Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/05/2024, 6:47




Rispondi all’argomento  [ 119 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
consigli suini 
Autore Messaggio
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9972
Località: Emilia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Puoi fare un po' come vuoi. In genere si mettono sotto la lampada, ma va bene anche una striscia vicino al fianco. Solo che in genere i suini li spostano e se li smangiucchiano. Una rottura. Esistono anche tappetini rigidi riscaldanti( hanno una resistenza elettrica interna) , quelli sono più rigidi e resistenti, ma ovviamente più costosi e vulnerabili alle azioni di eventuali topi che rosicchiano i fili.
Non si mettono sotto la scrofa, a meno che non abbia ferite, e non li mettere dappertutto, altrimenti non vanno più giù i liquami.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


30/10/2014, 18:43
Profilo

Iscritto il: 30/03/2014, 2:42
Messaggi: 186
Località: CROTONE
Rispondi citando
Ho capito, grazie :)
Scusa ma le luci avevo pensato di metterle hai lati della gabbia proprio dove allattano una a destra e l'altra a sinistra in modo che dove si gira la scrofa per allattare c'è la luce..
Ho notato che stanno sempre vicino alle mammelle, è una buona idea???


Saluti cristian


31/10/2014, 11:52
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9972
Località: Emilia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
No, non è una buona idea, aumentano notevolmente i rischi di schiacciamenti.
L'ideale è mettere i suinetti appena nati nel nido chiuso con la lampada. Così si asciugano e si scaldano e nel frattempo prendono l'imprinting di dormire in quel luogo caldo e sicuro.
Altrimenti prendono l'abitudine di dormire dove capita, magari si raffreddano e si appoggiano alla madre.
Ora come ora è già difficile fargli cambiare idea, ma puoi provare chiudendoli nel nido finché si addormentano(non saranno contenti). Mentre dormono li liberi senza svegliarli e forse capiranno che è un posto comodo dove andare e tornare.
Riguardo la luce, l'ambiente deve essere luminoso di suo, le lampade a infrarossi devono stare un po' lontane dalla mamma che deve stare fresca. Di notte basta la luce che diffonde la lampada dal nido.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


31/10/2014, 15:59
Profilo

Iscritto il: 30/03/2014, 2:42
Messaggi: 186
Località: CROTONE
Rispondi citando
Seguiro i vostri consigli :) grazie.
Vi aggiornero in seguito.

Saluti cristian


01/11/2014, 10:43
Profilo

Iscritto il: 30/03/2014, 2:42
Messaggi: 186
Località: CROTONE
Rispondi citando
Salve ho 2 suini con un problema che cosa può essere?

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Saluti cristian


06/11/2014, 14:16
Profilo

Iscritto il: 30/03/2014, 2:42
Messaggi: 186
Località: CROTONE
Rispondi citando
Sembrano ustioni aiuti...


06/11/2014, 14:17
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9972
Località: Emilia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Chiama il veterinario.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


06/11/2014, 15:34
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1455
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
Ti consiglio anche di isolare i due suini dagli altri, poi dal veterinario fatti consigliare la terapia
anche sui suini riproduttori. Fai le cose il più presto possibile, è molto facile che si propaghi facilmente in tutto l' allevamento ed è anche una malattia denunciabile da parte dei servizi veterinari pubblici, fai attenzione se invii animali al macello.
In argomento delle gabbie parto oltre ai tappetini, che sono molto utili, specialmente con gabbie fatte totalmente in metallo, ti consiglio di usare, strisce di carta tipo quelle che escono dalla macchina distruggi-documenti , la scrofa si preparerà il nido come farebbe naturalmente, e i suinetti appena nati si asciugheranno prima, e troveranno un ambiente più confortevole , quindi maggiore benessere per entrambi. La carta migliore è quella dei giornali quotidiani non le riviste
patinate, dopo qualche giorno i suinetti masticando la carta ne traggono anche un beneficio.


07/11/2014, 20:56
Profilo

Iscritto il: 30/03/2014, 2:42
Messaggi: 186
Località: CROTONE
Rispondi citando
Salve a tutti, ho un piccolo problema adesso i suinetti hanno 33 giorni gli vorrei togliere la mamma ai 40 giorni e meglio???
E 2 o 3 hanno la diarrea potrebbe essere il mangime svezzamento di marca non buona?? O è normale??

Immagine
Immagine
Immagine

saluti cristian...


25/11/2014, 17:24
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9972
Località: Emilia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Ti consiglio di fare un trattamento a tappeto di antibiotico ai suinetti, in particolare quello con le macchie nere mi sembra sofferente e non da oggi. Si vede dal pelo lungo e dalla schiena incurvata, segno di dolore. ...
Il cambiamento di dieta può portare in effetti a qualche episodio di diarrea, io di solito comincio a proporre qualche sfarinata di mangime già a 4-5gg di vita, aumentando la dose man mano.
Nel tuo caso potrebbe essere un caso di qualche bacillo vagante..
I suini cresciuti in stalla possono essere tolti alla madre a 28 gg per legge, se sono piccoli si tengono un po' di più , altrimenti via, perché rovinano i capezzoli della madre. Noi svezziamo sempre un gruppo di scrofe perché così vengono in calore insieme e poi partoriranno negli stessi giorni( cosa utile per i baliaggi), se ci sono maialetti troppo piccoli li raduniamo sotto una scrofa unica che li porta avanti ancora un po'.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


25/11/2014, 19:05
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 119 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy