Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 26/04/2018, 14:56




Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
cinghiali VS colture 
Autore Messaggio

Iscritto il: 27/11/2015, 13:11
Messaggi: 546
Località: Canna (cs)
Formazione: tecnico della gestione aziendale
Rispondi citando
aspera ha scritto:
CONTADINO TOSCANO
mi spiace contraddirti ma carabinieri e atc non c'entrano nulla, come già detto bisogna fare domanda alla città metropolitana ufficio caccia ( ex provincia ) tramite l'ufficio della polizia metropolitana di zona; il permesso di detenzione del fucile del padre va benissimo, ovviamente nell'ambito della proprietà privata terriera - di certo non può andare altrove.
T'immagini se tutti i contadini che hanno il permesso dovessero fare l'esame della licenza di caccia..............

Comunque confermo, la canfora o la naftalina ( quella di Eta Beta ) sono i migliori repellenti per cinghiali, considerando che quelli che vendono su internet sono delle ladrate e peraltro molto pericolosi per l'uomo.

Mi sembra stano che questi repellenti riescano a fermare il cinghiale .... quanto dura l'effetto perché stiamo parlando di un campo aperto a contatto con l'aria quanto dura ? Qualcuno di voi lo ha già sperimentato? Cmq se funziona lo ritengo un rimedio comodo direi. ...dove posso acquistarlo in che quantità?


26/07/2016, 8:05
Profilo

Iscritto il: 09/09/2015, 19:29
Messaggi: 77
Località: castel san pietro terme - BO
Rispondi citando
più che durare ( una decina di giorni circa ) memorizzano che la zona è a rischio.

la trovi ovunque, amazon, ***** ecc. in sacchetti da 1 kg. in palline, guarda i prezzi e poi puoi provare anche in drogheria


26/07/2016, 13:37
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 7261
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in allevamento, in particolare sala parto suini
Rispondi citando
Aspera, sono molto interessanti i tuoi consigli. Sarebbe utile per noi sapere da dove scrivi, magari potresti mettere provincia o regione nel tuo profilo. Si accede attraverso Pannello di controllo utente--> Profilo.
Potresti condividere molte conoscenza con altri tuoi corregionali. Grazie

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)

Mors et vita duello conflixere mirando: dux vitae mortuus, regnat vivus.


26/07/2016, 14:28
Profilo

Iscritto il: 12/03/2014, 16:25
Messaggi: 824
Località: Prov. Lucca
Rispondi citando
aspera ha scritto:
CONTADINO TOSCANO
mi spiace contraddirti ma carabinieri e atc non c'entrano nulla, come già detto bisogna fare domanda alla città metropolitana ufficio caccia ( ex provincia ) tramite l'ufficio della polizia metropolitana di zona; il permesso di detenzione del fucile del padre va benissimo, ovviamente nell'ambito della proprietà privata terriera - di certo non può andare altrove.
T'immagini se tutti i contadini che hanno il permesso dovessero fare l'esame della licenza di caccia..............

Comunque confermo, la canfora o la naftalina ( quella di Eta Beta ) sono i migliori repellenti per cinghiali, considerando che quelli che vendono su internet sono delle ladrate e peraltro molto pericolosi per l'uomo.


..... Dalla Republica di casa tua ??????
in Toscana e nel resto d'Italia come prendi il fucile in mano devi avere il porto d'armi (uso sportivo o caccia) in tasca.
Dare il fucile in mano a una persona senza porto d'armi c'è la denuncia per il padre ,il figlio e anche per lo spirito Santo.
Consiglio a chi non ha abilitazione al maneggio delle armi di starci alla larga.

Come diceva Contadino Toscano la legge varia dalla Regione e da ATC di residenza, ma in nessun caso permette di abbattere un'animale senza licenza di caccia.

In certi ATC se denunci il danno subito ti fornisco il materiale per elettrificare il perimetro.... con i pali fissati bene e con 2 fili bassi in acciaio zingati più almeno un terzo filo alto in nylon il recinto tiene.... come descritto , salvo problemi di scarsa efficienza dell'elettrificatore il cinghiale non entra.

Se hanno altro da mangiare , canfora, creolina ,orina o magliette sporche di sudore possono essere sufficienti a tenerli lontano, se nei paraggi non c'è altro da mangiare non li ferma nessuno ... si mangiano anche le palline delle canfora.


26/07/2016, 14:54
Profilo

Iscritto il: 27/11/2015, 13:11
Messaggi: 546
Località: Canna (cs)
Formazione: tecnico della gestione aziendale
Rispondi citando
dritto72 ha scritto:
aspera ha scritto:
CONTADINO TOSCANO
mi spiace contraddirti ma carabinieri e atc non c'entrano nulla, come già detto bisogna fare domanda alla città metropolitana ufficio caccia ( ex provincia ) tramite l'ufficio della polizia metropolitana di zona; il permesso di detenzione del fucile del padre va benissimo, ovviamente nell'ambito della proprietà privata terriera - di certo non può andare altrove.
T'immagini se tutti i contadini che hanno il permesso dovessero fare l'esame della licenza di caccia..............

Comunque confermo, la canfora o la naftalina ( quella di Eta Beta ) sono i migliori repellenti per cinghiali, considerando che quelli che vendono su internet sono delle ladrate e peraltro molto pericolosi per l'uomo.


..... Dalla Republica di casa tua ??????
in Toscana e nel resto d'Italia come prendi il fucile in mano devi avere il porto d'armi (uso sportivo o caccia) in tasca.
Dare il fucile in mano a una persona senza porto d'armi c'è la denuncia per il padre ,il figlio e anche per lo spirito Santo.
Consiglio a chi non ha abilitazione al maneggio delle armi di starci alla larga.

Come diceva Contadino Toscano la legge varia dalla Regione e da ATC di residenza, ma in nessun caso permette di abbattere un'animale senza licenza di caccia.

In certi ATC se denunci il danno subito ti fornisco il materiale per elettrificare il perimetro.... con i pali fissati bene e con 2 fili bassi in acciaio zingati più almeno un terzo filo alto in nylon il recinto tiene.... come descritto , salvo problemi di scarsa efficienza dell'elettrificatore il cinghiale non entra.

Se hanno altro da mangiare , canfora, creolina ,orina o magliette sporche di sudore possono essere sufficienti a tenerli lontano, se nei paraggi non c'è altro da mangiare non li ferma nessuno ... si mangiano anche le palline delle canfora.

Hai ragione Cmq io non voglio andare in giro a caccia di cinghiali. ... l'argomento è molto interessante perché posso risolvere il problema ma io non ho nessuna intenzione di andare in giro con fucile da caccia senza autorizzazione è porto d'armi. ..se nel caso si farebbe la richiesta... mio padre visto che ha i requisiti potrebbe usufruire di questa soluzione. ...


26/07/2016, 18:27
Profilo

Iscritto il: 12/03/2014, 16:25
Messaggi: 824
Località: Prov. Lucca
Rispondi citando
NICO, dipende tutto dalla tua regione e dal tuo ATC.

Qui a Lucca funziona così : se la zona interessata fa parte dell'area non vocata (dove non cacciano le squadre), un cacciatore abilitato con tanto di attesto per la caccia di selezione (devi dare un'esame apposito) non deve fare altro che fare la teleprenotazione all' ATC, ci sono delle cartine con delle aree numerate dove è possibile cacciare.
Nella prenotazione viene comunicata l'area che ti interessa cacciare, il codice cacciatore e ti viene rilasciato un numero di confermata prenotazione che devi apportare sul tesserino venatorio, si può sparare da un'ora prima del sorgere del sole e la sera un'ora dopo il tramonto.
Il selecontrollore deve essere indossare giubbino ad alta visibilità , l'arma deve avere la canna rigata, caricata massimo con 2 colpi (1 in canna e 1 in serbatoio) ed è obbligatorio l' ottica di puntamento.
Il cacciatore si reca nel punto di sparo fisso con l'arma in custodia.

Nelle zone vocate (dove cacciano le squadre), questo tipo di caccia non è previsto, quindi devi fare la richiesta danni.... in base ai danni e le segnalazioni possono prendere dei provvedimenti.

Informati presso l' ATC della tua zona.


27/07/2016, 12:43
Profilo

Iscritto il: 12/03/2014, 16:25
Messaggi: 824
Località: Prov. Lucca
Rispondi citando
http://www.atccs1.it/atc/images/stories ... ROVATO.pdf

Eccoti il regolamento della tua zona.
Il sito del tuo ATC
http://www.atccs1.it/atc/index.php?opti ... &Itemid=72


27/07/2016, 12:54
Profilo

Iscritto il: 09/09/2015, 19:29
Messaggi: 77
Località: castel san pietro terme - BO
Rispondi citando
facciamo a capirci.......come già detto l'autodifesa dai danni su colture non ha niente a che fare con gli atc e con la caccia al cinghiale, con le braccate, le girate e i piani su aree non vocate che fanno le squadre.

questa è una forma che porta il proprietario di un terreno danneggiato ad - autodifendersi - quindi come già detto e mi ripeto non c'entrano gli atc, i carabinieri o quantaltro ma solo la polizia metropolitana/provinciale.

detto questo, ribadisco che il permesso di detenzione dell'arma è sufficiente a mettere in atto l'autodifesa.

e con questo chiudo.


27/07/2016, 16:30
Profilo

Iscritto il: 12/03/2014, 16:25
Messaggi: 824
Località: Prov. Lucca
Rispondi citando
aspera ha scritto:
facciamo a capirci.......come già detto l'autodifesa dai danni su colture non ha niente a che fare con gli atc e con la caccia al cinghiale, con le braccate, le girate e i piani su aree non vocate che fanno le squadre.

questa è una forma che porta il proprietario di un terreno danneggiato ad - autodifendersi - quindi come già detto e mi ripeto non c'entrano gli atc, i carabinieri o quantaltro ma solo la polizia metropolitana/provinciale.

detto questo, ribadisco che il permesso di detenzione dell'arma è sufficiente a mettere in atto l'autodifesa.

e con questo chiudo.


Ribadisco
Ogni Provincia ha il suo regolamento....
In Toscana e in molte altre Regioni se non hai l'abilitazione puoi piangere in cinese , raccomandarti al Padreterno ecc... ma il Cinghiale che ti rovina il raccolto lo lasci stare.
QUi fai la denuncia alla Polizia Provinciale, vengono a fare il sospralluogo , poi in base alla valutazione dei danni e della zona (vocata o non vocata) , fatti gli accertamenti scelgono le modalità di intervento .


27/07/2016, 20:36
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2012, 20:59
Messaggi: 987
Località: Valdarno Superiore
Rispondi citando
dritto sei stato molto esauriente, praticamente hai specificato quanto io avevo detto in linea di massima
sono assolutamente certo che non esiste su tutto il territorio nazionale un posto dove puoi portare un fucile senza porto d'armi (non c'entrano i carabinieri? prova e vedrai)
vorrei sapere cosa è e cosa c'entra l'autodifesa :o
ciao a tutti

_________________
ma che film la vita grazie augusto grazie nomadi


28/07/2016, 8:57
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy