Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/09/2018, 15:50




Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Coltivare lamponi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 08/10/2016, 8:59
Messaggi: 303
Rispondi citando
Ciao, chi mi potrebbe dare qualche info per coltivare lamponi, ho a disposizione circa 2 ha , centro Sardegna zona collinare, circa 600m di altitudine. Che qualità scegliere, sesto d impianto e spesa.


12/03/2018, 23:22
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2081
Località: valle sabbia
Rispondi citando
2 ettari sono tantissimi.hai già fatto le analisi?hai acqua?sai a chi vendere? Detto questo é se a queste domande seguono risposte positive allora posso dirti che i lamponi hanno una resa sui 10 q per 1000 mq.il sesto dipende dai mezzi che hai a disposizione, comunque generalmente si distanziano le file di 2.5m.sulla fila le piante si mettono sui 40 cm.concimazione di fondo con circa 100q x 1000mq più eventuali elementi in deficit.importanti sono le coperture antigrandine e antipioggia.nel tuo caso penso solo antigrandine.se nella tua zona é presente la drosophila e intendi usare rifiorenti devi coprire con rete antinsetto, altrimenti devi fare trattamenti che sono un casino durante la maturazione, quindi meglio le reti.come varietá ti direi enrosadira che va bene in zone calde per il rifiorente e tulamen x l unifero.una cosa che mi sono dimenticato di dirti é che il lampone ha bisogno di un certo numero di ore di freddo.cioé circa 800 ore con temperature sotto i 6 gradi.il costo di un impianto antigrandine é sui 6000-10000 euro x 1000mq.le piante ti vengono costare tra i 500-800 euro x 1000mq calcolando circa 1000 piante x un prezzo tra i 50 e gli 80 cent.l impianto di irrigazione dipende se ha già il pozzo con filtri e pompe.se fosse cosí ti costerebbe poco.le ali da 16 con fori a 30cn autocompensanti vengono sui 25 cent il metro se non sbaglio.se ho dimenticato qualcosa chiedi pure


13/03/2018, 0:10
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2869
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
deniz90teti ha scritto:
Ciao, chi mi potrebbe dare qualche info per coltivare lamponi, ho a disposizione circa 2 ha , centro Sardegna zona collinare, circa 600m di altitudine. Che qualità scegliere, sesto d impianto e spesa.

Dani quanto l investimento di qualsiasi coltura inizia a essere grandicello Affidati a persone qualificate. Un consiglio che posso darti perché non mi occupo di frutti.. È quello di parlare con un buon vivaista... È spiegare cosa meglio fare... Se ti può dare qualche dritta ilona per un vivaio.. È specie... Va bene...poi Successivamente visita qualche azienda che produce... Devi toccare con mano tutto.... Poi Successivamente un agronomo... Saluti

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .
micovivaitartuficoltura@gmail.com


13/03/2018, 7:29
Profilo

Iscritto il: 08/10/2016, 8:59
Messaggi: 303
Rispondi citando
Grazie per le ottime informazioni, qui nelle mia zona le temperature al massimo scendono a -3 raramente, da metà dicembre fino a metà marzo varia dallo 0 a 10 gradi, in estate solitamente da luglio ad agosto arrivano sui 40 gradi. Dovrei fare le analisi quindi, prima c'era piantata una vigna, classico sabbione, terreno sciolto. Ho un pozzo di raccolta della piovana e a disposizione acqua di una condotta per l agricoltura, devo solo fare domanda per allacciarmi. Le piantine dove le prendo? Ho trovato solo online tipo a 7€ a piantina, esagerato, con la copertura potrei costruirla io. Avevo in mente di piantare le unifore, mi sembrano più resistenti, anche se la raccolta mi complicherebbe la vita. In questi giorni cerco qualche coltivazione in zona.


13/03/2018, 10:30
Profilo

Iscritto il: 08/10/2016, 8:59
Messaggi: 303
Rispondi citando
Ho fatto qualche ricerca, nell isola non trovo alcuna coltivazione di frutti di bosco, non saprei dove acquistare le piantine, e dove vendere i frutti, anche se ho trovato un articolo dei coltivatori diretti, che spingeva a questa coltivazione, che in Sardegna c'è un mercato da 14mln di euro ma i prodotti arrivano tutti dall estero. Dovrei trovare un agronomo che sia abbastanza informato.


13/03/2018, 11:05
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 3391
Località: Abruzzo (AQ) a 940 m s.l.m., zona USDA 7b
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ciao. Analizza prima il terreno. Io scorderei dei lamponi uniferi - richiedono troppe ore di freddo 800-1200, invece i rifiorenti si accontentano anche di 300-500 e puoi coltivarli come i lamponi uniferi per un solo raccolto sul legno nuovo.
Non hai pensato delle more? Alcune varietà richiedono poche ore di freddo e le piante si adattano al terreno poco acido - neutro.

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


13/03/2018, 11:06
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 3391
Località: Abruzzo (AQ) a 940 m s.l.m., zona USDA 7b
Formazione: laurea
Rispondi citando
deniz90teti ha scritto:
Ho fatto qualche ricerca, nell isola non trovo alcuna coltivazione di frutti di bosco, non saprei dove acquistare le piantine, e dove vendere i frutti, anche se ho trovato un articolo dei coltivatori diretti, che spingeva a questa coltivazione, che in Sardegna c'è un mercato da 14mln di euro ma i prodotti arrivano tutti dall estero. Dovrei trovare un agronomo che sia abbastanza informato.


Bravo :)

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


13/03/2018, 11:07
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2081
Località: valle sabbia
Rispondi citando
Quoto.l agronomo con le tue analisi in mano e conoscendo la realtà climatica ti può dite.visto che non hai competitor prova a fare vendita diretta non utilizzando tutta la terra ovviamente è come detto da Ilona integrando con more e magari anche ribes e mirtilli.copri un periodo maggiore.mi raccomando agronomo e analisi;-) per le piante ti mando un mp.


13/03/2018, 12:49
Profilo

Iscritto il: 08/10/2016, 8:59
Messaggi: 303
Rispondi citando
Ottimi consigli, sono partito con l idea di fare un Po di tutti i frutti di bosco, ma leggendo su vari siti spiegano che hanno caratteristiche soggettive e troppe varietà complicherebbero le lavorazioni, e suggeriva di scegliere una cultivar. Ho scelto i lamponi per la buona produzione e mercato, ma non potrebbero essere adatti nel nostro clima, mi servirebbe una guida esperta. Fermatevi se sbaglio.
La messa a dimora si effettua in autunno?


13/03/2018, 13:06
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2081
Località: valle sabbia
Rispondi citando
Se fai vendita diretta devi diversificare.se vendi all' ingrosso ti conviene avere una o due varietà.piant a radice nuda le puoi mettere tutto l inverno e se sono frigo conservate(non tutti le hanno)anche primavera.comunwue fai le analisi che poi vedi cosa puoi e cosa non puoi fare.


13/03/2018, 13:36
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy