Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/09/2019, 2:27




Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
impasto pane forno a legna 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2011, 18:40
Messaggi: 2439
Località: gioia s (CE)
Formazione: accademia di belle arti
Rispondi citando
io non ne sono molto convinto , se la temperatura sarebbe stata giusta il pane avrebbe avuto un altro tipo di lievitazione formando una bella calotta presupponendo un buon impasto e un forno per il pane e non per la pizza..

il colore dei mattoni è spesso indicativo ma non sempre veritiero il cambio del colore varia in base alle specifiche di refrattarietà del mattone usato

_________________
"Non è il cemento, non è il legno, non è la pietra, non è l'acciaio, non è il vetro l'elemento più resistente. Il materiale più resistente nell'edilizia è l'arte."


15/11/2013, 20:37
Profilo

Iscritto il: 17/03/2009, 18:36
Messaggi: 2748
Rispondi citando
cosa intendi per forno per il pane e per la pizza?
quindi cosa si dovrebbe fare per verificare se la temperatura è buona?

_________________
Alla natura si comanda solo ubbidendole.


15/11/2013, 20:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2012, 19:12
Messaggi: 604
Località: Treglio (Ch)
Rispondi citando
geo ha scritto:
Grazie, quindi la temperatura era buona?

Ma il pane.... è buono? E' piaciuto? Lo rifaresti uguale?
Se le risposte sono tutte positive, non hai altro da chiedere, va bene così, stai certo che le migliorie verranno da sole.
Ciao e...... buon proseguimento!!! :P

_________________
Mauro


Roba vecchia muore a casa dei pazzi...!


15/11/2013, 21:14
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2011, 18:40
Messaggi: 2439
Località: gioia s (CE)
Formazione: accademia di belle arti
Rispondi citando
geo ha scritto:
cosa intendi per forno per il pane e per la pizza?
quindi cosa si dovrebbe fare per verificare se la temperatura è buona?

il forno all interno puo essere di varie altezze ed essere più predisposto per la pizza o per il pane , io per farlo come il tuo c ho messo mi sa un anno mi uscivano delle pagnotte a mo di mattone (dure ) o troppo sbruciacchiate .
non so consigliarti un metodo per vedere se la temperatura è giusta io ormai mi regolo facendo una piccola prova , ma sicuramente ci saranno metodi migliori ...sempre se poi non si ha un termometro

_________________
"Non è il cemento, non è il legno, non è la pietra, non è l'acciaio, non è il vetro l'elemento più resistente. Il materiale più resistente nell'edilizia è l'arte."


15/11/2013, 21:22
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2012, 19:12
Messaggi: 604
Località: Treglio (Ch)
Rispondi citando
La prova dei maestri......: si butta dentro un pò di farina si conta fino a tre se la farina imbrunisce ma non brucia la temperatura è giusta.

_________________
Mauro


Roba vecchia muore a casa dei pazzi...!


15/11/2013, 21:35
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 26403
Località: Camporosso
Rispondi citando
Ricordate sempre che c'è una enorme differenza data dalla quantità del pane infornato, nelle mia stupidità,
vi ho dato la quantità di pane che facevano i miei genitori, che non era a caso, 12.5 KG era il massimo di
pagnotte che entano nel mio forno....
Il forno, anche se senza fuoco, brucia facilmente ossigeno e acqua delle pagnotte, quindi la cottura cambia
dal mettere 4 pagnotte o metterne 12.....

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


15/11/2013, 21:48
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2011, 18:40
Messaggi: 2439
Località: gioia s (CE)
Formazione: accademia di belle arti
Rispondi citando
JeanGabin ha scritto:
Ricordate sempre che c'è una enorme differenza data dalla quantità del pane infornato, nelle mia stupidità,
vi ho dato la quantità di pane che facevano i miei genitori, che non era a caso, 12.5 KG era il massimo di
pagnotte che entano nel mio forno....
Il forno, anche se senza fuoco, brucia facilmente ossigeno e acqua delle pagnotte, quindi la cottura cambia
dal mettere 4 pagnotte o metterne 12.....

Ciao

Anch io ho sempre riempito il forno così come facevano i miei nonni ma non mi sono Posto il perché , anche se è una cosa che faccio continuamente quando faccio le pizze

_________________
"Non è il cemento, non è il legno, non è la pietra, non è l'acciaio, non è il vetro l'elemento più resistente. Il materiale più resistente nell'edilizia è l'arte."


15/11/2013, 23:08
Profilo

Iscritto il: 17/03/2009, 18:36
Messaggi: 2748
Rispondi citando
Più si riempie il forno e più evapora acqua e si abbassa la temperatura velocemente.
Mia nonna per provare il forno ci mette un pezzo di carta del sacco della farina, se non brucia ma si imbrunisce è buono, ma ormai sono anni che non fa più il pane e usava il suo forno.

_________________
Alla natura si comanda solo ubbidendole.


16/11/2013, 1:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 3304
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Riprendo la discussione dopo che mi sono accorto dell'argomento che, m'interessa tanto.
Anch'io ho problemi col forno. Diciamo che avevo preso un termometro e lo lasciavo dentro, poi controllavo la temperatura al bagliore delle fiamme.
Non ho mai saputo riconoscere il bianco cui accennate e che mi dicevano i pizzaioli quale controllo del forno pronto.
Superavo i 300 gradi ma presto ka temperatura calava. Fatte le pizze si teneva da parte un pò di pasta per fare del pane e come diceva qualcuno, quest'ultimo veniva cotto bene sopra e crudo sotto, tanto da dover usare l'espediente di girarlo sottosopra dopo un pò.
Non sapevo che ci foissero forni un pò più adtti per pizza o viceversa per pane.
Voi provate a cuocere il pane con la bocca del forno chiusa,per come dovrebbe essere?
Per la temperatura, sentivo preoccupazioni in merito, esiste un pirometro elettronico che con raggio laser dice la temperatura in ogni punto del forno in base ad un puntamento dall'esterno.
Lo debbo comprare e viene offerto sul web a partire da circa 16 €.
Ci sentiremo in merito spero.
Saluti ed auguri di buone feste Giuseppe

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)


20/12/2013, 21:35
Profilo

Iscritto il: 17/03/2009, 18:36
Messaggi: 2748
Rispondi citando
La volta del forno quando c'è la fiamma è nera, quando diventa chiaro, diventa grigio chiaro. Il tuo forno è a mattoni oppure prefabbricato?

_________________
Alla natura si comanda solo ubbidendole.


21/12/2013, 2:16
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy