Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/07/2018, 21:24




Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
cinghiali VS colture 
Autore Messaggio

Iscritto il: 27/11/2015, 13:11
Messaggi: 571
Località: Canna (cs)
Formazione: tecnico della gestione aziendale
Rispondi citando
Magari ... fosse possibile
Non sono una persona che disprezza la selvaggina dal punto di doverla distruggere
Però ci vuole un equilibrio ... siamo a terra per la concorrenza estera... il clima è cambiato drasticamente ... poi se si aggiunge il cinghiale che devasta i raccolti basta non se ne può più


01/02/2017, 13:03
Profilo
Sez. Conigli
Sez. Conigli
Avatar utente

Iscritto il: 29/06/2012, 13:53
Messaggi: 2130
Località: tarquinia (vt)
Rispondi citando
Allegato:
20170203_111515.jpg
20170203_111515.jpg [ 118.35 KiB | Osservato 964 volte ]

Allegato:
20170203_111504.jpg
20170203_111504.jpg [ 102.12 KiB | Osservato 964 volte ]


Allegati:
20170203_111504.jpg
20170203_111504.jpg [ 102.12 KiB | Osservato 964 volte ]

_________________
La terra è sempre la peggiore impresa perchè da vivo è bassa e da morto pesa.(Titta Marini)
Ma io che la lavoro me sò accorto che pesa più da vivo che da morto.(l'agricoltore Cinelli)
03/02/2017, 14:16
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2706
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
NICO91 ha scritto:
Magari ... fosse possibile
Non sono una persona che disprezza la selvaggina dal punto di doverla distruggere
Però ci vuole un equilibrio ... siamo a terra per la concorrenza estera... il clima è cambiato drasticamente ... poi se si aggiunge il cinghiale che devasta i raccolti basta non se ne può più

Ciao, devi parlare con i cacciatori e l atc... I cinghiali sono gli unici a dover scontare con la propria pelle le cazzate che fanno i politici.. Sicuramente anche noi dobbiamo iniziare a recintare le proprietà...Per una convivenza futura visto che stiamo iniziando a colonizzare anche le cime delle montagne Saluti

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


24/01/2018, 22:06
Profilo

Iscritto il: 27/11/2015, 13:11
Messaggi: 571
Località: Canna (cs)
Formazione: tecnico della gestione aziendale
Rispondi citando
È inconcepibile che io dovrei recintare i terreni
Specialmente a livello economico
Non è sostenibile abbiamo terreni qua e là
Il cinghiale ci deve essere ma in modo proporzionato


28/01/2018, 15:22
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2706
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Nico lo so è una bella spesa... Ma è pur sempre un tuo terreno... È con il fondo chiuso registrato cambia tutto... Li é violazione di proprietà privata... Ed è anche più facile assicurare e Risarcire... Riguardo al cinghiale se vogliono lo sterminano con una giornata... Ma nessuno vuole fa comodo a tanti... Soprattutto il rinnovo... Soldi in cassa! Basterebbe far fare la selezione alla forestale... Invece ci mandano i cacciatori di zona dove tutti gli anni ci vanno a caccia! secondo te li abbattono..? . È poi come si divertono? Ormai l abbiamo capito... Ho amici che pianta no mais per farli uscire dalle riserve.... Di che stimo parlando? Il cinghiale distingue se andare da te o dal vicino? Saluti angelo

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


29/01/2018, 20:48
Profilo

Iscritto il: 27/11/2015, 13:11
Messaggi: 571
Località: Canna (cs)
Formazione: tecnico della gestione aziendale
Rispondi citando
Tarty81 ha scritto:
Nico lo so è una bella spesa... Ma è pur sempre un tuo terreno... È con il fondo chiuso registrato cambia tutto... Li é violazione di proprietà privata... Ed è anche più facile assicurare e Risarcire... Riguardo al cinghiale se vogliono lo sterminano con una giornata... Ma nessuno vuole fa comodo a tanti... Soprattutto il rinnovo... Soldi in cassa! Basterebbe far fare la selezione alla forestale... Invece ci mandano i cacciatori di zona dove tutti gli anni ci vanno a caccia! secondo te li abbattono..? . È poi come si divertono? Ormai l abbiamo capito... Ho amici che pianta no mais per farli uscire dalle riserve.... Di che stimo parlando? Il cinghiale distingue se andare da te o dal vicino? Saluti angelo


Ho capito il discorso fanno comodo a tanti
Pero almeno io in Calabria siamo a zero
Non abbiamo più risorse x andare avanti
Quindi non possiamo recintare i terreni
Certo mi farebbe piacere avere i terreni al sicuro da predatori
Ma è impossibile
Poi finanziano di tutto
Ma le cose serie zero


29/01/2018, 22:32
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 793
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Una soluzione politica non si è mai trovata (ammesso e non concesso che si sia cercata) ed è altrettanto vero che posizioni strumentali tenute da certe associazioni non agevolano di certo.

Per non parlare di coloro che, dotati di enorme bassezza culturale e ipocrisia, professano demagogia a buon mercato. Cinghiali in sovrannumero? Colpa dei cacciatori! E’ così, fidati, l’ho sentito al bar!

Lo sapete che la caccia al cinghiale, tra le altre, è regolamentata da leggi nazionali e regionali, certamente non promulgate dai cacciatori?

Lo sapete che gli ATC sono composti, oltre che da rappresentanti delle associazioni venatorie anche da rappresentanti dei comuni e della provincia, dalle organizzazioni professionali agricole e dalle associazioni ambientaliste?

ATC = Cacciatori, falso, non è così!
Ci sono gli Enti locali, ci sono le Associazioni di agricoltori, ci sono le Associazioni ambientaliste.
Qualcuno ha cercato di parlare con quest’ultimi?

Saluti, Gianni


30/01/2018, 11:19
Profilo

Iscritto il: 27/11/2015, 13:11
Messaggi: 571
Località: Canna (cs)
Formazione: tecnico della gestione aziendale
Rispondi citando
Purtroppo personalmente non saprei come muovermi
Mi sembra una battaglia persa in partenza
Le associazioni di categoria Coldiretti CIA ecc
Almeno x quanto mi riguarda il dialogo è zero
Delle volte sono completamente assenti


30/01/2018, 14:19
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 793
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Appunto, è proprio quello che intendo dire.
Però nessuno li punta con indice accusatore, nemmeno chi di quelle categorie fa parte e dovrebbe essere tutelato.
Spesso sono indette dagli agricoltori manifestazioni di protesta per i danni subiti dai cinghiali e in prima fila ci sono, con le loro bandiere, le Associazioni di agricoltori. Chiedono la loro riduzione e contenimento, chiedono vengano attuati i risarcimenti ma questo solo in piazza, poi nelle sedi competenti il silenzio!
Chiedete a questi, chiedete alle associazioni di agricoltori e animaliste......... che hanno il loro ruolo e le loro poltrone e che mai vi risponderanno, non andate a chiedere ai cacciatori.

Saluti, Gianni


30/01/2018, 14:56
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 793
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Come vi trovate chiedete pure dei fondi destinati (?) per la prevenzione e risarcimento dei danni causati dalla fauna selvatica (ungulati e lupo) subiti dagli agricoltori e allevatori.
Forse non lo sapete, i fondi ci sono e sono costituiti da una cospicua fetta delle tasse pagate dai cacciatori.
Quando saprete qualcosa parlatene con i cacciatori.

Saluti, Gianni


30/01/2018, 18:09
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy