Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 12/12/2019, 21:02




Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
OLIVE MACCHIATE CHE CADONO 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 1352
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
forzaspal ha scritto:
Non sono di Ferrara ma sono un tifoso della Spal. ABito in provincia di Savona. Se vuoi ti posso mandare i campioni


Allora facciamo così. Prima sento come stanno a ferie in laboratorio e nel caso ti contatto con MP (intanto cerco di capire se col caldo che fa i campioni durano qualche giorno dentro una busta).


08/08/2019, 14:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 1352
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Riprendo il post in quanto ho portato in laboratorio i campioni di olive che mi sono stati gentilmente inviati.
Al momento abbiamo solo una diagnosi provvisoria in attesa che si sviluppino le colonie su piastra da prelievi effettuati all'interno della drupa e quindi dirimenti.
Da prelievi a fresco sulla superficie di drupe (già all'arrivo in busta postale su qualcuna si osservavano formazioni) sono stati osservati conidi riferibili al genere Colletotrichum, che è poi quello della c.d. lebbra; ma come sopra detto è un esito provvisorio poiché si tratta di funghi presenti sulla fillosfera dell'olivo e senz'altro possono concorrere allo sviluppo di marciumi.
In questo momento sono al mare e su olivi non curati osservo molte olive toccate, spesso con imbrunimenti che si sviluppano attorno a foro presumibilmente di mosca.
Allego tre foto da laboratorio.
Quando le colonie si saranno sviluppate mostrerò i risultati.


Allegati:
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_sintomi (1).JPG
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_sintomi (1).JPG [ 171.51 KiB | Osservato 165 volte ]
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_picnidi_2x.JPG
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_picnidi_2x.JPG [ 177.23 KiB | Osservato 165 volte ]
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_picnidi_conidi_20-micron-2.JPG
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_picnidi_conidi_20-micron-2.JPG [ 375.85 KiB | Osservato 165 volte ]
02/09/2019, 19:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 1352
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Gli isolamenti hanno prodotto colonie.
Premetto che i patogeni in grado di provocare marciumi sono diversi e in particolare quello che causa la c.d. antracnosi o lebbra delle olive è data presente da noi in due tipi (Colletrotichum gloeosporioides, C. acutatum), il secondo più aggressivo mentre il primo è il classico che si manifesta ordinariamente in autunno. La sistematica di questi funghi è complessa e per andare oltre occorrerebbe indagini sul DNA.
In condizioni ambientali idonee producono sulle tacche delle olive colpite dei corpi fruttiferi detti acervuli che emettono masserelle di conidi, la cui forma differisce nei due tipi (nel secondo hanno le estremità tendenzialmente appuntite).
Su terreni di coltura le colonie normalmente manifestano una tipica colorazione rosa-aranciata e producono corpiccioli (conidiomata) che emettono i conidi.

In questo momento un laboratorio ci sono due isolamenti, uno dei campioni inviatimi dal Forzaspal, e un secondo proveniente dalla zona di Ivrea (quella del post di Beps, ma non sono sue olive). In corso c'è una terza diagnosi su olive che ho raccolto la settimana scorsa al mare da ulivi che ho in giardino e che quest'anno presentano una forte presenza di olive intaccate: dall'osservazione diretta ho potuto constatare che in parecchi casi il marciume si è manifestato a seguito di attacchi di mosca, in altri invece è primario.

Mostrerò foto relative ai tre casi.

Olive Forzaspal:
1) aspetto delle olive
2) acervuli su frutto
3) aspetto della colonia
4) aspetto dei conidi


Allegati:
Forzaspal -COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_sintomi (5).JPG
Forzaspal -COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_sintomi (5).JPG [ 197.31 KiB | Osservato 109 volte ]
Forzaspal -COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_acervuli.JPG
Forzaspal -COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_acervuli.JPG [ 190.02 KiB | Osservato 109 volte ]
Forzaspal -COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_PDA_10gg_capsula_petri.JPG
Forzaspal -COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_875-sfr_PDA_10gg_capsula_petri.JPG [ 235.87 KiB | Osservato 109 volte ]
Forzaspal -COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_conidi_16x4-micron.JPG
Forzaspal -COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_conidi_16x4-micron.JPG [ 154.3 KiB | Osservato 109 volte ]
16/09/2019, 19:12
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 1352
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Questo è ciò che è stato ottenuto dal secondo gruppo di campioni. Si intuisce anche dall'osservazione macroscopica che la sintomatologia è riferibile all'antracnosi.
Qui le colonie hanno il tipico aspetto e i conidi si presentano con apici non arrotondati, dunque potrebbe essere C. acutatum.


Allegati:
Ivrea - COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_sintomi.JPG
Ivrea - COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_sintomi.JPG [ 137.64 KiB | Osservato 109 volte ]
Ivrea - COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_PDA_7gg_capsula_petri.JPG
Ivrea - COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_PDA_7gg_capsula_petri.JPG [ 237.34 KiB | Osservato 109 volte ]
Ivrea -COLLETOTRICHUM_olivo_pda_alesandro_20-micron-2.JPG
Ivrea -COLLETOTRICHUM_olivo_pda_alesandro_20-micron-2.JPG [ 257.77 KiB | Osservato 109 volte ]
16/09/2019, 19:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 1352
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Infine ecco le foto delle olive che ho raccolto (sono state scattate a casa e dunque un po' più artigianali).

1) Aspetto dell'oliva: la tacca è in zona equatoriale e appare come un'area depressa e molto scura
2) Sviluppo di corpiccioli neri sulla tacca in forma verosimilmente di picnidi (sono diversi dagli acervuli) emettenti cirri (masserelle gelatinose arricciate) che al microscopio si risolvono in masse di conidi
3) Aspetto dei conidi

Completerò e chiuderò le mie comunicazioni una volta ottenuto lo sviluppo delle colonie che dovrebbero chiarire la specie di patogeno (provvisoriamente l'ho classificato come Botryosphaeria dothidea).


Allegati:
Bordighera -marcume oliva (Botryosphaeria dothidea).JPG
Bordighera -marcume oliva (Botryosphaeria dothidea).JPG [ 51.82 KiB | Osservato 109 volte ]
Bordighera -marciume oliva - picnidi (B. dothidea).jpg
Bordighera -marciume oliva - picnidi (B. dothidea).jpg [ 88.52 KiB | Osservato 109 volte ]
Bordighera -marciume oliva - conidia (B. dothidea).jpg
Bordighera -marciume oliva - conidia (B. dothidea).jpg [ 28.16 KiB | Osservato 109 volte ]
16/09/2019, 19:26
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 1352
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Errata-corrige
Mi sono accorto che c'è stato uno scambio di foto: la piastra che mostra uno sviluppo di colore scuro non corrisponde al dichiarato (era di un altro isolamento diagnostico in corso nel laboratorio).
Metterò la foto giusta con il resto come promesso.

Dal momento che ho aggiunto una risposta, approfitto che inserire foto di una larva di mosca: spesso i marciumi si generano a causa della sua attività.


Allegati:
oliva - larva mosca.JPG
oliva - larva mosca.JPG [ 58.84 KiB | Osservato 97 volte ]
17/09/2019, 11:43
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 1352
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Completo e chiudo il discorso sul marciume delle olive.
Emendo intanto gli errori dovuti a frettolosa scrittura. La foto della colonia fungina scura è relativa a un campione in corso di esame in laboratorio sempre di olive ma affette da marciume da Fusicoccum, inoltre in una didascalia di una foto di Colletotrichum è scritto picnidi anziché acervuli: una delle differenze tra i due marciumi in effetti è data dal fatto che sulle drupe attaccate si formano dei piccoli corpi fruttiferi del fungo, che nel primo caso sono picnidi (al microscopio stereo appaiono come corpiccioli scuri e chiusi), nel secondo acervuli (hanno forma a coppa).

La prime due foto allegate riguardano il campione di Forzaspal: si conferma Colletotrichum acutatum. La colonia su piastra è di colore tendenzialmente aranciato (come di regola) e i conidi hanno apici appuntiti.

Le altre due sono relative al campione da me raccolto e sono relative a marciume da Fusicoccum aesculi, che è la forma asessuale (conidica) di Botryospheria dothidea.


Allegati:
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_10gg_MA_capsula_petri.JPG
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_10gg_MA_capsula_petri.JPG [ 117.14 KiB | Osservato 67 volte ]
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_conidi_16x4-micron.JPG
COLLETOTRICHUM_olivo_frutto_conidi_16x4-micron.JPG [ 196.36 KiB | Osservato 67 volte ]
FUSICOCCUM_AESCULI_olivo_frutto_MA_10gg_capsula_petri.JPG
FUSICOCCUM_AESCULI_olivo_frutto_MA_10gg_capsula_petri.JPG [ 240.84 KiB | Osservato 67 volte ]
FUSICOCCUM_olivo_frutti_picnidi_conidi_22-micron.JPG
FUSICOCCUM_olivo_frutti_picnidi_conidi_22-micron.JPG [ 316.55 KiB | Osservato 67 volte ]
24/09/2019, 11:37
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy