Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 12/06/2024, 20:05




Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Problema con piccoli mammiferi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 04/07/2017, 10:36
Messaggi: 12
Località: Palermo, Sicilia
Formazione: Dott.ssa magistrale in Riqualificazione ambientale ed Ingegneria Naturalistica
Rispondi citando
redcif ha scritto:

Lei con che densità di lombrichi per mq ha acquistato la lettiera?
Poi cosa fondamentale è riuscita a capire che animali le devastano la lettiera?

Saluti Eustachio.



Purtroppo non si è parlato di alcuna densità iniziale ideale per l'avviamento di un impianto e per una buona resa produttiva. La densità che ho ricavato (misure alla mano tra m2 di lettiere e Kg di lombrichi acquistati) è di 1,4 Kg di lombrichi/m2. So già che è una densità molto, molto bassa e che abbiamo dei grossi ritardi sulla tabella di marcia, sia per quanto riguarda la produzione che per quanto riguarda lo sdoppiamento.


25/07/2017, 17:48
Profilo

Iscritto il: 04/07/2017, 10:36
Messaggi: 12
Località: Palermo, Sicilia
Formazione: Dott.ssa magistrale in Riqualificazione ambientale ed Ingegneria Naturalistica
Rispondi citando
ingenuus ha scritto:

Gentile LorenaF711, capisco e condivido la sua replica, accetti un suggerimento: ignori le risposte fuori tema e fuori luogo e continui a frequentare il forum, per quanto possibile cercheremo di arrivare a delle risposte in grado di soddisfare la sua richiesta. A presto, Francesco



Grazie mille, lo farò senz'altro. Un po' di umiltà a volte non guasterebbe.
A presto


25/07/2017, 17:51
Profilo

Iscritto il: 05/08/2017, 15:47
Messaggi: 15
Località: Bologna
Rispondi citando
LorenaF711 ha scritto:
redcif ha scritto:

Lei con che densità di lombrichi per mq ha acquistato la lettiera?
Poi cosa fondamentale è riuscita a capire che animali le devastano la lettiera?

Saluti Eustachio.



Purtroppo non si è parlato di alcuna densità iniziale ideale per l'avviamento di un impianto e per una buona resa produttiva. La densità che ho ricavato (misure alla mano tra m2 di lettiere e Kg di lombrichi acquistati) è di 1,4 Kg di lombrichi/m2. So già che è una densità molto, molto bassa e che abbiamo dei grossi ritardi sulla tabella di marcia, sia per quanto riguarda la produzione che per quanto riguarda lo sdoppiamento.


LorenaF711 scrivi che 1.4 kg sono densità molto molto basse, che consigli mi daresti per partire con il piede giusto?
Un saluto da Grazia Canterami


06/08/2017, 13:30
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
GiuliCant ha scritto:
LorenaF711 ha scritto:
redcif ha scritto:

Lei con che densità di lombrichi per mq ha acquistato la lettiera?
Poi cosa fondamentale è riuscita a capire che animali le devastano la lettiera?

Saluti Eustachio.



Purtroppo non si è parlato di alcuna densità iniziale ideale per l'avviamento di un impianto e per una buona resa produttiva. La densità che ho ricavato (misure alla mano tra m2 di lettiere e Kg di lombrichi acquistati) è di 1,4 Kg di lombrichi/m2. So già che è una densità molto, molto bassa e che abbiamo dei grossi ritardi sulla tabella di marcia, sia per quanto riguarda la produzione che per quanto riguarda lo sdoppiamento.


LorenaF711 scrivi che 1.4 kg sono densità molto molto basse, che consigli mi daresti per partire con il piede giusto?
Un saluto da Grazia Canterami

Nell'attesa di sentire LorenaF711 ti segnalo Grazia che nella sezione c'è una discussione dedicata proprio alla densità ottimale

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


06/08/2017, 16:41
Profilo WWW

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
Lorena hai la mia stima per come ti poni e ti spieghi.Ascolta Ingenius e lascia perdere la presunzione di alcuni, prendi cio che ti serve....Buona fortuna


07/10/2017, 2:11
Profilo

Iscritto il: 25/11/2017, 17:35
Messaggi: 1
Rispondi citando
Buonasera,
Ho letto con attenzione lo scambio di commenti a seguito della domanda di Lorena.
in effetti rileggendo il tono di alcuni commenti non viene certo la voglia di continuare a documentarsi tramite questo forum per chi come me vuol trarre informazioni a livello hobbistico...
Come spesso capita si va fuori tema (non di poco) e diventa una gran gara a far capire chi è il più bravo a tenere i corsi o ancor peggio (a mio avviso) a mettere in difficoltà l'interlocutore per potersi autoelogiare. Non capisco perchè ognuno non usi semplicemente i propri canali comunicativi per mettersi in buona luce.
Non tutti qui hanno l'interesse di condurre un attività da reddito e di fare investimenti importanti ma bensì di apprendere qualche informazione per poter gestire le lettiere e la tecnica. Quindi non hanno voglia di essere messi sotto esame ogni volta che pongono una domanda.
Mi auguro che soprattutto dai lombricoltori di professione emerga una maggiore professionalità.
Mi sembra molto una competizione a chi attira più clienti aspetto che non fa trasparire una grande salute del settore.
Spero tanto in un miglioramento qualitativo del forum.
Grazie
Buona serata e lunga vita al lombrico!


25/11/2017, 20:46
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
LombricoCharles ha scritto:
Buonasera,
Ho letto con attenzione lo scambio di commenti a seguito della domanda di Lorena.
in effetti rileggendo il tono di alcuni commenti non viene certo la voglia di continuare a documentarsi tramite questo forum per chi come me vuol trarre informazioni a livello hobbistico...
Come spesso capita si va fuori tema (non di poco) e diventa una gran gara a far capire chi è il più bravo a tenere i corsi o ancor peggio (a mio avviso) a mettere in difficoltà l'interlocutore per potersi autoelogiare. Non capisco perchè ognuno non usi semplicemente i propri canali comunicativi per mettersi in buona luce.
Non tutti qui hanno l'interesse di condurre un attività da reddito e di fare investimenti importanti ma bensì di apprendere qualche informazione per poter gestire le lettiere e la tecnica. Quindi non hanno voglia di essere messi sotto esame ogni volta che pongono una domanda.
Mi auguro che soprattutto dai lombricoltori di professione emerga una maggiore professionalità.
Mi sembra molto una competizione a chi attira più clienti aspetto che non fa trasparire una grande salute del settore.
Spero tanto in un miglioramento qualitativo del forum.
Grazie
Buona serata e lunga vita al lombrico!


Critiche condivisibili, con gli amministratori abbiamo deciso di fare "pulizia", continua a seguirci, confidiamo anche sul tuo aiuto per migliorare l'utilità del forum, a presto

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


27/11/2017, 14:01
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy