Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 26/03/2017, 11:15




Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Piante tapezzanti antierosione per scarpate 
Autore Messaggio

Iscritto il: 08/02/2017, 0:08
Messaggi: 9
Località: Trissino (VI)
Formazione: laurea
Rispondi citando
Buona sera a tutti,
Non sono un esperto di giardinaggio/coltivazioni.
Sono a chiederVi dei consigli/suggerimenti per la sistemazione di una scarpata nella mia proprietà.
Premessa:
Qualche mese fa per la sistemazione della strada di accesso alla mia abitazione è stato effettuato uno sbancamento di terra con la creazione di una scarpata di 4-5 metri di altezza con pendenza circa 45 gradi, per una superficie complessiva di circa 250-300 mq.
Nelle scorse settimane ho steso su quasi tutta la scarpata una geo-rete biodegradabile (biostuoia pavimant k4 in fibra di cocco 400g/mq) per cercare di limitare l erosione da parte della pioggia, e favorire lo sviluppo di erba, arbusti, ecc.

Ho letto su internet che esistono piante tapezzanti che proteggono dall erosione e abbelliscono le scarpate, come ad es. Hedera helix, Dichondra repens, soleirolia-helxin, ecc.

Volevo chiedere un vs parere su queste piante oppure se potete consigliarmi una tipologia di erba infestante o altre piante tapezzanti...
Le esigenze (sarà difficile) che vorrei conciliare sono:
- proteggere la scarpata dall erosione
- Seminare/piantare un erba/pianta sempreverde che copra e abbellisca la scarpata (similmente ad un prato)
- Pianta/erba che non si sviluppi in altezza (max 20-30cm) per evitare taglio-manutenzione periodica (vista la pendenza del terreno)
- Pianta/erba forte, infestante che si sviluppa diffonde naturalmente
- Resistenza relativamente al freddo (mi trovo a 350 m slm nelle colline della provincia di Vicenza) pertanto difficilmente si va sotto a -10 gradi
- Resistente alla siccità del periodo estivo. È molto difficile per la pendenza del terreno e per la distanza da una fonte d acqua, attivare una irrigazione automatica...(sarebbe da fare manualmente)
- Poiche la superficie da "coprire" non è poca, sarebbe preferibile una soluzione abbastanza economica
- Il terreno è rosso/marrone di tipo argilloso (provo ad allegare foto)

Grazie a tutti quelli che avranno la pazienza di leggere tutto e proporre qualche suggerimento/soluzione.
Buona sera
Mirko


Allegati:
image.jpeg
image.jpeg [ 161.41 KiB | Osservato 314 volte ]
09/02/2017, 0:46
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1250
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ciao Mirko.
Trifoglio nano?
Cresce dappertutto, resiste a tutto, non richiede le concimazioni - è una pianta azotofissatrice.

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


09/02/2017, 6:47
Profilo

Iscritto il: 08/02/2017, 0:08
Messaggi: 9
Località: Trissino (VI)
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ilona73 ha scritto:
Ciao Mirko.
Trifoglio nano?
Cresce dappertutto, resiste a tutto, non richiede le concimazioni - è una pianta azotofissatrice.


Ciao Ilona e grazie del suggerimento.
ti allego anche la foto dopo che ho posato la rete in fibra di cocco.
Se decido di seminare e spargo i sementi sul terreno coperto dalla rete, è necessario passare con un rullo per sotterrare i sementi ? La vedo difficile su questa pendenza e poi con la rete..
Eventualmente cosa mi consigli di fare (eviterei l idrosemina perche credo sia molto costosa).

Per seminare il trifoglio nano come mi consigli di procedere?
Dove posso trovare i sementi, qual è il periodo migliore per la semina?

Grazie ancora e buona notte


Allegati:
image.jpeg
image.jpeg [ 189.99 KiB | Osservato 278 volte ]
10/02/2017, 0:32
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1250
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Mirko72 ha scritto:
Ilona73 ha scritto:
Ciao Mirko.
Trifoglio nano?
Cresce dappertutto, resiste a tutto, non richiede le concimazioni - è una pianta azotofissatrice.


Ciao Ilona e grazie del suggerimento.
ti allego anche la foto dopo che ho posato la rete in fibra di cocco.
Se decido di seminare e spargo i sementi sul terreno coperto dalla rete, è necessario passare con un rullo per sotterrare i sementi ? La vedo difficile su questa pendenza e poi con la rete..
Eventualmente cosa mi consigli di fare (eviterei l idrosemina perche credo sia molto costosa).

Per seminare il trifoglio nano come mi consigli di procedere?
Dove posso trovare i sementi, qual è il periodo migliore per la semina?

Grazie ancora e buona notte


Ciao Mirko, hai proprio ragione... buona notte... :)
Trovare i sementi non è un problema - li troverai in ogni Garden, il periodo migliore per la semina è la primavera oppure il mese di settembre... questi informazioni troverai anche sulla confezione.
Il problema, secondo me, è che proprio l'idrosemina si usa in questi casi, cioè sulla rete in fibra di cocco e sul terreno in pendenza :?
Per evitare questi problemi, si usa le stuoie preseminate, in questo caso non dovevi acquistare la rete... però... :?

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


10/02/2017, 7:11
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1250
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Che ne dici di piantare nelle aperture della rete le piantine di vinca minor tappezzante :idea:
Anche questa pianta resiste a tutto... anche alle "cure" di mia suocera :lol: :lol: :lol:

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


10/02/2017, 7:20
Profilo

Iscritto il: 08/02/2017, 0:08
Messaggi: 9
Località: Trissino (VI)
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ilona73 ha scritto:
Che ne dici di piantare nelle aperture della rete le piantine di vinca minor tappezzante :idea:
Anche questa pianta resiste a tutto... anche alle "cure" di mia suocera :lol: :lol: :lol:


Ho guardato qualche foto sul web. Questa vinca minor tapezzante mi piace come soluzione.
Ho letto che deve essere annaffiata molto...come fa tua suocera ? :D

Analizzando le due soluzioni che mi hai proposto (entrambe valide) vorrei capire e condividere con te cosa mi conviene fare.
Ho circa 250-300 mq da "sistemare"

1) trifoglio nano. Dovrei farlo applicare con idrosemina. Quanto mi può costare, Tu ne hai idea?
Potrei considerarla una soluzione "defintiva" per qualche anno.
ha bisogno di essere annaffiato d estate, Sopravvive anche d inverno?

2) le piantine di vinca minor, probabilmente dovrei piantarne almeno 2-3 per mq, quindi circa 600-700 piantine.
Cosa potrebbero costare? Hanno bisogno di annaffiatura estiv o di manutenzione?

Grazie buona notte :)


10/02/2017, 23:17
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1250
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Mirko72 ha scritto:
Ilona73 ha scritto:
Che ne dici di piantare nelle aperture della rete le piantine di vinca minor tappezzante :idea:
Anche questa pianta resiste a tutto... anche alle "cure" di mia suocera :lol: :lol: :lol:


Ho guardato qualche foto sul web. Questa vinca minor tapezzante mi piace come soluzione.
Ho letto che deve essere annaffiata molto...come fa tua suocera ? :D

Analizzando le due soluzioni che mi hai proposto (entrambe valide) vorrei capire e condividere con te cosa mi conviene fare.
Ho circa 250-300 mq da "sistemare"

1) trifoglio nano. Dovrei farlo applicare con idrosemina. Quanto mi può costare, Tu ne hai idea?
Potrei considerarla una soluzione "defintiva" per qualche anno.
ha bisogno di essere annaffiato d estate, Sopravvive anche d inverno?

2) le piantine di vinca minor, probabilmente dovrei piantarne almeno 2-3 per mq, quindi circa 600-700 piantine.
Cosa potrebbero costare? Hanno bisogno di annaffiatura estiv o di manutenzione?

Grazie buona notte :)


1) Quanto può costare? Non ne ho la minima idea, mi dispiace :(
Sopravvive anche nei climi freddi. Se non ti interessa l'effetto visivo - si accontenterà delle piogge...
Però, durante il primo anno ti consiglio di annaffiare regolarmente qualsiasi pianta.

2) Se non hai fretta di vedere la tua scarpata subito bella fiorita, puoi piantare 2-3 piante per mq. Una pianta può raggiungere 1 m di larghezza. Esistono sia le varietà che dei prezzi diversi, ti ho spedito alcuni link. Prima di ordinare, però, ti consiglio di visitare dei vivai in zona... ben forniti.
La vinca è una pianta di sottobosco, predilige un terreno umido e acido. Puoi usare la torba oppure la corteccia come pacciamatura per ridurre le annaffiature e per acidificare il terreno. Evita le potature, questa pianta dovrebbe crescere indisturbata in una posizione semiombreggiata.

Nei periodi siccitosi la innaffia con l'acqua dal rubinetto :cry: e la pota drasticamente :( :roll:
Ieri ho fatto una foto alla giovane pianta che ha sfuggito alle sue potature :) . Noi qui abbiamo sfiorato -12°C e, come vedi, la pianta non sta proprio male... anzi, ha ricacciato dei rametti nuovi..., la temperatura di notte scende ancora sotto zero.

3) Se non sei convinto del tutto... possiamo continuare a cercare :) .


Allegati:
IMG_8329.JPG
IMG_8329.JPG [ 231.76 KiB | Osservato 233 volte ]

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)
11/02/2017, 7:30
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1250
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ho fatto alcune foto... orrende :( , che mostrano, però, la rusticità della pianta:

la potatura drastica... da non fare - la pianta non potata ( la foto precedente ) ha sofferto di meno il freddo.


Allegati:
IMG_8332.JPG
IMG_8332.JPG [ 292.43 KiB | Osservato 229 volte ]

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)
11/02/2017, 11:26
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1250
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Invece questa pianta si trova in pieno sole in un "vaso" improvvisato, :cry: ed è ancora viva :o


Allegati:
IMG_8334.JPG
IMG_8334.JPG [ 293.07 KiB | Osservato 229 volte ]
IMG_8336.JPG
IMG_8336.JPG [ 257.89 KiB | Osservato 229 volte ]

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)
11/02/2017, 11:30
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1250
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
E questa piantina è la figlia della pianta precedente - uno dei tralci ha radicato in terra sotto al vaso..., si trova sempre in pieno sole, sul terreno mai concimato ne annaffiato.


Allegati:
IMG_8339.JPG
IMG_8339.JPG [ 288.28 KiB | Osservato 229 volte ]

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)
11/02/2017, 11:33
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy