Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 13/11/2019, 4:30




Rispondi all’argomento  [ 180 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18  Prossimo
nido sul davanzale di casa di città 
Autore Messaggio

Iscritto il: 17/07/2013, 10:08
Messaggi: 9
Rispondi citando
michelaccio ha scritto:
Katias ha scritto:
michelaccio ha scritto:
concordo con nicol :lol:
non scendo in tema perchè c'è fior di utenti più preparati di me in tema piccioni.
una sola cosa, spero che l'abbinamento di due antiparassitari sul tuo cane te l'abbia consigliata il tuo veterinario indicandoti anche quali usare, se no, mischiando molecole differenti così aggressive da riuscire ad uccidere alcuni tra gli esseri viventi più resistenti ed adattabili del pianeta, rischi di fare bei (e seri) danni al tuo cane, come del resto è scritto sulle spiegazioni di qualunque antiparassitario.
ciao michele(accio)


Ciao Michele, io non avrei voluto mettere 2 antiparassitari, infatti prima usavo il solo Exspot, che è repellente per pulci, zecche e flebotomi (che sono i vettori di una malattia inguaribile per i cani, che è la Leishmania - a dire il vero una zoonosi). Ma con tutto l'exspot, gli ho trovato pulci che allegramente gli camminavano addosso. Così sono dovuta tornare al frontline combo (che agisce diversamente e anche sul l'ambiente), ma visto che non è per i flebotomi ho dovuto aggiungere lo scalibor (collare). Questo me l'ha consigliato il vet, ed è il protocolla standard per cani che vivono in zone endemiche. Io avevo sempre voluto evitare due antiparassitari, ma se l'exspot non è sufficiente per le pulci, non è che posso tenerle in casa, e poi il cane stava male perché si trattava sempre. Purtroppo gli insetti stanno diventando sempre più aggressivi, e la cosa è preoccupante. Un amico di mio zio, per esempio, stava perdendo un occhio, e nessuno capiva cosa avesse...... Cosa aveva? Una larva di una mosca nell'occhio, e nessuno se ne era accorto.
Comunque oggi non sono passata a casa a vedere come procedevano le cose, spero tutto bene :?


certo katia, l'ho detto solo per scrupolo perchè è importantissimo non giocare con la chimica.
tra l'altro i flebotomi sono particolarmente pericolosi per via della leishmaniosi e ne cominciamo a sapere qualcosa da queste parti dove, essendo arrivata da poco, ci trova impreparati.
ti consiglierei però di evitare di indicare in pubblico nomi di prodotti commerciali o sanitari, per vari motivi legali il regolamento del forum lo vieta.
ciao michele


Purtroppo non riesco a modificare i miei messaggi con i nomi dei prodotti. Spero che qualche moderatore possa farlo per me, mi dispiace. Attenzione ai flebotomi, qui da me si può dire che un'altissima percentuale dei cani è ammalata. La malattia si cura bene se presa in tempo, ma insomma... evitare ai nostri amici questo spiacevole ospite, sarebbe meglio! Se hai cani, oltre allo scalibor, ti consiglio di abbinare la sera olio di neem o citronella(che sono naturali e senza effetti collaterali), non autan che è chimico e fa male anche a noi. Ho visto cani ridotti davvero male, e fa male al cuore pensando che è un qualcosa di evitabile, non è di quei malanni scritti nel dna. Ciao! :D


18/07/2013, 16:28
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2009, 12:10
Messaggi: 2280
Località: Appennino toscoemiliano, ma originario d'Abruzzo
Formazione: Poca e fatta male, però sul campo...
Rispondi citando
noi la citronella la utilizziamo in maniera massiccia, dato che siamo infestati dai flebotomi più feroci che si possa immaginare :(
devo dire che funziona, ma comunque i casi di mixo nei conigli non vaccinati si sprecano da queste parti....e mo arriva pure la leishmania :(
è una malattia che mi terrorizza, dato che anche io sono originario di zone dove è endemica e ricordo bene quando la sua diagnosi era una sentenza....ora le terapie sono efficaci, quanto meno.
qui tutti i veterinari si sono allertati per una campagna vaccinatoria, coadiuvata da antiparassitari e stiamo vaccinando le nostre 4 bimbe, questo sabato faranno la terza dose.
speriamo bene.
ciao michele

_________________
A far del bene agli asini, si pigliano calci in fronte.
Lo diceva mia nonna.

Una persona di 50 anni, che vede i mondo come lo vedeva quando ne aveva 20, ha buttato via 30 anni della propria vita.
Muhammad Ali, il grande.


18/07/2013, 16:40
Profilo
Sez. Colombi
Sez. Colombi
Avatar utente

Iscritto il: 06/07/2011, 1:46
Messaggi: 6326
Località: prov. roma
Formazione: Perito tecnico specializzato in elettronica e telecomunicazione
Rispondi citando
Michele ma tu lì alleveresti soltanto ad uso alimentare?

_________________
Un saluto,Claudio


18/07/2013, 19:26
Profilo

Iscritto il: 17/07/2013, 10:08
Messaggi: 9
Rispondi citando
michelaccio ha scritto:
noi la citronella la utilizziamo in maniera massiccia, dato che siamo infestati dai flebotomi più feroci che si possa immaginare :(
devo dire che funziona, ma comunque i casi di mixo nei conigli non vaccinati si sprecano da queste parti....e mo arriva pure la leishmania :(
è una malattia che mi terrorizza, dato che anche io sono originario di zone dove è endemica e ricordo bene quando la sua diagnosi era una sentenza....ora le terapie sono efficaci, quanto meno.
qui tutti i veterinari si sono allertati per una campagna vaccinatoria, coadiuvata da antiparassitari e stiamo vaccinando le nostre 4 bimbe, questo sabato faranno la terza dose.
speriamo bene.
ciao michele

Questo vaccino è un po' controverso, perché non si è dimostrato efficace al 100% e il costo non è da sottovalutare, inoltre ci sono dei side effects superiori rispetto ai vaccini che generalmente vengono fatti (ma comunque le tue essendo alla terza dose sai già qual'è stata la eventuale reazione al vaccino). Infatti viene consigliato di continuare gli antiparassitari. Il mio vet mi diceva che per lui era improponibile chiedere ad un proprietario un vaccino così costoso, e poi magari vedersi arrivare lo stesso con la leishmania, quindi è bene parlar chiaro dicendo che è una chance in più. Io credo che per i cani che dormono all'aperto vada fatto, perché sono molto esposti e vanno protetti al massimo, mentre per quelli che dormono in casa, magari va valutata la cosa. Purtroppo ogni estate è una angoscia.... comunque so anche che c'è un farmaco che stimola la risposta immunitaria giusta in caso di contatto con la leishmania, non posso fare nomi, ma chiedi al tuo vet. Ciao ;)


18/07/2013, 23:06
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2009, 12:10
Messaggi: 2280
Località: Appennino toscoemiliano, ma originario d'Abruzzo
Formazione: Poca e fatta male, però sul campo...
Rispondi citando
ciao katia, esattamente, il vaccino va abbinato ad antiparassitari mirati, perchè non offre una copertura totale, ma è consigliabile lo stesso visto che la malattia è pericolosissima ed anche le terapie non garantiscono al 100% la remissione, così si può avere il massimo di copertura possibile.
quanto agli effetti collaterali, abbiamo avuto la piccola con la febbre la notte dopo la seconda dose e una dolorabilità nella zona di inoculazione in un'altra delle cagne, sempre dopo la seconda, per un tre o quattro giorni.
i due altri "cinghiali" non hanno patito affatto, ma quelle due sono fatte di cemento :D
la asl non ci ha contattato (qua fanno l'analisi gratuita del sangue al momento della prima inoculazione e, se risultano positive, si passa direttamente alla terapia) ed ormai son passati quasi 60 giorni dalla prima inoculazione, perciò le cagne sono negative all'infezione, perciò andiamo avanti.
del costo (pesante davvero, abbiamo 4 cagne :?) stiamo cercando di fregarcene, non riuscirei mai a perdonarmelo, se si ammalassero perchè non ho voluto spendere soldi.
.

Ciao cla, si all'inizio mi vorrei orientare verso un allevamento per uso alimentare, anche perchè devo fare esperienza.
poi non escludo affatto di dedicarmi ad una razza specifica, mi fanno impazzire i king, troppo belli, ma magari strada facendo scoprirò altre razze che possano interessarmi (mi piacciono molto anche i triganini, ma mi confondo con le varianti :( ).
ciao michele

_________________
A far del bene agli asini, si pigliano calci in fronte.
Lo diceva mia nonna.

Una persona di 50 anni, che vede i mondo come lo vedeva quando ne aveva 20, ha buttato via 30 anni della propria vita.
Muhammad Ali, il grande.


19/07/2013, 8:57
Profilo
Sez. Colombi
Sez. Colombi
Avatar utente

Iscritto il: 06/07/2011, 1:46
Messaggi: 6326
Località: prov. roma
Formazione: Perito tecnico specializzato in elettronica e telecomunicazione
Rispondi citando
A me alcune delle razze che mi piacciono molto sono:triganino modenese,sottobanca modenese,piacentino,mondano,texano,fiorentino,dragone,e il viaggiatore da gara.
;) se poi ti interassa qualche razza specifica me lo dici provo a trovarteli io.

_________________
Un saluto,Claudio


19/07/2013, 13:11
Profilo

Iscritto il: 23/03/2013, 20:48
Messaggi: 422
Rispondi citando
Ciao michelaccio! :D
Potresti sempre mettere i Triganini,occupandoti di uno,due tre tipi soltanto come fanno molte persone in modo da specializzarti solo in quei colori! ;)

Saluti,Michela! :D

_________________
Allevamento amatoriale colombo Triganino Modenese,Reggianino e California bianco.


19/07/2013, 13:14
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2009, 12:10
Messaggi: 2280
Località: Appennino toscoemiliano, ma originario d'Abruzzo
Formazione: Poca e fatta male, però sul campo...
Rispondi citando
ammazza che belli i sottobanca :!:
i mondani pure, bellissimi.... mi erano sfuggite queste due razze....sono ignorantissimo in materia :oops:
il mondano della quarta foto dell'atlante delle razze del forum pare come i piccioni gallina di mia nonna, più o meno....ma quelli di mia nonna non volavano ed erano meno tonduzzi mi par di ricordare...chissà che roba erano :roll:
sei gentile cla....ma non vorrei ti stessi cacciando in qualche guaio, visto che approfitterò :lol:
di che zona della provincia di Roma sei? io sono stato parecchi anni ad Artena.
ciao michele

_________________
A far del bene agli asini, si pigliano calci in fronte.
Lo diceva mia nonna.

Una persona di 50 anni, che vede i mondo come lo vedeva quando ne aveva 20, ha buttato via 30 anni della propria vita.
Muhammad Ali, il grande.


19/07/2013, 13:25
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2009, 12:10
Messaggi: 2280
Località: Appennino toscoemiliano, ma originario d'Abruzzo
Formazione: Poca e fatta male, però sul campo...
Rispondi citando
michelina84 ha scritto:
Ciao michelaccio! :D
Potresti sempre mettere i Triganini,occupandoti di uno,due tre tipi soltanto come fanno molte persone in modo da specializzarti solo in quei colori! ;)

Saluti,Michela! :D


ciao michela, si sarebbe una buona soluzione, anche per potere fare qualcosa di serio e non dispersivo che poi, si sa, non porta a nulla in genere....
ciao michele

_________________
A far del bene agli asini, si pigliano calci in fronte.
Lo diceva mia nonna.

Una persona di 50 anni, che vede i mondo come lo vedeva quando ne aveva 20, ha buttato via 30 anni della propria vita.
Muhammad Ali, il grande.


19/07/2013, 13:27
Profilo

Iscritto il: 23/03/2013, 20:48
Messaggi: 422
Rispondi citando
Anche io faccio così,ho solo tre tipi di Triganini,per i colombi da carne potresti sempre prendere anche i California,insieme i King.
Certo magari i King se si parla di "mangiare" sono più grandi però sono buoni lo stesso.

_________________
Allevamento amatoriale colombo Triganino Modenese,Reggianino e California bianco.


19/07/2013, 13:35
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 180 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy