Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/05/2024, 16:48




Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12 ... 18  Prossimo
Italico 
Autore Messaggio
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:14
Messaggi: 7665
Località: Auckland NZ
Formazione: Tecnico Caseario
Rispondi citando
Se è gommoso, è italico :D

_________________
Il rugby è stato inventato dai gentlemen per reagire alla moda fin troppo plebea e stradaiola della pedata: però per non restare troppo delusi, converrebbe meglio nascere in Nuova Zelanda.
(Gianni Brera)


06/06/2013, 18:07
Profilo

Iscritto il: 04/05/2013, 9:01
Messaggi: 725
Località: Ragusa
Rispondi citando
beh Exodus ma ho eseguito paro paro la ricetta, comunque mi accontento di riuscire fare solo solo un tipo di formaggio che possa piacermi e da regalare, in fondo qui a Ragusa, sanno fare si un buon caciocavallo, ma se gli chiedi un qualcosa di diverso, ti guardano straniti...

cmq sto Italico, sinceramente lo trovo insipido..


06/06/2013, 23:02
Profilo
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:14
Messaggi: 7665
Località: Auckland NZ
Formazione: Tecnico Caseario
Rispondi citando
Lorenzo110 ha scritto:
cmq sto Italico, sinceramente lo trovo insipido..


Allora ti confermo che è italico al 100% :D

_________________
Il rugby è stato inventato dai gentlemen per reagire alla moda fin troppo plebea e stradaiola della pedata: però per non restare troppo delusi, converrebbe meglio nascere in Nuova Zelanda.
(Gianni Brera)


08/06/2013, 11:58
Profilo

Iscritto il: 11/01/2009, 17:29
Messaggi: 39
Rispondi citando
ciao a tutti,dopo 2 anni son tornata ho avuto problemi di salute (anorresia) ma adesso e tutto passato e siccome mi piace pasticciare :D vorrei fare un regalo a mio marito che mi ha aiutato tantissimo mi piacerebbe fare il formaggio XXXXX :mrgreen: secondo voi e fattibile.Ciao e grazie a tutti ;)


Ultima modifica di tsunaseth il 24/08/2013, 11:15, modificato 1 volta in totale.

Pubblicità



24/08/2013, 11:11
Profilo
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:14
Messaggi: 7665
Località: Auckland NZ
Formazione: Tecnico Caseario
Rispondi citando
Ciao tere e bentornata!!!
Il formaggio che hai descritto (con la marca) è ITALICO.

_________________
Il rugby è stato inventato dai gentlemen per reagire alla moda fin troppo plebea e stradaiola della pedata: però per non restare troppo delusi, converrebbe meglio nascere in Nuova Zelanda.
(Gianni Brera)


24/08/2013, 11:16
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 29/07/2010, 11:11
Messaggi: 452
Località: Auckland, New Zealand
Rispondi citando
Eheheh... a Tsuna non piace l'Italico... come dargli torto! :mrgreen:

_________________
Gerry - Non esiste una via per la felicita'. La felicita' e' la via! (Buddha)


26/08/2013, 0:14
Profilo

Iscritto il: 19/11/2013, 22:11
Messaggi: 9
Rispondi citando
Sono un novellino, e questo è il mio primo post in questo (o qualsiasi altro) forum di formaggi :)

Nato e cresciuto in Italia, ora vivo negli USA e ho cominciato a farmi i formaggi che non ho modo di comprare qui, tipo il mitico Stracchino. Alla ricerca di un formaggio crudo, ho scelto questo Italico, nonostante io non avessi mai provato un Bel Paese (per snobbismo, chissà).

Comunque, ho cominciato seguendo la ricetta postata, e appena ho aggiunto l'innesto liofilizzato Termofilo ho cominciato a leggere i post successivi. Preso dal panico di ritrovarmi con un formaggio "gommoso e insipido", arrivato ai 15 minuti di riposo del Termofilo, ho aggiunto anche dello yogurt come da ricetta :-o (se non sbaglio il Manchego contiene sia Termo che Meso, apparte tutte le altre differenze di ricetta).

Sicuramente, visto il fuso orario, non avrò risposte prima di aver ultimato la salamoia, e comunque quel che è fatto è fatto, pertanto sono solo curioso di sapere cosa mi attende, e se vale la pena variare qualcosa nella stagionatura.

Un'altra domanda: nelle ricette di formaggi che stò leggendo in libri americani non ho mai trovato la stufatura come passaggio. La stufatura in sé apporta sapore e consistenza che non possono essere raggiunti con ingredienti e pressatura?

Ed un'ultima domanda: mi hanno regalato del Lipase (Lipasi?), e l'ho aggiunto come indicato dalla confezione. Me stò a invetà troppa roba?

Grazie per chi coltiva questo forum, che conto di frequentare assiduamente :)

~robert


20/11/2013, 0:09
Profilo

Iscritto il: 19/11/2013, 22:11
Messaggi: 9
Rispondi citando
P.S. Ho aggiunto il Lipase perché il mi latte è pastorizzato, per quanto non sia omogeneizzato.


20/11/2013, 0:12
Profilo
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:14
Messaggi: 7665
Località: Auckland NZ
Formazione: Tecnico Caseario
Rispondi citando
Non c' avevi anche un paio di castagne da buttarci dentro già che c'eri??? :o :o :mrgreen: :mrgreen:
La lipasi la metti laddove vuoi un formaggio saporito e necessita almeno 40 giorni per sentire una variazione nel sapore e c'entra ben poco con la pastorizzazione.
L'italico è il formaggio insipido per tradizione, se cerchi di dargli un sapore, non è più italico :D .
la stufatura serve per maturare la cagliata e far prendere un determinato aroma al formaggio (questa è una spiegazione sommaria, ma molto sommaria di ciò che avviene durante la stufatura).
USA dove?? (mi sembra che sia un territorio abbastanza vasto :o )

_________________
Il rugby è stato inventato dai gentlemen per reagire alla moda fin troppo plebea e stradaiola della pedata: però per non restare troppo delusi, converrebbe meglio nascere in Nuova Zelanda.
(Gianni Brera)


20/11/2013, 16:56
Profilo

Iscritto il: 19/11/2013, 22:11
Messaggi: 9
Rispondi citando
Hehe, grazie per la risposta tanto pungente quanto utile. Un mio vicino ha un castagno; vedrò di fare una capatina notturna :) O forse no, visto che da queste parti sono tutti armati.

Sono nei monti della Carolina del Nord, nelle terre dove durante il proibizionismo facevano il "moonshine", alcool distillato artigianalmente nascosti nelle foreste. In queste zone ci sono molti piccoli agricoltori e mini-produttori di latte e formaggio, soprattutto di capra. Mi sono appassionato al formaggio aiutando un'amico che ha 3 vacche, mungendo e facendo fior di latte il giorno stesso. Se la cava abbastanza bene per essere gringo. Per il momento però io uso latte pastorizzato poiché qui è illegale vendere latte crudo e non voglio chiedere al mio amico di sacrificare il suo latte crudo quando poi io ci metto dentro le castagne.

Tra qualche settimana i miei coinquilini prenderanno una dozzina di pecore, pertanto mi stò preparando, sperando di essere pronto a fare qualche caciotta e pecorino decenti quando arriva la primavera.

Pensavo che la pastorizzazione fosse indicativa di un latte impoverito, per questo ho aggiunto la lipasi. Non per un legame diretto, come invece mi sembra sia il caso tra omogeneizzazione e aggiunta di Cloruro di Calcio, no? Comunque grazie, ora non sprecherò più lipasi per fare lo stracchino che stagiona ben meno di 40 giorni.

Sulla stufatura avevo letto alcuni riferimenti anche in questo forum, ma non avevo mai trovato una risposta esaustiva sul perché si faccia. Mi chiedo ancora perché non la abbia mai trovata in nessuna ricetta Anglofona o di formaggi Francesi.

Grazie, grazie ancora, e spero di avere qualche post da mandare con foto dei miei formaggi alle castagne :p


20/11/2013, 17:54
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12 ... 18  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy