinete (ho come l'impressione che coliso dica bene) ovunque sento parlare di bianchetto sento pino e incostante
per questo ora sto puntando a fare tutto scorzone.. la tessitura è buona il ph anche e lo stabilizzato lo metto.. penso sia fattibile.. che ne pensi? :)
poi comunque è il tartufo più comune dalle mie parti e penso che con il nocciolo vada a nozze o mi sbaglio? :?:
Le cartine regionali di vocazione sulla mia zona mettono estivo e bianchetto altamente vocato, fra le due a sto punto.. ..


09/08/2019, 16:21
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 3366
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Max io la mia l ho detta. Hai fatto il calcolo della spesa dei metri cubi compreso di trasporto e posa. Fai i conti e poi ne riparliamo. Non so le possibilità tue di acquisto. Da noi se vuoi posso farti sapere Bhe ' inizia ad essere una spesa. Hai calcolato l impatto del umidità che potrai avere buttato tutto questo stabilizzato? Max prima di operare pensaci, quando l hai fatto ripensarci di nuovo! ;)

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate.
www.micovivai.it
@micovivai


09/08/2019, 20:08
Profilo

Iscritto il: 29/07/2019, 12:56
Messaggi: 61
Formazione: Perito Informatico
Rispondi citando
Tarty81 ha scritto:
Max io la mia l ho detta. Hai fatto il calcolo della spesa dei metri cubi compreso di trasporto e posa. Fai i conti e poi ne riparliamo. Non so le possibilità tue di acquisto. Da noi se vuoi posso farti sapere Bhe ' inizia ad essere una spesa. Hai calcolato l impatto del umidità che potrai avere buttato tutto questo stabilizzato? Max prima di operare pensaci, quando l hai fatto ripensarci di nuovo! ;)


Hei tarty, qui siamo vicini a carrara.. lo stabilizzato puro al 100% di bianco statuario lo buttano perché i fiumi sono pieni e non sanno più dove metterlo.. siamo sui 9eur a tons, se poi mi dici che potrebbe rovinare il terreno per un fatto di umidità non posso che ascoltarvi visto che siete molto più esperti e pratici di me.. potresti spiegarmi meglio? :D


09/08/2019, 21:45
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 3366
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Maxx1 ha scritto:
Tarty81 ha scritto:
Max io la mia l ho detta. Hai fatto il calcolo della spesa dei metri cubi compreso di trasporto e posa. Fai i conti e poi ne riparliamo. Non so le possibilità tue di acquisto. Da noi se vuoi posso farti sapere Bhe ' inizia ad essere una spesa. Hai calcolato l impatto del umidità che potrai avere buttato tutto questo stabilizzato? Max prima di operare pensaci, quando l hai fatto ripensarci di nuovo! ;)


Hei tarty, qui siamo vicini a carrara.. lo stabilizzato puro al 100% di bianco statuario lo buttano perché i fiumi sono pieni e non sanno più dove metterlo.. siamo sui 9eur a tons, se poi mi dici che potrebbe rovinare il terreno per un fatto di umidità non posso che ascoltarvi visto che siete molto più esperti e pratici di me.. potresti spiegarmi meglio? :D

Max io gli ammendanti li ho provati 8 anni fa... È sinceramente tranne il carbonato di calcio gli altri creano problemini... Sulle argilla lo stabilizzato aumenta a dismisura la capacita di assorbimento e asciuga poco. Non saprei dirti con una base sabbiosa... Fai una prova, zappati una circonferenza di un metro abbondante a una profondità di una 25 cm mischia il tutto e poi irriga... Vedi come si comporta. Essendo sabbioso potrebbe anche andarti bene. Saluti angelo

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate.
www.micovivai.it
@micovivai


10/08/2019, 7:01
Profilo

Iscritto il: 29/07/2019, 12:56
Messaggi: 61
Formazione: Perito Informatico
Rispondi citando
Tarty81 ha scritto:
Maxx1 ha scritto:
Tarty81 ha scritto:
Max io la mia l ho detta. Hai fatto il calcolo della spesa dei metri cubi compreso di trasporto e posa. Fai i conti e poi ne riparliamo. Non so le possibilità tue di acquisto. Da noi se vuoi posso farti sapere Bhe ' inizia ad essere una spesa. Hai calcolato l impatto del umidità che potrai avere buttato tutto questo stabilizzato? Max prima di operare pensaci, quando l hai fatto ripensarci di nuovo! ;)


Hei tarty, qui siamo vicini a carrara.. lo stabilizzato puro al 100% di bianco statuario lo buttano perché i fiumi sono pieni e non sanno più dove metterlo.. siamo sui 9eur a tons, se poi mi dici che potrebbe rovinare il terreno per un fatto di umidità non posso che ascoltarvi visto che siete molto più esperti e pratici di me.. potresti spiegarmi meglio? :D

Max io gli ammendanti li ho provati 8 anni fa... È sinceramente tranne il carbonato di calcio gli altri creano problemini... Sulle argilla lo stabilizzato aumenta a dismisura la capacita di assorbimento e asciuga poco. Non saprei dirti con una base sabbiosa... Fai una prova, zappati una circonferenza di un metro abbondante a una profondità di una 25 cm mischia il tutto e poi irriga... Vedi come si comporta. Essendo sabbioso potrebbe anche andarti bene. Saluti angelo


Ciao Angelo grazie del consiglio (molto apprezzato) avevo sentito del problema dell'argilla ma ora che mi hai spiegato ho capito meglio.. ma comunque le argille sono tutte differenti e potrebbero essere espandibili giusto? Un'altra variabile che andrebbe considerata attentamente in questo tipo di coltura.. oggi ho fatto ulteriori campionamenti (4) e sto per acquistare un misuratore ph elettronico con scarto 0.2 per avere una situazione sempre più chiara.. appena ho novità vi faccio sapere.. grazie ancora a te e a coliso siete stati veramente utili


10/08/2019, 20:32
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy