Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/05/2019, 10:53




Rispondi all’argomento  [ 1461 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 141, 142, 143, 144, 145, 146, 147  Prossimo
Agricoltura - Parlamento Italiano 
Autore Messaggio
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
XYLELLA, ROMANO-MININNO (M5S): UN AIUTO CONCRETO DEL GOVERNO AGLI OLIVICOLTORI PER IL RILANCIO DEL SALENTO


«Siamo molto soddisfatti delle misure adottate dal Governo Conte per contenere e contrastare l'avanzata della Xylella fastidiosa in Puglia e della scelta di sostenere con risorse economiche concrete i piccoli e grandi agricoltori colpiti da un vero dramma sociale».

Lo dichiarano i senatori salentini del M5S Iunio Valerio Romano e Cataldo Mininno, a margine dell'incontro tenutosi stamattina presso la Prefettura di Lecce tra il Ministro Centinaio, le organizzazioni agricole del territorio e i rappresentanti delle istituzioni locali. «Ai 30 milioni già messi a disposizione del Mipaaft lo scorso ottobre, grazie ad un apposito emendamento al decreto agricoltura si aggiungeranno altri 300 milioni nel biennio 2020/2021 sempre dal Fondo Sviluppo e Coesione di cui il Ministro Lezzi ha la cabina di regia ed è importante che queste risorse siano utilizzate unicamente a sostegno degli agricoltori. Non è però solo un problema di risorse economiche ed è dunque ben accolto l'annunciato piano territoriale per la zona infetta e la possibilità di aprire a nuove linee produttive, in modo da riqualificare il paesaggio anche a fini turistici».

«Nell'attesa del decreto attuativo interministeriale, frutto di un'azione sinergica dei ministeri dell'agricoltura, del sud e dello sviluppo economico, ci aspettiamo che in questa delicata battaglia» - concludono i senatori pentastellati - «tutti gli attori coinvolti mettano responsabilmente in pratica le misure richieste per fermare l'avanzata del batterio e salvaguardare il futuro dell'olivicoltura, del paesaggio e dell'economia pugliese».
__________________
Movimento 5 Stelle
Ufficio Comunicazione Senato

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


11/04/2019, 14:10
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
AGRICOLTURA, GALLINELLA (M5S): CON ESAME DL EMERGENZE APPROVATI 84 EMENDAMENTI PER SOSTENERE SETTORE

ROMA, 12 APR - “Ci sono notizie positive per i nostri agricoltori a cominciare da importanti emendamenti approvati al Decreto Emergenze agricole, che contiene disposizioni per far fronte alle numerose crisi legate a settori specifici”. Così sulla sua pagina Facebook Filippo Gallinella, presidente del MoVimento 5 Stelle in commissione Agricoltura alla Camera e relatore del decreto emergenze agricole che arriverà all’esame dell’Aula lunedì 15 aprile.
“Tra i numerosi emendamenti approvati c’è stato un allineamento degli interventi per il settore lattiero caseario ovicaprino, come previsto nella risoluzione unitaria votata in commissione all'unanimità, e la proporzionalità come principi di assegnazione delle risorse a sostegno dei tre settori interessati dal decreto olivicolo-oleario, agrumicolo e lattiero-caseario in linea con la produzione. E’ stato approvato anche un emendamento relativo alle anticipazioni dei pagamenti Pac per gli agricoltori, e inseriti nel decreto interventi per contrastare le difficoltà del settore suinicolo e per affrontare le problematiche dell'emergenza ‘lingua blu’, virus che colpisce gli ovini e i bovini. Per volontà di tutte le forze politiche è stato inoltre inserito il riordino del sistema sanzionatorio del settore pesca, anch’esso richiesto da anni e mai portato a termine. Per quanto riguarda la Puglia, è stata introdotta un'importante misura per sostenere i frantoi oleari danneggiati dalle gelate. È stato poi approvato un emendamento migliorativo dell'articolo 8 relativo alle misure di contrasto alla Xylella” (…). Per il post completo: https://www.facebook.com/filippoa.galli ... =3&theater

---
MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


12/04/2019, 14:36
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
XYLELLA, PESCE (M5S): IL GOVERNO MANTIENE LE PROMESSE

Roma, 12 apr - “Abbiamo rispettato gli impegni presi con il mondo olivicolo pugliese: il riconoscimento dello stato di calamità per le gelate, il sistema di contrasto alla xylella, gli aiuti per i frantoi e la tutela dei lavoratori”. Così Alessandra Pesce, sottosegretario alle Politiche agricole alimentari forestali e turismo, all’indomani del voto in commissione Agricoltura sugli emendamenti al dl emergenze agricole.

“Siamo riusciti a trovare gli strumenti e le coperture degli emendamenti del relatore Filippo Gallinella, grazie al lavoro di squadra con il Mise e il Ministero del Lavoro. Non solo, grazie ai 300 milioni del Fondo di sviluppo e coesione, il Salento ha realmente la possibilità di una rinascita. Ringrazio la squadra di governo, in particolare il vicepremier Luigi Di Maio e il ministro per il Sud Barbara Lezzi”.

---
MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


12/04/2019, 17:11
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
AGRICOLTURA, L'ABBATE (M5S): GRAZIE A NOSTRO LAVORO RISPETTATI IMPEGNI CON MONDO OLIVICOLO PUGLIESE

Roma, 12 Apr - "Con il lavoro fatto in questi giorni sul decreto emergenze agricole, che arriverà in Aula a Montecitorio lunedì 15, abbiamo mantenuto la promessa fatta da Luigi Di Maio agli olivicoltori pugliesi. Con un emendamento a mia prima firma, abbiamo previsto uno stanziamento di 8 milioni per i danni delle gelate ai frantoi della regione”. Così in una nota Giuseppe L’Abbate, deputato pugliese del MoVimento 5 Stelle e componente della commissione Agricoltura alla Camera.

“Oltre al riconoscimento dello stato di calamità per le gelate, mettiamo in piedi un imponente sistema di contrasto alla Xylella, gli aiuti per il settore e la tutela dei lavoratori. Siamo riusciti a trovare gli strumenti e le coperture degli emendamenti che abbiamo presentato grazie al lavoro di squadra con il Mise, il Ministero del Lavoro e il sottosegretario all'Agricoltura Alessandra Pesce, ma anche ascoltando e recependo le proposte delle opposizioni, che hanno accettato la riformulazione di un loro emendamento analogo a quello del MoVimento 5 Stelle. Adesso possiamo sostenere concretamente i frantoi oleari ubicati nelle zone interessate dalle gelate con un contributo in conto capitale che contribuirà alla ripresa produttiva”, conclude L’Abbate.

---
MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


12/04/2019, 17:20
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
AMBIENTE, MORONESE (M5S): SUL PIANO LUPO BASTA FAKE NEWS, NON PREVEDE ABBATTIMENTO


ROMA, 13 APRILE - "Sulla questione lupo bisogna fare chiarezza perché in queste ore girano troppe fake news. La circolare del Ministero degli Interni ribadisce che lo strumento per far fronte a problemi causati da eventuali branchi di lupi ad altri animali è la convocazione del comitato per l'ordine pubblico, con la presenza di Ispra, e al cui tavolo siederà il Ministro dell'Ambiente o un suo delegato. Il Ministro Costa più volte in questi giorni ha affermato, peraltro, che il “piano lupo” varato non darà il via a nessuna mattanza e nessun abbattimento".

La nota è della senatrice M5S e presidente della commissione ambiente al Senato Vilma Moronese.
__________________
Movimento 5 Stelle
Ufficio Comunicazione Senato

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


13/04/2019, 17:30
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
AGRICOLTURA, CADEDDU (M5S): CON ESAME IN AULA DECRETO EMERGENZE SOSTEGNO A SETTORI IN DIFFICOLTA’

ROMA, 15 APR -"È iniziata la discussione in Aula a Montecitorio sul decreto emergenze agricole, che contiene misure specifiche per sostenere il settore, con particolare riferimento alle aziende agricole pugliesi danneggiate sia dalle gelate del 2018 che dalla piaga della Xylella e agli allevatori sardi colpiti dalla cosiddetta crisi del latte ovino”. Così in una nota Luciano Cadeddu, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Agricoltura alla Camera, a margine del suo intervento in Aula in discussione generale.

“Il provvedimento e gli emendamenti messi a punto durante l’esame in commissione Agricoltura sono finalizzati al rilancio di diversi settori agricoli in forte difficoltà: quello lattiero caseario ovicaprino, quello olivicolo-oleario, l’agrumicolo e la pesca. Il sostegno alle imprese agricole colpite da eventi atmosferici avversi straordinari; le misure per le emergenze del latte ovino in Sardegna e per il contrasto alla Xylella fastidiosa; il trasferimento da Agea ad Agenzia delle Entrate dell’attività di riscossione degli importi dovuti a titolo di quote latte e le misure per rispondere all’emergenza in atto nello stabilimento Stoppani, nel comune di Cogoleto” prosegue Cadeddu.

“Oltre al riconoscimento dello stato di calamità per le gelate, – continua – introduciamo la tracciabilità del latte ovi-caprino a tutte le produzioni nazionali, incluse le importazioni e le esportazioni del latte e dei suoi trasformati. Per troppo tempo le richieste del mondo agricolo sono rimaste inascoltate: ora il nostro obiettivo è quello di salvaguardarlo e rilanciarlo per tutelare un settore strategico che ha reso l’Italia famosa nel mondo grazie al suo ‘made in Italy’” conclude il deputato del MoVimento 5 Stelle.



---
MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


15/04/2019, 16:17
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
AGRICOLTURA: TARICCO (PD), MINISTRO COSTA VARI DECRETO SU CIMICE ASIATICA
Provoca enormi danni a colture

"Gli agricoltori le cui colture sono colpite dalla cimice asiatica e tutti i cittadini che nei fine stagione vedono le loro abitazioni invase dalla cimice, chiedono che il Ministro dell'ambiente Sergio Costa emani quanto prima il decreto necessario a mettere le regioni in condizione di poter richiedere l'immissione in natura delle specie e delle popolazioni non autoctone. E’ il caso della vespa antagonista della cimice asiatica che il Crea e molti enti di ricerca stanno verificando come possibile soluzione al disastro che stanno facendo sia direttamente sulle colture sia ambientale per i trattamenti antiparassitari che hanno motivato per contrastarla".
Ad affermarlo è il senatore Pd Mino Taricco, capogruppo Pd in commissione Agricoltura a palazzo Madama. che prosegue "per questo oggi in Commissione abbiamo approvato una Risoluzione di indirizzo del Senato che chiede al Governo di fare presto, accelerando tutte le procedure previstele dall'iter autorizzativo, per poter ancora intervenire nei limiti del possibile, già nel 2019".
"Sono da sempre convinto - conclude Taricco - che la lotta biologica in casi come quello della Cimice asiatica che ha causato danni enormi alle colture, sia l’unica soluzione possibile, anche perché tutte le altre forme di lotta hanno dimostrato tutti i loro limiti e le controindicazioni sia in termini di efficacia sia di ricadute negative sulla qualità del prodotto sia nei confronti dell’ambiente e indirettamente della salute".

Roma, 16/04/2019

Gruppo Pd Senato

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


16/04/2019, 17:58
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
AGRICOLTURA, CADEDDU (M5S): OK CAMERA DL EMERGENZE, SUBITO TRASPARENZA E FONDI PER PASTORI



ROMA, 16 APR -“Con il decreto per le emergenze agricole, approvato oggi in Aula a Montecitorio, e ora in attesa della seconda lettura al Senato, ci sarà subito un Fondo di 10 milioni di euro per l’anno 2019 per il settore lattiero caseario, per migliorerà la competitività e la qualità del nostro latte ovino. Perché La crisi del latte nel nostro Paese è causata principalmente dall’assenza di programmazione, speculazioni legate alla mancata trasparenza della filiera e dati di stima non confermabili e spesso fuorvianti. Inoltre, il prezzo del latte è il risultato di un sistema di “aste al ribasso” da parte di alcune industrie di trasformazione del latte e degli acquirenti. E a pagarne le conseguenze è il pastore”. Così in una nota Luciano Cadeddu, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Agricoltura alla Camera.



“Viene inoltre incrementato Fondo indigenti di 14 milioni di euro per l’acquisto di formaggi DOP, fabbricati esclusivamente con latte di pecora, in modo da riequilibrare l’eccesso di offerta di formaggi pecorini. Infine, introduciamo la tracciabilità del latte ovi-caprino a tutte le produzioni nazionali, incluse le importazioni e le esportazioni del latte e dei suoi trasformati, che saranno registrate mensilmente dal primo acquirente nella banca dati del Sistema Informativo Agricolo Nazionale. Risposte concrete per i nostri produttori nazionali, che da troppo tempo aspettavano interventi per il recupero del settore”. Conclude Cadeddu.



---
MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


17/04/2019, 21:38
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
AGRICOLTURA, M5S: CON DECRETO EMERGENZE ATTENZIONE ANCHE PER PRODUTTORI SICILIANI

Roma, 17 apr – “Il decreto emergenze agricole appena approvato alla Camera introduce norme importanti per il settore ovino-caprino e agrumicolo della Sicilia. Anche grazie al nostro lavoro in commissione Agricoltura, veniamo incontro alle esigenze di numerosi operatori della nostra regione”. Lo affermano in una nota le deputate e i deputati siciliani in commissione Agricoltura Rosalba Cimino, Antonio Lombardo, Maria Marzana, Dedalo Pignatone.

“Il provvedimento approvato alla Camera – proseguono i pentastellati – stanzia 10 milioni di euro per il 2019 destinato a sostenere i contratti di filiera e promuovere gli interventi di regolazione dell'offerta di formaggi ovini Dop, in modo da favorire la competitività nel settore. Con altri 5 milioni di euro si copre poi il costo degli interessi sui mutui bancari contratti entro il 31 dicembre 2018. Un importante intervento per il settore lattiero-caseario è il sistema di monitoraggio e tracciabilità del latte prodotto, che consentirà di tenere sotto controllo le dinamiche della domanda e dell’offerta insieme a quelle dell’import-export e ai quantitativi della produzione”.
“L’attenzione del Movimento 5 Stelle e del governo si è concentrata anche sul settore agrumicolo – riprendono i deputati siciliani –: ogni produttore vedrà coperti i costi sostenuti per gli interessi dovuti per il 2019 sui mutui bancari contratti entro il 2018 in misura commisurata alla produzione degli ultimi tre anni, anche in questo caso per un ammontare complessivo di 5 milioni di euro”.
“A ciò si aggiunge l’incremento di 20 milioni di euro per il 2019 della dotazione del Fondo di solidarietà nazionale-interventi indennizzatori, finalizzato a sostenere e promuovere i settori agroalimentari in crisi. Sappiamo che in Sicilia e nel Paese sono tante le emergenze da risolvere e con il ministero dell’Agricoltura siamo già al lavoro per affrontarle e superarle. La nostra attenzione continuerà ad essere massima e costante: siamo e continueremo ad essere accanto agli agricoltori e ai pastori siciliani” concludono i portavoce del MoVimento 5 Stelle.

---
MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


17/04/2019, 21:40
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 56009
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
AGRICOLTURA, PESCE (M5S): CON DECRETO EMERGENZE RISPOSTE CONCRETE A IMPRESE E TERRITORI

Roma, 17 apr - “Il decreto emergenze agricole approvato oggi alla Camera, con nessun voto contrario, rappresenta un importante risposta per il settore agroalimentare”: è il commento di Alessandra Pesce, sottosegretario alle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo. “Grazie alla sinergia tra il Governo e il Parlamento, continuiamo a valorizzare il nostro made in Italy, con misure pronte a sostenere le aziende del nostro Paese. Nel decreto di sono 300 milioni di euro per gli anni 2019-2020 stanziati dal ministero per il Sud per il rilancio del territorio salentino colpito dal dramma della Xylella, oltre ad altre misure per portare il territorio fuori dall’emergenza. Per il settore del latte ovi-caprino, grazie al testo votato oggi e ora in attesa del via libera del Senato, verrà consentita la tracciabilità della produzione, con vantaggi per i produttori e consumatori. Non posso che dirmi soddisfatta per il lavoro di squadra che ha portato a questo importante risultato”.
---
MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


17/04/2019, 21:42
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1461 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 141, 142, 143, 144, 145, 146, 147  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy