Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 13/11/2019, 4:15




Rispondi all’argomento  [ 2284 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 229  Prossimo
Aiuto nell allevamento di galline ovaiole perfavore 
Autore Messaggio

Iscritto il: 23/03/2015, 15:07
Messaggi: 1062
Località: Roma
Formazione: laurea sociologia
Rispondi citando
Salve a tutti , so Rossella76 e sono una nuova utente. Ho visto il vostro sito e mi auguro di riuscire a trovare le risposte che mi servono prima che mi muoino le mie tre galline rimaste. Avendo un piccolo appezzamento di terra dietro casa avevo pensato a metterci delle galline per iniziare a provare un piccolo allevamento personale di galline ovaiole. In base a consigli reperiti un po di qua un po letti su questo sito, ho acquistato gia degli esemplari adulti 4 galline ovaiole bianche in una fiera a roma. Purtroppo chi me le ha vendute garantendomi di avere l uovo ogni mattina e mostrandomi anche da dove si riconosce una buona ovaiola, non mi ha invece detto la cosa fondamentale e cioè che a queste galline andavano tagliate una parte delle ali poichè non ho specificato e purtroppo detto al venditore che nel giardino mi scorrazzava il dogo argentino del mio compagno. Per settimane avevo lavorato alla recenzione del pollaio quasi come ad un bunker..per eliminare ogni possibilità di entrata del cane ,ma non sapendo che queste galline erano capaci di spiccare voli anche alti per appollaiarsi su un ramo nel loro stesso recinto, purtroppo ieri a solo poche ore del loro "ingresso" nel pollaio ,sono stata chiamata dal vicino ..tutte le galline stavano fuori , e lascio i peggiori particolari che avranno fatto la gioia del cane e la totale e sincera mia disperazione. Il vicino avendo anche lui galline , mi ha aperto un mondo dicendomi che quelle prese da me erano molto leggere ,snelle , e con ali adatte al volo e non galline pesanti da terra. Ora io sono completamente scioccata dell accaduto e inesperta su come procedere. Il recinto ha rete fitta alta un metro e 70 coperta da arbusti ,da canne,da siepi e da tutto e di piu per il cane. Ho letto che è possibile che abbiano trovato un buco e siano uscite fuori poichè non riconoscevano come loro il nuovo pollaio..il vicino invece sostiene che siano letteralmente volate via proprio per le ali.Ora al momento le altre tre scorrazzano con le sue galline e lui ha provveduto a tagliare la parte delle ali che utilizzano per volare..io invece in pomeriggio andrò ad acquistare una rete piu spessa e piu fitta sia per il cane che per non permettere alle stesse di uscire da altri buchi. Non so sinceramente cosaltro fare ..molti hanno scritto che per farle abituare al nuovo pollaio ci vanno letteralmente chiuse dentro per una ventina di giorni...vorrei specificare che la casetta con la paglia che gli ho messo per le uova non se la sono proprio filata anzi..e di sera non sono riuscita in nessun modo a farle entrare nel ricovero perchè non sapevo se dovevo chiuderle dentro e a che ora avrei dovuto farlo..praticamente chiedo scusa per la mia totale inesperienza..mi dicevano che gestire un gallinaio appena di 4 galline era una cosa semplice invece..mi rendo conto di aver fallito gia nelle primissime ore. Non voglio che questa esperienza per me bruttissima si possa ripetere..e prima di giudicarmi anche voi come una totale inesperta, se sono qui a scrivervi è perchè cerco sinceramente qualcuno che sa come si fa a non farle scappare e se c e un orario in cui vanno chiuse la notte o se devono essere lasciate libere. vi prego di rispondermi. grazie a tutti.


23/03/2015, 16:09
Profilo

Iscritto il: 05/05/2013, 15:37
Messaggi: 346
Località: San Teodoro Sardegna
Formazione: Perito commerciale
Rispondi citando
Ciao, sicuramente hai preso delle livorno bianche, sono delle ottime ovaiole ma anche delle ottime volatrici, il tuo vicino ha fatto bene a spuntare le penne delle ali. In alternativa devi provvedere a coprire con una rete la parte alta della zona esterna del pollaio per evitare che volino in giro.


23/03/2015, 16:23
Profilo

Iscritto il: 23/03/2015, 15:07
Messaggi: 1062
Località: Roma
Formazione: laurea sociologia
Rispondi citando
Grazie davvero cuca78,anche io immaginavo fossero della razza livornese ma l uovo che ho visto che fanno non é tutto bianco ma bianco con macchie marroni. Comunque la cosa piu importante é che vorrei sapere se la sera devo chiuderle nella casetta che ho fatto appositamente per loro e se si a che ora???..tanto ho visto che nn ci vanno da sole ed io non vorrei lasciarle girare nl pollaio tutta la notte col cane che aspetta guardandole da fuori. Insomma ragazzi...vanno chiuse le galline la sera???si o no?


23/03/2015, 16:56
Profilo

Iscritto il: 19/11/2009, 17:39
Messaggi: 2614
Località: umbria
Rispondi citando
le prime 4 o 5 sere,dopo di che stai tranquilla ci andranno da sole ;)


23/03/2015, 17:39
Profilo

Iscritto il: 23/03/2015, 15:07
Messaggi: 1062
Località: Roma
Formazione: laurea sociologia
Rispondi citando
Grazie. Dunque per circa 5 sere le chiudo nella loro casetta...ma a che ora ???...e scusatemi se rompo ma l acqua e il mangime che faccio???..lo lascio fuori o lo metto dentro con loro???...sono inesperta...e mi rendo conto che le sto trattando come fossero persone...scusatemi ma nn voglio che possano stare male.


23/03/2015, 17:56
Profilo

Iscritto il: 05/05/2013, 15:37
Messaggi: 346
Località: San Teodoro Sardegna
Formazione: Perito commerciale
Rispondi citando
La sera le chiudi dopo che tramonta il sole, non gli mettere nulla tanto la notte non bevono e non mangiano la mattina cerca di aprirle prima possibile verso le 8/8:30 ma se tardi non succede nulla !
Hai messo i posatoi nella casetta ? ricordati che i polli dormono appollaiati e se non li trovano cercheranno gli alberi per salirci sopra :P


23/03/2015, 20:40
Profilo

Iscritto il: 05/05/2013, 15:37
Messaggi: 346
Località: San Teodoro Sardegna
Formazione: Perito commerciale
Rispondi citando
Allora non sono pure,le livornesi fanno le uova completamente bianche. :o :o


23/03/2015, 21:05
Profilo

Iscritto il: 23/03/2015, 15:07
Messaggi: 1062
Località: Roma
Formazione: laurea sociologia
Rispondi citando
Come sempre grazie cuca ..le tue risposte mi hanno fatto capire che cosa é successo. Purtroppo la mia impreparazione é costata la vita della gallina che avevo appena acquistato ed infatti anche io dalla mia scarsa esperienza avevo capito che non erano livornese pure dal colore dell uovo...comunque é successo sicuramente quello che hai scritto tu...non avendogli messo un posto rialzato o comunque un giaciglio rialzato dove andare a dormire..si sono arrampicate tutte sull' albero del loro pollaio e da li sono volate una da una parte e una dall altra ..e purtroppo una di loro ha trovato il cane ad attenderla...oggi ho dedicato altro tempo a perfezionare il pollaio...mi sento ridicola...sto facendo un bunker a prova di ogni animale in entrata e in uscita. Siccome l albero non possiamo farlo fuori :) il mio ragazzo ha optato per ricoprire tutto con una rete di ferro ..che possa coprire il recinto e il.pollaio..non so piu cos altro fare...e tra l altro tutti questi sforzi e lui é anche vegetarianoooo !!!!!...e comunque abbiamo intrapreso questa cosa un po x le uova un po per utilizzare un pezzo di terreno incolto davanti casa nostra. Ragazzi cosa dirvi????...Un grazie cuca e tutti voi...questo weekend a recinto finito le riprenderò dal vicino e le metterò qui da me..eeee..incrociero' le dita...Grazieeee


23/03/2015, 21:45
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3040
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Ciao Rossella ti dico la mia . una volta finito il recinto e riprendi le galline le tieni chiuse all' interno del pollaio con mangiare e acqua per una settimana dopo apri la porta e lasci dentro sia il mangiare e l'acqua e vedrai che la sera rientreranno all' interno del pollaio , metti la cesta per le uova e la mattina le apri dopo le 9/10 vedrai che non ti faranno uova in giro . L'altro passo è far convivere il Dogo con le galline , qui ci vuole più pazienza devi riuscire a far passeggiare le galline davanti al cane e lui non si deve permettere di alzare lo sguardo :) , se non farai così avrai galline stressate che non produrrano mai uova in maniera continua . Mago ;)


23/03/2015, 22:41
Profilo

Iscritto il: 05/07/2014, 21:38
Messaggi: 314
Località: Castelletto Ticino (NO)
Rispondi citando
Purtroppo il dogo argentino è un cane da caccia, temo che l'istinto di azzannare prede volanti gli resterà per sempre, specialmente se è un dominante.

Io mi chiedo caso mai se non convenga allevare una razza di polli più mansueta! Il mondo è pieno di galline tranquille che razzolano a terra e fanno buone uova. La razza livornese mi sembra quantomai inadatta al contesto, anzi, sarebbe proprio da tirare in testa al venditore: cosa diavolo gli è venuto in mente di dare delle livornesi a una persona alle prime armi?
Le livornesi sono aggressive, paurose, sospettose, volano come degli uccelli, passano il tempo a tentare di evadere dal pollaio, mal sopportano casette e nidi, insomma richiedono delle competenze non indifferenti per essere gestite.
In questa situazione mi sembrano poi doppiamente problematiche, perché se al di là della rete c'è un cane da caccia, questa situazione non si risolverà mai.


24/03/2015, 0:05
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 2284 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 229  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy