Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/05/2019, 14:49




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Danno da incendio oliveto 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2011, 15:54
Messaggi: 163
Località: Carmignano(PO)
Formazione: Laurea magistrale in scienze e tecnologie agrarie
Rispondi citando
Salve a tutti, avrei bisogno di una mano con questa traccia "Il candidato accerti e quantifichi, prendendo ad esempio una azienda di sua conoscenza, il danno subito da quest’ultima a seguito di un incendio verificatosi nel mese di luglio, che ha distrutto 24 olivi coetanei, per la produzione di olive da olio, di circa 20 anni di età e in buono stato agronomico, anche in riferimento al lucro cessante."
Io l'ho strutturato così:
Azienda in toscana che produce olio IGP; impianto 3x6; fondo di circa 1.5 ha (quindi 830 piante totali).
Ho stimato una produzione di 3 l/pianta e un prezzo di 8€/l (ho guardato sul sito dell'ISMEA). Quindi le perdite in termini di Danno Emergente ammontano a 580€ circa. Pensate possano essere valori plausibili?
Per quanto riguarda il lucro cessante, avevo pensato di considerare di far ripartire gli olivi dai polloni e quindi i primi 5 anni senza reddito seguiti dai successivi 5 con il 40% di reddito in meno rispetto agli altri olivi e quindi capitalizzare tutto al momento attuale.
Secondo voi è corretto o mi sto perdendo qualcosa?
Vi ringrazio dell'aiuto


12/05/2019, 11:17
Profilo
Connesso
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 55989
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Il sesto farei 5x6 o 6x6. 8 euro al litro è forse un po' alto. E le spese per trattamenti, spollonatura, raccolta e frangitura?
5 anni senza reddito e con qualche spesa.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


12/05/2019, 18:20
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2011, 15:54
Messaggi: 163
Località: Carmignano(PO)
Formazione: Laurea magistrale in scienze e tecnologie agrarie
Rispondi citando
Ciao Marco, intanto grazie per la risposta.
Con "E le spese per trattamenti, spollonatura, raccolta e frangitura?" intendi le mancate spese perché non si arriva alla fine del ciclo colturale? Quindi sono da calcolare per pianta e poi togliere dal danno, corretto?

Il prezzo dell'olio l'ho trovato qui http://www.ismeamercati.it/flex/cm/page ... 3495#MenuV


13/05/2019, 16:03
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy