Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 16/12/2019, 15:28




Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pastone fermentato suini 
Autore Messaggio

Iscritto il: 08/12/2017, 16:48
Messaggi: 39
Località: Lucera (FG)
Formazione: Diploma scuole superiori
Rispondi citando
Salve a tutti vorrei sapere il procedimento con dosi e tempi e tipo di madre che bisogna usare partendo dal presupposto che dispongo di sfarinato misti di orzo mais grano avena ceci e favino. Ho letto molti messaggi di glib e marco62 ho provato anche a leggere dei post messi da glib ma non me li fa vedere mi potete aiutare?


10/09/2019, 23:46
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 8228
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
I post di Glib relativi ai pastoni fermentati sono questi;

suini-f19/fermentazione-pastone-t98529.html

post936261.html#p936261

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)


11/09/2019, 0:01
Profilo

Iscritto il: 08/12/2017, 16:48
Messaggi: 39
Località: Lucera (FG)
Formazione: Diploma scuole superiori
Rispondi citando
sinceramente non ci capisco niente è tutto in inglese ma non c è qualcuno che può darmi una dritta in merito? ad esempio ho 10 kg di farina mista in quanti litri di acqua e che tipo di starter devo mettere x fermentare e x quanti giorni?


11/09/2019, 15:45
Profilo

Iscritto il: 08/12/2017, 16:48
Messaggi: 39
Località: Lucera (FG)
Formazione: Diploma scuole superiori
Rispondi citando
Ciao marco62 ho letto che anche tu come glib sei informato su queste cose potresti darmi una mano?
Grazie anticipate


11/09/2019, 20:41
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1369
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
Per preparare mangime fermentato devi utilizzare la fermentazione lattica quindi serve uno starter che può essere un bacillo appunto lattico o un lievito es lievito di birra anche il siero di latte o i crauti fermentati fanno questa funzione. Occorre un contenitore pulito con coperchio non di metallo si mette un volume di mangime o miscela di granaglie anche intere se sono schiacciate sono maggiormente aggredite dagli enzimi e due volumi di acqua non clorata e lo starter l'acqua deve essere 4_5 cm sopra il mangime man mano che si idrata va aggiunta è il tutto va mescolato almeno 3 -4 volte al gg.dopo 2 gg il composto è pronto, e si somministra agli animali meglio 3-5 gg la temperatura ambientale deve essere 20-25 gradi.
Il fermentato deve avere un buon odore tipo yogurt se puzza tipo muffa vuol dire che non è riuscito è va buttato.
Il mangime va reintegrato ed anche l'acqua nel contenitore che non va mai votato del tutto ma si lascia un pò di materiale per innescare la fermentazione, il mangime lo raccogli dal contenitore con un colino, l'acqua in eccesso può essere usata come fertilizzante per fiori o orto


11/09/2019, 21:47
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1369
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
Dimenticavo il contenitore non va sigillato e va tenuto in ambiente aerato e si possono utilizzare più contenitori in sequenza di gg di fermentazione


11/09/2019, 21:50
Profilo

Iscritto il: 08/12/2017, 16:48
Messaggi: 39
Località: Lucera (FG)
Formazione: Diploma scuole superiori
Rispondi citando
Ciao marco62 come sempre sei disponibilissimo solo un'altra cosa vorrei chiederti e cioè se in un secchio ben pulito tipo quello della pittura (capacità circa 15lt) metto acqua non clorata a 5 cm sopra il mangime quanto starter devo mettere?


11/09/2019, 23:46
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1369
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
Non so cosa userai da starter ma puoi usare 3 cucchiai colmi di crauti fermentati o una confezione di lievito di birra o un paio di bicchieri di siero o le bustine di fermenti lattici che vendono vedi tu


12/09/2019, 6:03
Profilo

Iscritto il: 08/12/2017, 16:48
Messaggi: 39
Località: Lucera (FG)
Formazione: Diploma scuole superiori
Rispondi citando
Ciao marco62 le bustine di fermenti le compro in farmacia? oppure il lievito di birra è lo stesso a dadi che si usa per fare il pane? poi una volta che ottengo il mangime con odore che si avvicina allo yogurt per fare altro mangime bisogna solo integrare o mettere sempre altro starter? grazie mille


12/09/2019, 10:54
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1369
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
I fermenti sono gli ztessi che si usano in umana non quelli da kefir
Perchè la fermentazione e leggermente alcolica prendi i lattobacilli del genere acidophilus
Il lievito di birra meglio il fresco che va attivato prima con acqua tiepida e zucchero e un pò di birra non pastorizzata le dosi sono quelle scritte sulle istruzioni in base ai kg che fai.
Se vuoi dopo 2 gg di fermentazione puoi aggiungere mezzo bicchiere di aceto di sidro di mele per aumentare la quota di acido acetico e abbassare il ph. Ricorda di tenere mescolato il tutto i primi 2 gg e sempre sotto acqua non sigillare il contenitore e tienilo alle temperature giuste e in locale ventilato.
Inoltre se hai dei polli il fermentato è ottimo anche per loro.


12/09/2019, 13:08
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy