Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2017, 14:39




Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Problema con piccoli mammiferi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 04/07/2017, 10:36
Messaggi: 7
Località: Palermo, Sicilia
Formazione: Dott.ssa magistrale in Riqualificazione ambientale ed Ingegneria Naturalistica
Rispondi citando
Buonasera a tutti,
scrivo dalla Sicilia per chiedervi un consiglio. Qualche mese fa abbiamo avviato un impianto di lombricompostaggio per la produzione di vermicompost da stallatico equino. Da un po' notiamo la presenza di numerose buche ai lati delle lettiera e temiamo si possa trattare di toporagni o altri piccoli mammiferi. Escludiamo siano talpe essendo le buche ai lati e non al fondo. Avete qualche metodo efficace da suggerirmi per allontanare questi predatori? Ho letto che esistono dei dissuasori ad ultrasuoni, qualcuno sa se funzionano?

Grazie


12/07/2017, 16:48
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51056
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Alcuni dicono che funzionino...

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


13/07/2017, 8:04
Profilo WWW

Iscritto il: 20/11/2012, 13:24
Messaggi: 677
Località: Montescaglioso provincia di Matera
Formazione: perito agrario
Rispondi citando
LorenaF711 ha scritto:
Buonasera a tutti,
scrivo dalla Sicilia per chiedervi un consiglio. Qualche mese fa abbiamo avviato un impianto di lombricompostaggio per la produzione di vermicompost da stallatico equino. Da un po' notiamo la presenza di numerose buche ai lati delle lettiera e temiamo si possa trattare di toporagni o altri piccoli mammiferi. Escludiamo siano talpe essendo le buche ai lati e non al fondo. Avete qualche metodo efficace da suggerirmi per allontanare questi predatori? Ho letto che esistono dei dissuasori ad ultrasuoni, qualcuno sa se funzionano?

Grazie


Innanzi tutto LorenaF711 posta delle foto in modo tale che possiamo visualizzare i fori, avendo cura di mettere vicino al foro un riferimento tipo metro per vedere le dimensioni del buco. Se indichi di che zona sei posso vedere se abbiamo li vicino un allevamento che abbiamo fatto partire e senza nessuna spesa ti controlla la lettiera

Saluti Eustachio


Ultima modifica di ingenuus il 14/07/2017, 12:46, modificato 1 volta in totale.

autopromozione



13/07/2017, 21:33
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 773
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
LorenaF711 ha scritto:
Buonasera a tutti,
scrivo dalla Sicilia per chiedervi un consiglio. Qualche mese fa abbiamo avviato un impianto di lombricompostaggio per la produzione di vermicompost da stallatico equino. Da un po' notiamo la presenza di numerose buche ai lati delle lettiera e temiamo si possa trattare di toporagni o altri piccoli mammiferi. Escludiamo siano talpe essendo le buche ai lati e non al fondo. Avete qualche metodo efficace da suggerirmi per allontanare questi predatori? Ho letto che esistono dei dissuasori ad ultrasuoni, qualcuno sa se funzionano?

Grazie

Senza foto e ulteriori dettagli è impossibile risalire al problema e quindi indicare una soluzione. Talpe in Sicilia non dovrebbero essercene, più probabile possa trattarsi di grillitalpa. Aspettiamo le immagini

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


14/07/2017, 12:48
Profilo WWW

Iscritto il: 20/11/2012, 13:24
Messaggi: 677
Località: Montescaglioso provincia di Matera
Formazione: perito agrario
Rispondi citando
ingenuus ha scritto:
LorenaF711 ha scritto:
Buonasera a tutti,
scrivo dalla Sicilia per chiedervi un consiglio. Qualche mese fa abbiamo avviato un impianto di lombricompostaggio per la produzione di vermicompost da stallatico equino. Da un po' notiamo la presenza di numerose buche ai lati delle lettiera e temiamo si possa trattare di toporagni o altri piccoli mammiferi. Escludiamo siano talpe essendo le buche ai lati e non al fondo. Avete qualche metodo efficace da suggerirmi per allontanare questi predatori? Ho letto che esistono dei dissuasori ad ultrasuoni, qualcuno sa se funzionano?

Grazie

Senza foto e ulteriori dettagli è impossibile risalire al problema e quindi indicare una soluzione. Talpe in Sicilia non dovrebbero essercene, più probabile possa trattarsi di grillitalpa. Aspettiamo le immagini


I grillotalpa non mangiano i lombrichi.
Mentre effettivamente in Sicilia e Sardegna, ricordo con precisione, facendo alcune ricerche in agraria non ci sono talpe.


14/07/2017, 13:45
Profilo

Iscritto il: 04/07/2017, 10:36
Messaggi: 7
Località: Palermo, Sicilia
Formazione: Dott.ssa magistrale in Riqualificazione ambientale ed Ingegneria Naturalistica
Rispondi citando
Ecco le foto richieste, purtroppo senza metro perché risalgono al mio ultimo sopralluogo (io sono di Palermo). L'allevamento si trova vicino Catania.


Allegati:
IMG_4197.JPG
IMG_4197.JPG [ 253.12 KiB | Osservato 311 volte ]
IMG_4195.JPG
IMG_4195.JPG [ 264.38 KiB | Osservato 311 volte ]
IMG_4198.JPG
IMG_4198.JPG [ 257.44 KiB | Osservato 311 volte ]
IMG_4201.JPG
IMG_4201.JPG [ 281.1 KiB | Osservato 311 volte ]
15/07/2017, 15:15
Profilo

Iscritto il: 12/08/2014, 0:02
Messaggi: 53
Località: Udine e Mantova
Rispondi citando
Dalle foto non vedo buchi ai fianchi della lettiera, piuttosto delle zone "bucate" all'interno... Non è poi così chiaro

_________________
“Soltanto l’ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità” (Pablo Neruda)
Lombrico rosso - www.lombricorosso.com
Facebook: Lombrico rosso


16/07/2017, 15:40
Profilo WWW
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 773
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
redcif ha scritto:
ingenuus ha scritto:
LorenaF711 ha scritto:
Buonasera a tutti,
scrivo dalla Sicilia per chiedervi un consiglio. Qualche mese fa abbiamo avviato un impianto di lombricompostaggio per la produzione di vermicompost da stallatico equino. Da un po' notiamo la presenza di numerose buche ai lati delle lettiera e temiamo si possa trattare di toporagni o altri piccoli mammiferi. Escludiamo siano talpe essendo le buche ai lati e non al fondo. Avete qualche metodo efficace da suggerirmi per allontanare questi predatori? Ho letto che esistono dei dissuasori ad ultrasuoni, qualcuno sa se funzionano?

Grazie

Senza foto e ulteriori dettagli è impossibile risalire al problema e quindi indicare una soluzione. Talpe in Sicilia non dovrebbero essercene, più probabile possa trattarsi di grillitalpa. Aspettiamo le immagini


I grillotalpa non mangiano i lombrichi.
Mentre effettivamente in Sicilia e Sardegna, ricordo con precisione, facendo alcune ricerche in agraria non ci sono talpe.


Non ne mangiano ma si annidano spesso nelle lettiere, prediligono infatti ambienti con superfici morbide, umide e ricche di humus

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


17/07/2017, 9:47
Profilo WWW
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 773
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
LorenaF711 ha scritto:
Ecco le foto richieste, purtroppo senza metro perché risalgono al mio ultimo sopralluogo (io sono di Palermo). L'allevamento si trova vicino Catania.


Purtroppo non si capisce un granché, non resta che aspettare foto più dettagliate

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


17/07/2017, 9:48
Profilo WWW

Iscritto il: 20/11/2012, 13:24
Messaggi: 677
Località: Montescaglioso provincia di Matera
Formazione: perito agrario
Rispondi citando
LorenaF711 ha scritto:
Ecco le foto richieste, purtroppo senza metro perché risalgono al mio ultimo sopralluogo (io sono di Palermo). L'allevamento si trova vicino Catania.


La situazione per me invece è chiarissima, mi spiace solo che quella lettiere è tenuta in modo veramente pedestre. Non voglio sapere il suo fornitore, ma un piccolo corso di gestione di una lettiera poteva farlo.
I fori che sono riuscito a visionare senza problemi non sono di roditori, un paio non sono ben visibili, ma vedendo lo stato della lettiera, lo strato del letame e il modo come è stato distribuito dubito perfino che ci siano lombrichi li dentro, il letame è asciutto, molto asciutto, specialmente con queste temperature, a prescindere che poi l'allevamento è ubicato in Sicilia.
Quando posterà foto di una lettiera decente le indicherò come rimediare a quelle visite.

Saluti Eustachio.


17/07/2017, 14:42
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy