Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/08/2019, 10:04




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pane ai semi con lievitazione mista Ls e Licoli 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2015, 14:02
Messaggi: 564
Località: Basaluzzo
Formazione: maturità scientifica
Rispondi citando
In settimana è saltata fuori una discussione sui vantaggi della lievitazione mista, cioè una lavorazione che preveda di affidare la lievitazione in parte al lievito di birra (ldb che si fa prima) e in parte al lievito madre in coltura liquida (licoli per gli amici, che si fa sempre prima :D ).

Lo scopo del gioco è quello di ottenere panificati più veloci ma con gli aromi della pasta madre. Premesso che il mio target è eliminare del tutto il ldb gestendo i tempi più lunghi del licoli con una migliore organizzazione, ho comunque voluto provare perché senza ombra di dubbio discendo da San Tommaso, che non quieta se non ci mette il naso...

Ho fatto delle pagnotte collaudate in cui precedentemente avevo sempre usato solo ldb e ho adattato la ricetta alla lievitazione mista. Ve la butto lì, magari vi va di provarla.

200g grano tenero tipo 2
100 + 30g semola rimacinata
100g segale integrale
70g manitoba
30g farina di semi di canapa
300 liquidi (200 acqua e 100 latte)
80g licoli
3g ldb
2 belle manciate di semi vari (lino, zucca, quel che vi sta più simpatico)

Ho disciolto bene il licoli in un quarto dei liquidi. Ho aggiunto la farina (setacciata), il ldb e i restanti liquidi (tranne un goccino) amalgamando man mano in ciotola con un cucchiaio di legno. Per ultimo ho unito il sale sciolto nella poca acqua rimasta.

Ho poi impastato sulla tavola incorporando i 30g di semola aggiuntivi (così non si appiccicava tutto).
Quando è stato ben incordato ho appallottolato e pirlato, lasciando riposare 30 min. coperto a campana (se non è una campana ma una pentola va bene lo stesso... :D ).

Ho formato un rettangolo, l'ho cosparso di semi e ho fatto un giro di pieghe a tre, appallottolato e pirlato. Prima o poi magari potremmo scrivere qualcosa sulle pieghe, ma per ora scopiazzo da un mio post precedente:

"Stendete con le mani l'impasto sulla spianatoia (d'ora in poi chiamiamola tavola che si fa prima...), dategli una forma più o meno rettangolare e sovrapponete un terzo della pasta sull'altra: otterrete un quadratone più spesso da una parte. Sovrapponete la parte sottile al resto schiacciando i bordi in modo da imprigionare aria all'interno della pasta. Ripetete l'operazione nell'altro senso, riformando il rettangolo. Sembra una roba da scienziati, detta così: invece è una bischerata semplicissima. :D Se non sono stata chiara cercate sul Tubo "pieghe a tre" e sarete sommersi di video sicuramente più esplicativi."

Dopo mezz'ora ho diviso l'impasto in tre pezzi e ho ripetuto le pieghe su ogni pezzo, suddividendo i restanti semini, appallottolato, pirlato e lasciato riposare un'altra mezz'ora le pagnotte.

Ho formato le pagnotte stendendo gli impasti a rettangolo e arrotolandoli su se stessi e le ho messe a lievitare su teglia con carta forno coperte da un telo sottile umido per non farle seccare in superficie. Ricordate di tenere la giunta della pasta sotto.

Due ore dopo erano pronte (un caldo infernale... :/). Ho cotto impostando a 220, infornando quando la temperatura era intorno ai 100° e vaporizzando acqua con uno spruzzino nel forno, non troppo direttamente sui pani. Mezz'ora e ho abbassato a 180 per 10 min. Alla fine ancora 10 min a spiffero. Ho sfornato e ho fatto raffreddare le pagnotte in piedi.

Io sono una balorda e non amo particolarmente infilare il pane in cassetta, ma indubbiamente aiuta per far sì che la forza della lievitazione non si disperda e il pane salga di più. Il risultato è che si alleggerisce ed è più bello a vedersi, vedete voi. Se lo fate, toglietelo dallo stampo (vanno benone quelli da plum-cake) durante gli ultimi 15 min di cottura in modo che asciughi bene la parte sotto.

Questo è il risultato (senza cassetta... :D): (perché ci siano due foto resta un mistero...)


Allegati:
Semini.png
Semini.png [ 382.39 KiB | Osservato 1640 volte ]
Semini.png
Semini.png [ 382.39 KiB | Osservato 1640 volte ]

_________________
Ciò che ha soluzione non è un problema. Ciò che non ha soluzione non è un problema. Di fatto il problema non esiste.
12/07/2015, 15:48
Profilo
Sez. Tartufi
Sez. Tartufi
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2008, 1:19
Messaggi: 5564
Località: Sesto F.no (FI)
Formazione: Perito agrario e Dott. in Tut. e Gest. delle Ris. Faunistiche
Rispondi citando
Dalla foto riusciamo a vedere l'effetto visivo... ma quello gustativo ce lo devi spiegare te! :P

_________________
Saluti,
Flavio.


E' uscito il numero 10 di "TerrAmica", la Rivista dell'Associazione di Agraria.org!
Sfoglialo subito, è gratis! >>


12/07/2015, 15:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2015, 14:02
Messaggi: 564
Località: Basaluzzo
Formazione: maturità scientifica
Rispondi citando
:D E' un pane saporito, dal gusto tipicamente complesso dei mix di farine integrali, che sono una rottura da lavorare rispetto alla bianca di grano tenero, ma hanno sapori a mio avviso estremamente più soddisfacenti. E non entro nel merito della maggiore ricchezza organolettica...
I semini sono note di sapore che ti sorprendono quando arrivano sotto i denti, e io li uso misti per gustarmeli così, un po' "random"... :) E' compatto, ma morbido; si ciuccia bene la "scarpetta" cui una mezza meridionale non potrebbe mai rinunciare e non da quella sensazione viscida di certi panificati troppo raffinati o conditi quando vengono bagnati.
Insomma, a mme me piasce 'n sacco... :mrgreen:

_________________
Ciò che ha soluzione non è un problema. Ciò che non ha soluzione non è un problema. Di fatto il problema non esiste.


12/07/2015, 16:21
Profilo

Iscritto il: 29/12/2015, 18:08
Messaggi: 525
Località: Olmedo/Sassari
Formazione: media inferiore
Rispondi citando
Ciao arrivo dal formaggio, volevo chiedere a qualcuno se ha ricette per pizza e pane col licoli oltre a quella già postata. :mrgreen: ciao ciao


08/01/2016, 18:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2015, 14:02
Messaggi: 564
Località: Basaluzzo
Formazione: maturità scientifica
Rispondi citando
Dipende da che pane e da che pizza... :mrgreen:

Pane bianco, integrale, semintegrale, farro; rosette, ciabatte, arabo, carré, michette; pasta dura, all'olio, al latte; mollica compatta, coi buchi, soffiato...

Pizza in teglia, al piatto, alta, pizzeria...

Chiedete e vi sarà dato! :D Non ho esperienza di tutto ciò nel senso che io faccio sempre le solite tre o quattro cose, ma ho ottime fonti... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

_________________
Ciò che ha soluzione non è un problema. Ciò che non ha soluzione non è un problema. Di fatto il problema non esiste.


08/01/2016, 21:46
Profilo

Iscritto il: 29/12/2015, 18:08
Messaggi: 525
Località: Olmedo/Sassari
Formazione: media inferiore
Rispondi citando
Olala!!! Quanta scelta, :o mi andrebbe bene una pagnatta con la mollica coi buchi e la pizza in teglia. Grazie :mrgreen:


09/01/2016, 9:54
Profilo

Iscritto il: 29/12/2015, 18:08
Messaggi: 525
Località: Olmedo/Sassari
Formazione: media inferiore
Rispondi citando
Scusa volevo dire pagnotta, considera che il piccoli rinfrescato ieri ciao


09/01/2016, 9:58
Profilo

Iscritto il: 29/12/2015, 18:08
Messaggi: 525
Località: Olmedo/Sassari
Formazione: media inferiore
Rispondi citando
Scusami tanto ma stamattina sono rimbambito li.co.li


09/01/2016, 10:01
Profilo

Iscritto il: 29/12/2015, 18:08
Messaggi: 525
Località: Olmedo/Sassari
Formazione: media inferiore
Rispondi citando
Grazie pimbo dell'MP, hai fatto felice mia moglie :) :)


10/01/2016, 9:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2012, 21:26
Messaggi: 2586
Località: Bologna
Rispondi citando
quindi noi stiamo all'oscuro di questa ricetta :(

_________________
Stefano Menetti

36 anni di contributi ma non ancora pensionato! Forse fra 15 anni...


11/01/2016, 22:21
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy