Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 02/08/2021, 8:22




Rispondi all’argomento  [ 423 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34 ... 43  Prossimo
ENEA Ag. Nuove tecnologie, energia e sviluppo sostenibile 
Autore Messaggio
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
ENEA è fra i vincitori del Premio “I geni di Ecomondo 2019” nell’ambito di “Ecofuturo”, il festival delle migliori eco-innovazioni presentate alla 23a edizione di Ecomondo, in corso alla Fiera di Rimini fino a venerdì 8 novembre.

Le cinque eco-innovazioni ENEA premiate sono:

· il robot NAO che “suggerisce” l’uso efficiente dell’energia nelle case;

· la bioplastica da scarti dell’industria casearia;

· il ‘toner’ per stampanti 3D ottenuto dalla plastica dei rifiuti elettrici ed elettronici;

· il lampione intelligente;

· un sistema di compostaggio hi-tech.


06/11/2019, 16:47
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Al via il progetto europeo CONDEREFF per migliorare il riutilizzo dei materiali di scarto delle costruzioni e delle demolizioni (C&D), rafforzando la transizione verso un’economia circolare. Partecipano 8 partner di 7 paesi, tra cui ENEA e Regione Lazio. L’obiettivo è di superare le criticità che ostacolano una più ampia valorizzazione dei rifiuti C&D - che rappresentano il 40% del totale dei rifiuti speciali in Europa – offrendo alternative all’uso di materie prime vergini.

Per la notizia completa https://www.enea.it/it/Stampa/news/econ ... molizione/


07/11/2019, 20:20
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
In primo piano: nuovi prodotti ecosostenibili per l’edilizia, come piastrelle, intonaci e malte, ricavati da pneumatici fuori utilizzo (PFU in gergo) e cavi elettrici dismessi, saranno realizzati nell’ambito di due progetti del valore complessivo di oltre 1,1 milioni di euro che vedono ENEA collaborare con l’Università della Calabria e due aziende calabresi https://www.enea.it/it/Stampa/news/edil ... elettrici/


14/11/2019, 16:58
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
ENEA ha condotto il primo monitoraggio hi-tech di Palazzo Chigi di Ariccia ai Castelli Romani. Il team di ricercatori ha messo in campo tecnologie avanzate per studiare e valutare lo ‘stato di salute’ di quadri, affreschi, busti in marmo e pareti in cuoio di questo celebre edificio, che costituisce la quinta scenografica della monumentale piazza di Corte, progettata da Gian Lorenzo Bernini. I risultati saranno presentati oggi pomeriggio durante l’evento “Le tecniche diagnostiche utilizzate a Palazzo Chigi di Ariccia” organizzato da ENEA (15 novembre - ore 15:30 - Palazzo Chigi - Piazza della Corte, Ariccia, Roma). Le attività condotte sulle opere di Palazzo Chigi rientrano nel progetto ADAMO (Analisi, DiagnosticA e MOnitoraggio), coordinato da ENEA e finanziato dal Distretto Tecnologico per i Beni Culturali della Regione Lazio, che punta a mettere a disposizione delle piccole e medie imprese del Lazio tecnologie diagnostiche per il recupero e la valorizzazione dei beni culturali, come quelli presenti lungo le vie consolari Appia e Tuscolana.

Per la notizia completa https://www.enea.it/it/Stampa/news/beni ... lli-romani


15/11/2019, 18:58
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Al via il progetto WE LIGHT che punta a realizzare capi di abbigliamento dotati di sistemi elettronici, ottici e sensoristici in grado di connettere chi li indossa con l’ambiente esterno per garantire una maggiore sicurezza negli ambienti di lavoro e sulle strade. Il progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna vede tra i partner ENEA, Università di Modena e Reggio Emilia, CNR, INFN e Laboratorio di Ricerca Industriale MIST E-R.

I sensori incapsulati in questi vestiti leggeri, ergonomici e sicuri, molto adatti per ciclisti e runner, consentiranno sia di attivare fibre ottiche e LED per aumentare la visibilità di chi li indossa al variare della luminosità, sia di acquisire i dati delle prestazioni atletiche e della qualità dell’aria. Con un’app sul proprio dispositivo mobile sarà poi possibile consultare i dati raccolti raccolti in un “archivio” open source.

Per la notizia completa: https://www.enea.it/it/Stampa/comunicat ... iu-sicure/


19/11/2019, 16:38
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Innovazione: un polo hi-tech da 6 milioni euro nel centro ENEA del Brasimone

Dalla Regione Emilia-Romagna un contributo di 4,5 milioni di euro

Brasimone (Bologna), 22 novembre 2019 – Un polo di eccellenza per salute e ambiente, specializzato nello sviluppo di tecnologie avanzate nel campo della medicina nucleare e delle radiazioni ionizzanti per diagnosi e terapie oncologiche, ma anche di droni hi-tech per il monitoraggio della sicurezza di infrastrutture strategiche come ponti e viadotti. È l’obiettivo dei tre progetti per complessivi 6 milioni di euro che verranno realizzati nel Centro Ricerche ENEA del Brasimone, a 60 chilometri da Bologna, con ricadute economiche e occupazionali per i comuni dell’area e a livello nazionale nel campo dei radionuclidi. I progetti sono stati presentati oggi presso il CR Brasimone dal Presidente ENEA Federico Testa, da Massimo Gnudi per la Città Metropolitana di Bologna, Silvano Bertini per l’Assessorato alle Attività produttive della Regione Emilia-Romagna insieme a Paolo Tassin e Maurizio Martellini, rappresentanti delle aziende METAPROJECTS e TheranostiCentre.

“La decisione del Canada di chiudere il National Research Universal Reactor, primo produttore mondiale di questo radioisotopo per la medicina nucleare, apre prospettive di mercato molto interessanti e di ampio respiro”, ha spiegato il Presidente ENEA Federico Testa. “Il nostro progetto, denominato ‘Sorgentina’ punta a valorizzare il know-how e le grandi apparecchiature sperimentali del CR Brasimone per realizzare prodotti innovativi nelle scienze per la vita, un settore in costante espansione. Da qui la scelta ENEA di investire circa 1,4 milioni di euro in questa direzione”.

“Questi progetti che la Regione ha deciso di co-finanziare con 4,5 milioni di euro sono il frutto del nostro impegno per il rilancio del Centro ENEA del Brasimone che mettono a frutto le potenzialità derivanti dalle alte competenze scientifiche sviluppate in questi anni”, ha evidenziato l’assessore alle Attività produttive della Regione Emilia-Romagna Palma Costi. “Si sta sviluppando un filone scientifico industriale legato alla radioterapia avanzata che può costituire un polo di aggregazione per le aziende e le industrie della Regione che interagiscono con i settori più avanzati, l’industria meccanica, robotica, la ‘realtà virtuale e aumentata’, la gestione dei big data, filoni sviluppati dalle industrie del nostro ecosistema. Crediamo fortemente che ENEA al Brasimone potrà diventare un parco tecnologico e polo di aggregazione di queste esperienze industriali sviluppate nella regione che potrà eccellere a livello internazionale. A questo bando specifico si aggiungono poi le opportunità del bando per l’attrattività, che può finanziare l’insediamento di imprese innovative nell’area. Gli investimenti prospettati e la capacità di creare sinergie con università e organismi di ricerca renderanno ancora più determinante il lavoro del Centro per attrarre competenze qualificate a beneficio dello sviluppo del territorio e dei comuni dell’Appennino bolognese”.

A livello operativo, il progetto SORGENTINA dell’ENEA prevede l’installazione, presso il CR Brasimone del prototipo in scala ridotta di un impianto per la produzione industriale di molibdato di sodio contenente 99Mo, isotopo strategico per la medicina nucleare; l’obiettivo è di dimostrare l’ottima qualità del prodotto finale e la sostenibilità economica del processo per poi coinvolgere un investitore privato che costruisca in loco, su licenza ENEA, un centro per produzione commerciale di 99Mo. Secondo le prime stime l’impianto potrà assicurare una produzione di radionuclidi pari ad un terzo del fabbisogno nazionale e di coprire un bacino d’utenza di 7 milioni di abitanti e la creazione di 70 posti di lavoro altamente specializzati.

Il progetto LINCER prevede la realizzazione di un’infrastruttura multifunzionale, per l’applicazione delle radiazioni ionizzanti nella diagnosi oncologica e la radioterapia, dotata di sistemi ausiliari di diagnostica e controllo remoto delle strumentazioni e di un laboratorio di caratterizzazione chimico-fisica e biologica per sperimentazioni biomedicali, in sinergia con il laboratorio «Tracciabilità» della Rete Alta Tecnologia dell’Emilia Romagna. L’infrastruttura LINCER sarà resa disposizione di aziende ed istituzioni per la verifica di applicazioni industriali (scienza dei materiali, beni culturali, applicazioni medicali) dei generatori di neutroni compatti e ‘portatili’.

Presso LINCER verrà inoltre progettata l’integrazione - con un sistema chirurgico robotizzato - del NEUTRON BRUSH®, un prototipo di generatore compatto di neutroni per terapia radiativa intraoperatoria sul quale ENEA e TheranostiCentre srl hanno siglato un accordo di collaborazione per l’assemblaggio e la verifica funzionale; LINCER ospiterà anche test di materiali funzionalizzati per l’ottimizzazione della terapia.

Il progetto Exadrone sarà sviluppato da ENEA in collaborazione con METAPROJECTS e prevede la realizzazione di un Centro di Eccellenza Permanente per la progettazione meccanica ed elettronica, la realizzazione e la sperimentazione di droni industriali customizzati con caratteristiche superiori e differenti dagli standard di mercato. I droni saranno muniti di sistemi innovativi di acquisizione e archiviazione dati (big data) e di controllo remoto per operazioni di controllo e monitoraggio in ambienti critici e ispezioni sulla sicurezza di infrastrutture di rilevanza nazionale come viadotti, ponti e dighe. Sarà inoltre creata un’Accademia di volo (Accademia CRB) con una nuova area operativa sperimentale stabile di automazione e controllo in ambito materiali, elettronica e sensoristica avanzata rivolta in particolare alle applicazioni per infrastrutture di grande rilevanza.

Le azioni previste si inquadrano nell’ambito del protocollo d’intesa firmato lo scorso 15 gennaio tra ENEA e le Regioni Emilia-Romagna e Toscana


22/11/2019, 17:07
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
ENEA ha messo a punto uno strumento per lo studio di nuove protesi bioriassorbibili nel trattamento delle coronaropatie. Realizzata in collaborazione con il California Institute of Technology, la macchina è in grado di espandere i tubi polimerici che serviranno da “impalcature” (scaffold) cardiovascolari per mantenere aperto il vaso ostruito, ripristinando così il flusso sanguigno arterioso.

Per la notizia completa: https://www.enea.it/it/Stampa/news/rice ... ronariche/


25/11/2019, 20:06
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
In primo piano: oggi alla Camera 2a Conferenza annuale della Piattaforma italiana sull’economia circolare ICESP, coordinata da ENEA, che ha individuato otto priorità di un’Agenda strategica nazionale che delinei un percorso per un Piano di azione e un’Agenzia per l’uso efficiente delle risorse. In due anni di vita la Piattaforma ICESP ha raggiunto circa 100 adesioni tra istituzioni, imprese, associazioni, organizzazioni sindacali, università, enti di ricerca, regioni e comuni https://www.enea.it/it/Stampa/comunicat ... circolare/


28/11/2019, 19:30
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Mercoledì 4 dicembre a Roma prende il via “Isola della sostenibilità 2019”, una quattro giorni di talk divulgativi, laboratori interattivi, mostre e spettacoli scientifici sullo sviluppo sostenibile rivolti principalmente alle nuove generazioni. A inaugurare la manifestazione, l’evento “Promuovere una vera cultura della sostenibilità: la sfida della ricerca”, promosso da ENEA, CNR, CREA, ISPRA, Istituto Superiore di Sanità e le università di Roma ‘Sapienza’ e Roma3. Per maggiori informazioni sull’evento inaugurale: http://isoladellasostenibilita.com/even ... 2019-12-04


02/12/2019, 17:40
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61484
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Comincia il viaggio in dieci puntate nel mondo dell’efficienza energetica di “Italia in classe A – La serie”, il primo info-reality prodotto per la campagna di informazione e formazione “Italia in classe A” promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzata da ENEA.

È online da oggi al link http://italiainclassea.enea.it/la-serie/ il primo episodio intitolato “La sfida del supercondominio”, che racconta le “vicende” di grande condominio del quartiere Flaminio di Roma.

Per la notizia completa: https://www.enea.it/it/Stampa/news/ener ... i-puntate/


03/12/2019, 16:52
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 423 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34 ... 43  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy