Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 03/12/2022, 1:37




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Funghi novembrini sul brecciato 
Autore Messaggio

Iscritto il: 11/06/2012, 10:04
Messaggi: 44
Località: Molise
Rispondi citando
Saluti a tutti, è da un po' che non scrivo su questo forum. Da un paio di anni, in questo periodo, mi ritrovo il piazzale in brecciato vicino casa pieno di questi funghetti, avete idea di cosa siano?

Immagine

Siamo in provincia di Campobasso a circa 800 m slm


24/11/2022, 15:28
Profilo

Iscritto il: 11/06/2012, 10:04
Messaggi: 44
Località: Molise
Rispondi citando
Allego immagini

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


24/11/2022, 15:37
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 2479
Località: Roma
Rispondi citando
Hipholoma fasciculare
https://www.forumdiagraria.org/funghi-f24/funghi-raccolti-2018-t117126-130.html?hilit=fasciculare#p1076808
le foto del link sopra citato hanno subito tagli causa indirette, per ricarico di sistema forum.
Quei funghi sono nati in quel luogo in cui c'è breccia in quanto li sotto ci sono vecchie radici in decomposizione.
E' la specie che più facilmente viene scambiata, per qualche somiglianza e per il modo di crescita, con il chiodino buono (Armillaria mellea), da cui deriva il suo nome comune "falso chiodino".
A volte è stato addirittura confuso dai cercatori più inesperti con il ben noto pioppino.
È un fungo tossico.
Appartiene alla famiglia Strophariaceae.
molto simile è il fungo Hipholoma lateritium, per una determinazione sicura occorre che le foto dei funghi da determinare siano fatte anche alle lamelle e al gambo.

L'accorgimento principale per evitare confusioni improbabili, ma possibili è quello dell'assaggio, in quanto trattasi di specie dalla carne di sapore molto amaro.

ciao saluti

_________________
saluti Pino, Rubescens

“Il valore di una persona che merita ammirazione risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein


24/11/2022, 16:14
Profilo

Iscritto il: 11/06/2012, 10:04
Messaggi: 44
Località: Molise
Rispondi citando
Grazie mille per la celere risposta, allegherò foto di gambo e lamelle una volta cresciuti tra un paio di giorni


24/11/2022, 17:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 5528
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Intervengo in questo post per via del titolo....anche io ho trovato oggi due funghi dei quali chiedo cortese ragguaglio. Posto le foto e attendo qualche notizia in merito.
Grazie, saluti


Allegati:
IMG_20221125_112233.jpg
IMG_20221125_112233.jpg [ 157.76 KiB | Osservato 149 volte ]
IMG_20221125_112245.jpg
IMG_20221125_112245.jpg [ 95.68 KiB | Osservato 149 volte ]
IMG_20221125_112257.jpg
IMG_20221125_112257.jpg [ 124.49 KiB | Osservato 149 volte ]
IMG_20221125_112210.jpg
IMG_20221125_112210.jpg [ 263.46 KiB | Osservato 149 volte ]

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)
25/11/2022, 23:59
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 2479
Località: Roma
Rispondi citando
Clitocybe geotropa.
ciao Bepi, quello è un ottimo fungo, cresce quando giungono i freddi invernali, se ne trovano anche all'Epifania perché resistono al freddo.
una sua caratteristica il colore rosato come la pelle è se comprimi il gambo con pollice e indice è spugnoso e ritorna alla sua forma.
ottimo in cucina.
saluti :D :D

_________________
saluti Pino, Rubescens

“Il valore di una persona che merita ammirazione risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein


26/11/2022, 12:37
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 5528
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Grazie Pino, funghi simili, riferendomi al cappello concavo, ne ho sempre visto però non conoscendoli tiravo avanti.
Adesso ci starò più attento.
Saluti

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


26/11/2022, 12:44
Profilo

Iscritto il: 11/06/2012, 10:04
Messaggi: 44
Località: Molise
Rispondi citando
marcobi ha scritto:
Grazie mille per la celere risposta, allegherò foto di gambo e lamelle una volta cresciuti tra un paio di giorni


Eccola!

Immagine


29/11/2022, 10:15
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 2479
Località: Roma
Rispondi citando
per una determinazione sicura occorre che le foto dei funghi da determinare siano fatte anche alle lamelle e al gambo.

come detto, per determinare meglio i funghi sono essenziali verificare con attenzione i particolari non avendo il fungo in esame da vicino:
cappello asciutto senza brina, la sua evoluzione in attesa della sua completa crescita, la carne?
lamelle, e la sua sporata per verificare il colore
piede del gambo intero. non mozzato-strappato come hai fatto
odore
fare una sezione dell'intero fungo.

Osservando le lamelle che hanno un aspetto smarginato e la sua colorazione non si tratta di Hipholoma ma siamo nella specie dei funghi
TRICOLOMA. , aspetto carnoso, non ha volva e ne anello.
Ci sono circa 50 specie e più. quella più vicina per il colore fulvo può essere Tricoloma fulvum, oppure ustale, ma con riserva di certezza.

dovrebbe avere un odore farinoso con sapore/carne amarognolo.......
ciao

_________________
saluti Pino, Rubescens

“Il valore di una persona che merita ammirazione risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein


29/11/2022, 13:42
Profilo

Iscritto il: 11/06/2012, 10:04
Messaggi: 44
Località: Molise
Rispondi citando
Rubescens ha scritto:
per una determinazione sicura occorre che le foto dei funghi da determinare siano fatte anche alle lamelle e al gambo.

come detto, per determinare meglio i funghi sono essenziali verificare con attenzione i particolari non avendo il fungo in esame da vicino:
cappello asciutto senza brina, la sua evoluzione in attesa della sua completa crescita, la carne?
lamelle, e la sua sporata per verificare il colore
piede del gambo intero. non mozzato-strappato come hai fatto
odore
fare una sezione dell'intero fungo.

Osservando le lamelle che hanno un aspetto smarginato e la sua colorazione non si tratta di Hipholoma ma siamo nella specie dei funghi
TRICOLOMA. , aspetto carnoso, non ha volva e ne anello.
Ci sono circa 50 specie e più. quella più vicina per il colore fulvo può essere Tricoloma fulvum, oppure ustale, ma con riserva di certezza.

dovrebbe avere un odore farinoso con sapore/carne amarognolo.......
ciao


Farò nuove foto ASAP, grazie intanto! Indizio sull'edibilità, essendo il luogo infestato dai cinghiali (ragion per cui ho dovuto desistere dai propositi orticoli)... che non li mangiano nonostante la crescita abbondante e la scarsità di altra materia prima in questo periodo


29/11/2022, 14:06
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy