Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 06/12/2019, 22:51




Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Vinificazione a cappello galleggiante 
Autore Messaggio
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 26659
Località: Camporosso
Rispondi citando
Potresti metterli tranquillamente nella dama, inseriti in una calza / sacca, io uso i sacchetti tessuto/non tessuto neutri,
dal travaso fino ad aprile-maggio per l'imbottigliamento.
Un dubbio però mi sorge, se non fai una aggiunta di lievito, adesso, quando aggiungerai il malto, siamo sicuri che in seguito
quando imbottiglierai partirà lo stesso la fermentazione in bottiglia?
Anche perchè il vino di solito consuma tutti i lieviti presenti.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


20/10/2019, 19:54
Profilo

Iscritto il: 16/10/2019, 17:31
Messaggi: 18
Località: SEGNI(RM)
Rispondi citando
Ottima osservazione sui lieviti. Ho dimenticato un passaggio fondamentale: in birrificazione, quando si usano tempi di maturazione così lunghi e in presenza di un discreto tenore alcolico, si opta per l'aggiunta di lieviti da "rifermentazione". Sono ceppi particolari, molto neutri e resistenti ad alte gradezioni alcoliche. Per le chips, preferirei lasciarle libere (ho modo di non tirarle in bottiglia).


20/10/2019, 20:09
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 26659
Località: Camporosso
Rispondi citando
Bene, lieviti tipo il ceppo Bayanus per vini e spumanti, ma quando lo fai l'inoculo, fai metodo champenoise?
Cioè inoculi lieviti e zuccheri all'imbottigliamento?
Nel vino i chips li uso da alcuni anni, con risultati a volte buoni a volte discreti, dipende dal vitigno,
preferiso metterli nel sacchetto per praticità, cosi non ho residui nel vino al travaso o imbottigliamento.
Metti una pasticca antifioretta per proteggere il tutto, in special modo se i chips galleggiano in superfice,
da cambiare poi ogni mese.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


20/10/2019, 21:38
Profilo

Iscritto il: 16/10/2019, 17:31
Messaggi: 18
Località: SEGNI(RM)
Rispondi citando
Quel lievito non lo conosco, ma solo perché sono più avvezzo a quelli "da birra" tipo il fermentis F2. Mi informerò e vedo se può fare al caso mio. Si, il metodo è proprio quello: preparo uno sciroppo con acqua e zucchero pesando il tutto al grammo,nelnfr poi con una siringa inietto una dose calcolata di tale sciroppo in ogni bottiglia; a parte reidrato 0,05 gr/lt di lievito e lo aggiungo nel mosto. Le pastiglie di paraffina le ho comprate qualche giorno fa, e sono felice che tu mi abbia consigliato di usarle, perché avevo qualche dubbio.


21/10/2019, 6:29
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 26659
Località: Camporosso
Rispondi citando
Adesso mi è tutto molto più chiaro... :)

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


22/10/2019, 6:25
Profilo

Iscritto il: 16/10/2019, 17:31
Messaggi: 18
Località: SEGNI(RM)
Rispondi citando
Bene, ho proceduto al travaso in dama. Purtroppo lo spazio libero è maggiore di quanto avevo previsto (il livello arriva aqualche cm dall'inizio del collo a bocca larga della dama). Il gorgogliatore borbotta, ma non so se stia ancora fermentando o no. Per sicurezza, la metto la pastiglia?


29/10/2019, 13:26
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 26659
Località: Camporosso
Rispondi citando
Se borbotta sta ancora fermentando, la pastiglia mettila a fementazione finita, se c'è tanto spazio
mettine due per compensare l'aria e ricordati di cambiarle ogni mese.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


29/10/2019, 15:18
Profilo

Iscritto il: 16/10/2019, 17:31
Messaggi: 18
Località: SEGNI(RM)
Rispondi citando
Ok. Grazie mille


29/10/2019, 15:24
Profilo

Iscritto il: 16/10/2019, 17:31
Messaggi: 18
Località: SEGNI(RM)
Rispondi citando
Ho un dubbio sulle pastiglie antifioretta: quando dovrò imbottigliare, devo utilizzare qualche accorgimento per la loro rimozione?


01/11/2019, 19:58
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 26659
Località: Camporosso
Rispondi citando
Che accorgimento, sono solide, le rimuovi e basta, non si sciolgono nel liquido.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


01/11/2019, 23:05
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy