Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2020, 8:55




Rispondi all’argomento  [ 317 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 32  Prossimo
Sono ratti ? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 26/05/2011, 9:34
Messaggi: 829
Località: venezia
Rispondi citando
Chicca...perdonami, forse mi son perso qualcosa ...ma nessuno ha scritto di "godere" nell' uccidere i topi... ;)


18/02/2012, 18:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 22:55
Messaggi: 47
Località: Roma
Rispondi citando
alerik ha scritto:
Chicca...perdonami, forse mi son perso qualcosa ...ma nessuno ha scritto di "godere" nell' uccidere i topi... ;)


Ho mosso io la cosa, c'è stato un intervento a parere mio non troppo felice :roll:


18/02/2012, 18:53
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2011, 20:33
Messaggi: 81
Rispondi citando
Il primo consiglio è quello di tenere il cibo "sollevato" dal terreno, il secondo è quello di costruire delle "triplette" come le chiamo io. Ci vuole una bella scatola, a cui bisogna fare qualche foro, giusto 3-4 cm. all'interno va collocato un fondo "estraibile" in legno o comunque materiale rigido e pesante. Sul fondo va applicata la colla per topi. Al centro va messa una trappola o una serie di trappole. l'esca è il veleno per topi. la scatola va messa in un angolo, perchè i topi adorano avventurarsi con le spalle coperte.

in ogni caso, o vengono intrappolati dalla colla, o muoiono per la trappola, o si avvelenano...oppure hai dei topi da mission impossible e ci vuole almeno un terminator. :mrgreen:

_________________
" Se il tuo discorso non vale più del tuo silenzio...Taci..."


18/02/2012, 18:57
Profilo

Iscritto il: 26/05/2011, 9:34
Messaggi: 829
Località: venezia
Rispondi citando
Michele10 ha scritto:
INTENDEVO CONSIGLI PER CATTURARLI E POI LIBERARLI OPPURE IN CASI ESTREMI UCCIDERLI!!!!!
CONSIGLI :!: :?: :!: :?: :!: :?: :!: :?: :!: :?: :!: :?: URGENTI!

se vuoi prenderli vivi ci sono delle trappole apposite, vai in consorzio e le trovi...la mia è a forma di parallelepipedo con due porte ai lati a ghigliottina con una pedana basculante al centro..appena il sorcio tocca la pedana ( dove è stato messo il cibo )cadono le due saracinesche e lui rimane dentro, calcola che la trappola è lunga circa 1 metro e larga 50 e alta sempre 50 e costa sui 60 €...altri sistemi per prenderli vivi senza trappola non penso ci siano...poi ci sono gli altri sistemi già detti prima...a te..... ;)


18/02/2012, 19:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 20:19
Messaggi: 560
Località: pescia (pt) / porto torres (ss)
Formazione: tecnico delle industrie elettriche
Rispondi citando
a me fanno schifo i topi, e fintanto non vengono a casa mia o nel cortile va bene, altrimenti gli tocca una probabile morte....detto questo se a qualcuno gli piacciono e se li mette a casa sono cose sue, come per i cani, in molti non piace il rottweiler...ma a me si...
cmq per il discorso ratti controlla se trovi cunicoli o tane e cerca di stanarli....


18/02/2012, 21:02
Profilo
Sez. Cani
Sez. Cani
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2010, 23:57
Messaggi: 4640
Località: Sassari
Formazione: Universitaria
Rispondi citando
Ma che bella discussione :D veramente divertente
Mi ricordo quando da bambino, avevo rimediato per 50 lire un topino bianco, lungo forse 5cm (era un "cucciolo" di ratto albino da laboratorio) e tutto entusiasta, da vero amante degli animali qual ero (e tale sono rimasto ;) ) me lo son portato a casa con l'idea di allevarlo. Ma quando mia madre lo vide .... :o andò in escandescenze: bianchi o neri, non voleva topi in casa. Non ricordo come, ma me ne sbarazzai.
Morale della favola (vera), è che uno può benissimo tenersi i topi in casa come fossero cagnolini, ma ignorare la loro potenziale pericolosità non sarebbe saggio.
Adesso so perfettamente quanto i topi siano dannosi e, lasciandoli indisturbati si riprodurrebbero a ritmo esponenziale, diventando un flagello biblico. Nei pressi del mio terreno sono endemici. Se non contrastati si fanno il nido dapertutto anche sugli alberi e, se disturbati, si avventano anche contro gli uomini. Più sono e più sono aggressivi. Bisogna contrastarli con ogni mezzo: trappole, colla, esche avvelenate, non c'è via di scampo.
Io uso trappole ed esche, ma ancora più efficienti sono i miei cani
Eccone uno in azione
Immagine
Nora con la sua preda

Immagine
la preda

_________________
Su ki iskhit su foghile ki no l'lskhet su Jannile


18/02/2012, 21:53
Profilo

Iscritto il: 29/06/2011, 14:33
Messaggi: 233
Località: Liguria
Rispondi citando
X Mago
:o Ahhh, con Belen ho capito tutto :D
Tipo questi le andranno bene?? :lol:


Allegati:
ammucchiata di nudi.jpg
ammucchiata di nudi.jpg [ 96.67 KiB | Osservato 731 volte ]
nudo.jpg
nudo.jpg [ 19.6 KiB | Osservato 731 volte ]
nudo2.tif
nudo2.tif [ 33.26 KiB | Osservato 731 volte ]
18/02/2012, 22:31
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 16:23
Messaggi: 1601
Formazione: Universitaria
Rispondi citando
Ripeto, io non amo i ratti ma vi propongo questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=gOk8iC-W ... r_embedded

G.

_________________
Libertà di pensiero. Libertà di espressione delle proprie idee, purchè siano proprie.


18/02/2012, 22:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/05/2010, 15:13
Messaggi: 2569
Località: toscana prato
Formazione: imprenditrice familiare
Rispondi citando
Mi scuso .....ma a me fanno effetto.....ma non riuscirei comunque ad ammazzarne uno.....
Mamma mia quantiiiiii.
Ciao G.

_________________
Non fare agli altri ....quello che non vorresti fosse fatto a te stesso.


18/02/2012, 22:51
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 16:23
Messaggi: 1601
Formazione: Universitaria
Rispondi citando
Ciao Silvia. Come giustamente accennava agris, mancando o essendo molto ridotti i predatori naturali di queste specie, per svariate ragioni soprattutto legate alla rottura degli equilibri ecologici dovuti all'urbanizzazione irrazionale, si è verificata un'elevata diffusione di queste specie che risultano obiettivamente fuori controllo numericamente e quindi nocive. Oltre tutto chiunque alleva animali da cortile sa concretamente quanti inconvenienti comportano.

Interventi di derattizzazione sono perciò necessari, esistono varie metodiche alcune più, altre meno efficaci, però bisogna sapere che in presenza di animali allevati, quindi con fonti di approvigionamento continuo di cibo, non si arriverà mai alla totale eradicazione.

Insieme ai ratti infatti sono state identificate altre specie animali che vivono in simbiosi con tutti i contesti antropici organizzati, altre sono date dagli scarafaggi, passeriformi, piccioni ecc.

G.

_________________
Libertà di pensiero. Libertà di espressione delle proprie idee, purchè siano proprie.


18/02/2012, 23:04
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 317 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 32  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy