Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/03/2019, 1:36




Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Olio di alloro bacche 
Autore Messaggio
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 55537
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Per chi fosse interessato, ho ricevuto via e-mail una richiesta di olio di alloro bacche da utilizzare per produzione di sapone.
La quantità è ca 4-500 kg / anno in ritiri con fusti.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


19/06/2013, 16:21
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 55537
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Negli anni '50 il paese di Gragnano sul lago di Garda produceve 50 Tons/ anno di Olio di alloro. In questi tempi di crisi certe produzioni andrebbero riprese anche perché è un olio ricercato con una marea di applicazioni e si può ottenere con un normale frantoio per olive.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


19/06/2013, 16:22
Profilo WWW

Iscritto il: 19/06/2013, 16:05
Messaggi: 2
Rispondi citando
Marco ha scritto:
Per chi fosse interessato, ho ricevuto via e-mail una richiesta di olio di alloro bacche da utilizzare per produzione di sapone.
La quantità è ca 4-500 kg / anno in ritiri con fusti.


Sono io l' interessato. L' Olio di alloro attualmente viene importato da Turchia ( è disponibile anche un tipo bio), india e Cina.
Considerando che si ottiene dalle bacche con frantoi esattamente uguali a quelli per le olive e che in Italia se ne producevano grossi quantitativi fino agli anni '70, visto che il prezzo di vendita è molto alto, potrebbe essere una bella alternativa anche dal punto di vista economico.
Comunque resto a disposizione per chi fosse nella possibilità di produrlo.
Gian 43


24/06/2013, 10:48
Profilo

Iscritto il: 07/11/2018, 0:33
Messaggi: 1
Rispondi citando
Buona sera, io sono Gardesana e vorrei ripristinare la cultura dell'alloro e la tradizione della spremitura suo olio.
Suggerimenti?


07/11/2018, 0:37
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 11:16
Messaggi: 3223
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
ci sono frantoi specializzati nella spremitura Dell alloro? ci sono frantoi disposti a lavorare per una quantità minima e non continuativa? :roll:

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .
micovivaitartuficoltura@gmail.com


17/11/2018, 22:02
Profilo

Iscritto il: 18/02/2019, 16:04
Messaggi: 6
Rispondi citando
qualcuno è riuscito a produrre questo olio di bacche di alloro?
io sarei interessata all'ACQUISTO


27/02/2019, 16:35
Profilo

Iscritto il: 19/06/2013, 16:05
Messaggi: 2
Rispondi citando
Buonasera,
avevo già fatto una richiesta nel 2013 senza esito. Premetto che negli anni ’60 la zona gardesana occidentale produceva ca 70-100 T di Olio di Alloro bacche per spremitura in frantoio per usi diversificati: saponi, unguenti, ecc.
Attualmente l’ Oli di Alloro di provenienza turca viene a costare ca 15-20 €/kg.
Lo estraggono per bollitura dalle bacche mature che sono raccolte come le olive. Mi domando se nessuno ha pensato di riprendere una attività di questo tipo che sarebbe molto redditizia visto che le bacche hanno una resa in olio non inferiore al 30-40%.
Se qualcuno può rispondermi gli sarei grato. Cordiali saluti a tutti i partecipanti.
Giancarlo Ottolini


ieri, 17:31
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 55537
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Il contenuto di olio delle bacche non credo superi il 10%.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


ieri, 17:42
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 18:23
Messaggi: 55537
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Se quello di provenienza turca costa 15-20 euro soltanto credo sia difficile competere, visto il costo della manodopera per la raccolta, o no?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


ieri, 17:43
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 9 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy