Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/05/2020, 3:14




Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Primo orto di TiaraLover 2019 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 18:36
Messaggi: 6998
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
quando vanghi. sarebbe stato meglio interrarlo in autunno; durante l'inverno il compost si sarebbe già trasformato in nutrimento vero. ovvio che ora non fa male e non è sbagliato.
il fabbisogno di acqua dipende dalla zona, dal terreno e da cosa coltivi. li ci vuole esperienza. terra sabbiosa vuole molta acqua, asciuga prima, argillosa meno, mantiene più l'umidità


10/02/2019, 22:07
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2012, 15:59
Messaggi: 3173
Località: MANTOVA
Rispondi citando
Benvenuta :D
Se hai l'allacciamento del consorzio sul tuo terreno sicuramente lo stai pagando e quindi ne puoi usufruire , devi applicare un raccordo sulla valvola ed eventualmente un riduttore di pressione se quest'ultima è superiore ad un bar , più difficile da spiegare che da fare ;) , hai tutto il tempo per predisporre l'impianto perchè la priorità adesso è preparare il terreno , le prime cose che vanno giù sono le agliacee ed eventualmente anche alcune leguminose come fave e piselli.
Buon orto

_________________
tirag a dos
traduzione : spara sul bersaglio


11/02/2019, 15:33
Profilo

Iscritto il: 10/02/2019, 14:24
Messaggi: 13
Località: Samatorza (TS)
Rispondi citando
kentarro ha scritto:
quando vanghi. sarebbe stato meglio interrarlo in autunno; durante l'inverno il compost si sarebbe già trasformato in nutrimento vero. ovvio che ora non fa male e non è sbagliato.
il fabbisogno di acqua dipende dalla zona, dal terreno e da cosa coltivi. li ci vuole esperienza. terra sabbiosa vuole molta acqua, asciuga prima, argillosa meno, mantiene più l'umidità


Scusa la mia ignoranza totale in materia, quindi devo prima spargere il compost assieme ad altro concime organico azotato che comprero' in agraria e vangarlo assieme alla terra ?

Inoltre secondo voi quali sono le piante piu' facili da coltivare,oltre al pomodoro e al cetriolo che sicuramente piantero'.
Melone,angurie e fragole sono facili da coltivare ?


20/02/2019, 13:23
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 18:36
Messaggi: 6998
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
No, il compost è già azotato di suo.
Sul cosa coltivare bella domanda, ci sono cose per me semplici ma che da altre parti danno più problemi e altre cose che invece io non riesco a fare ma che altri fanno con facilità.


20/02/2019, 15:20
Profilo

Iscritto il: 10/02/2019, 14:24
Messaggi: 13
Località: Samatorza (TS)
Rispondi citando
kentarro ha scritto:
No, il compost è già azotato di suo.
Sul cosa coltivare bella domanda, ci sono cose per me semplici ma che da altre parti danno più problemi e altre cose che invece io non riesco a fare ma che altri fanno con facilità.


Si pero' qualcuno qui sul post mi consigliava di aggiungere dell'organico azotato visto che io di compost pronto ne avro' circa un quintale,forse meno, e devo concimare un area di 100/120m2.


20/02/2019, 15:24
Profilo

Iscritto il: 10/02/2019, 14:24
Messaggi: 13
Località: Samatorza (TS)
Rispondi citando
Rubescens ha scritto:
Sicuramente quel telo che hai trovato trattasi di pvc nero che oggi non si usa più per motivi di smaltimento in discarica.
La pacciamatura oggi si fa con telo di mais biodegradabile che trovi in rivenditori ben forniti, ti consente di evitare malerbe infestanti e mantenimento di umidita nel terreno con minor apporto di irrigazioni
per la partecipazione alla sezione< il mio orto> non devi avere nessun indugio perchè e stata creata per fare amicizia e difondere informazione a chi ne volesse fruire.
inizia con un numero di ortaggi non esagerato altrimenti non riesci a controllare eventuali infestazioni di parassiti per i quali si impara a fronteggiarli nel corso del tempo. Ogni quesito a rigurdo lo puoi discutere con altri utenti del forum che sono molto preparati.
fai una ispezione tra i vicini e verifica quali sono le specie di pomodoro quelle che sono più utilizzate e così almeno per il primo anno non hai sorprese per specie coltivate non idonee a quel clima. il consiglio di un riventitore in loco di ortaggi ti sarà di aiuto.
la terra adesso la devi ben lavorare per areggiarla e concimarla con il compost che disponi ma che è meglio integrare con un organico azotato costo medio 8-10 € per balletta. una balletta per cominciare ti basterà.
fresa tutto bene in profondità e il terreno sarà così migliorato.
per l'irrigazione valuta l'ala gocciolante se l'acqua non è troppo calcarea. più semplice da istallare.
ti aspetto con nuovi inserti nella sez. IL MIO ORTO
ciao

Che cos'e' una balletta ? un sacco da 25 kg ?


20/02/2019, 15:45
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 1890
Località: Roma-Oriolo R.
Formazione: I.T.I.S. Elettrotecnica-Elettromeccanica
Rispondi citando
TiaraLover ha scritto:

Si pero' qualcuno qui sul post mi consigliava di aggiungere dell'organico azotato visto che io di compost pronto ne avro' circa un quintale,forse meno, e devo concimare un area di 100/120m2.


partecipando ad un forum è cosa logica che i partecipanti esprimono loro pareri per quanto esperti delle loro cognizioni, orti e coltivazioni.
Occorre nel tuo caso..... prendere in considerazione le cose semplici senza esagerare nei tecnicismi ed iniziare a coltivare.
Nel tempo dovrai valutare cosa è utile e migliore per il tuo orto e la scelta degli ortaggi che desideri coltivare...... e che meglio si adattano alle condizioni del clima e tipologia di terreno...... e ai tuoi gusti.
La conciamazione con i prodotti disponibili o compost fatto in casa...... o prodotti vari acquistati..... la dovrai considerare con i risultati dei raccolti che otterrai.
Iniziare già con tutte le indicazioni e consigli perfetti esatti per il tuo orto..............piano piano si impara!
l'importante è iniziare e comprendere nel tempo gli errori che si fanno, i consigli sono sempre utili per accrescere conoscenza e stimolano a competere.
Cosa che ad esempi io ti posso consigliare per i miei trascorsi in coltivazioni varie, non esagerare troppo con apporti di azoto che è utile per dare vigore alla crescita verde degli ortaggi ma può anche danneggiare i frutti ovvero che spaccano.... e come si fà a capirlo...... scrivendo appunti sulle quantità utilizzate e con il tempo e la pratica. nessuno all'inizio ha la bacchetta magica e sbagliando si impara ;)
non vanno esclusi i concimi minerali ternari NPK nelle dosi adatte secondo le coltivazioni da approntare.
non sempre si può disporre dello stallatico di stalla che è un super concime. prendi ciò che ti elenco solo come mie esperienze che altri potrebbero non condividere perchè hanno altri modi di coltivazione e quindi ognuno esprime propri pareri che rimangono personali.
IL tuo è PRIMO ORTO e quindi..........buon orto! :) :)

si per legge da alcuni anni il volume per relativo peso, sono commisurati a volumi più ristretti. 25 kg e la cosiddetta balletta. ci sono anche confezioni di altri concimi che sono da 50 kg. = sacco

_________________
Pino, Rubescens
nel mio orto non c'è la vigna e non c'è l'osteria... c'è solo la mia fantasia....


20/02/2019, 16:01
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3446
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Se non hai problemi di acqua puoi provare con tutti gli ortaggi dai piselli ,fagioli, zucchini
, ecc...
Il problema potrebbe essere la tua assenza quando devi raccogliere . Come gli zucchini ogni 2 giorni raccogli ,come le fragole da te menzionata o altri ortaggi che saranno non pronti quando ci sarai e troppo cresciuti quando tornerai .
Saluti Mago


23/02/2019, 21:57
Profilo

Iscritto il: 10/02/2019, 14:24
Messaggi: 13
Località: Samatorza (TS)
Rispondi citando
alla fine ho fatto qualcosa vi metto qualche foto per capire cosa ne e' venuto fuori .
Ho un ala gocciolante su che mi bagna tutto, la attivo la sera verso le 17 per circa 15 minuti, bagna ogni sera.

Devo fare qualcosa sui pomodori che stan crescendo tantissimo ed in generale avete qualche suggerimento, consiglio o lascio tutto cosi com'e'.
Allegato:
Commento file: 15 gg fa
01.JPG
01.JPG [ 97.37 KiB | Osservato 125 volte ]
Allegato:
Commento file: 15 gg fa
file.JPG
file.JPG [ 101.36 KiB | Osservato 125 volte ]


Allegati:
Commento file: oggi
JQUR8237.JPG
JQUR8237.JPG [ 232.68 KiB | Osservato 140 volte ]
Commento file: oggi
JTCH9377.JPG
JTCH9377.JPG [ 201.26 KiB | Osservato 140 volte ]
26/06/2019, 15:21
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 18:36
Messaggi: 6998
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
a pomodori togli le femminelle, stanno facendo troppa vegetazione. per il resto... compimenti!


26/06/2019, 15:23
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy