Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/06/2019, 10:54




Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Fare la pizza nel forno a legna 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2012, 20:26
Messaggi: 2586
Località: Bologna
Rispondi citando
e quando ci inviti ad assaggiarle? :lol:
bellissime complimenti saranno sicuramente buonissime
potremmo fotografare i nostri forni a legna e dare una piccola spiegazione di come sono stati costruiti per scambiare pareri e "segreti" :geek:

_________________
Stefano Menetti

36 anni di contributi ma non ancora pensionato! Forse fra 15 anni...


03/01/2016, 19:26
Profilo

Iscritto il: 06/04/2011, 2:21
Messaggi: 29
Località: fontenuova (roma)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
diciamo che buone lo erano... :D
ce ne erano anche altre, di norma ne faccio 5 quando non ci sono ospiti di cui 2 focacce ed una margherita, le altre due variano di volta in volta, oggi per esempio una era patate, prosciutto cotto e mozzarella, mentre l'altra scamorza e rughetta....


Allegati:
030120162900.jpg
030120162900.jpg [ 56.71 KiB | Osservato 1347 volte ]
030120162901.jpg
030120162901.jpg [ 41.22 KiB | Osservato 1347 volte ]
Commento file: la seconda focaccia
030120162898.jpg
030120162898.jpg [ 60 KiB | Osservato 1347 volte ]
03/01/2016, 21:30
Profilo

Iscritto il: 06/04/2011, 2:21
Messaggi: 29
Località: fontenuova (roma)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
il forno che uso io, a legna naturalmente e' stato realizzato con mattoni refrattari, non e' di quelli prefabbricati


Allegati:
030120162887.jpg
030120162887.jpg [ 46.98 KiB | Osservato 1347 volte ]
03/01/2016, 21:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2012, 20:26
Messaggi: 2586
Località: Bologna
Rispondi citando
io ho ricostruito per la seconda volta il mio che fu fatto da mio nonno in mattoni poi col tempo si era rovinato e allora con mio padre l'abbiamo ricostruito con un prefabbricato dato lo spazio obbligato ,poi anche quello si è rovinato e 3 anni fa l'ho di nuovo sostituito con un nuovo prefabbricato ma penso che io non lo rifarò piu visto che sono già nonno :mrgreen:
per il pane bisogna riscaldarlo per circa 45\50 minuti per la pizza bisogna scaldarlo di piu cuoce molto bene è situato dentro una struttura quindi muri su tutti i lati e sopra un m3°di cenere

_________________
Stefano Menetti

36 anni di contributi ma non ancora pensionato! Forse fra 15 anni...


06/01/2016, 21:34
Profilo

Iscritto il: 06/04/2011, 2:21
Messaggi: 29
Località: fontenuova (roma)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
anche per me questo e' il secondo forno.
il primo era di quelli prefabbricati, si e' frantumato con l'uso continuo, prima di essere demolito insieme a mio padre abbiamo realizzato quello attualmente in uso.
per il preriscalmento d'estate impiego circa 1 h ed 1/4 a porta socchiusa, adesso in pieno inverno impiego 2h.
parto con le pizze e man mano che scende di temperatura inforno il resto...pane e dolci...


07/01/2016, 8:13
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2012, 20:26
Messaggi: 2586
Località: Bologna
Rispondi citando
si anche io faccio uguale prima pizze poi pane poi dolci e il giorno dopo ottimo per scaldare le pizze rimaste oppure per cuocere le meringhe per tutta la notte :P

_________________
Stefano Menetti

36 anni di contributi ma non ancora pensionato! Forse fra 15 anni...


07/01/2016, 12:29
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 18:05
Messaggi: 3157
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
tropbon ha scritto:
e quando ci inviti ad assaggiarle? :lol:
bellissime complimenti saranno sicuramente buonissime
potremmo fotografare i nostri forni a legna e dare una piccola spiegazione di come sono stati costruiti per scambiare pareri e "segreti" :geek:

Volevo costruirmi un forno a legna e per indicazioni utili avevo comprato dei manuali in proposito.
Come sempre il carro mi si è messo davanti ai buoi e perciò ho scelto un prefabbricato Valorani di costruzione toscana. E’ un forno senza lode e senza infamia che si comporta bene ed almeno non si è spaccato. Il diametro interno è di 1,50 mt.
E’ composto da quattro moduli sia nel pavimento che nella cupola.
Ho commissionato un basamento d’appoggio in calcestruzzo di forma esagonale un po’ più grande del basamento e, come si vede nella prima foto, sono stati posti in cerchio dei mattoni per poggiare la volta e delimitare i 30 kg di sale posti all’interno per l’isolamento verso il basso.
L’opera mi è stata consegnata come da terza foto e poi io stesso ho realizzato le spallette in laterizio che si vedono nell’ultima foto. Quest’ultime servono per contenere l'argilla espansa, usata per l’isolamento laterale e superiore. In cima ho posto quattro dita di malta ed ho intonacato le spallette.
La parte superiore è rimasta a cupola e poi ho pitturato tutto. Non trovo la foto finale che invierò più avanti.
Mi sono documentato per i camini (canne fumarie), le loro dimensioni e la loro altezza oltre il colmo del tetto.
Camini e forno sono stati collocati dentro la casa per un minore sbalzo termico dei fumi di combustione e per il recupero del calore.
Un neo è costituito dalla posizione del tubo di raccordo fra forno e camino. Infatti, rispetto ad una inclinazione minima consigliata di 45° rispetto il piano orizzontale, è stato posato a 33°. Quindi in fase d’avviamento bisogna stare attenti per il fumo. Si può rimediare ricollocandolo perché lo spazio c’é.
Imparo e faccio esperienza con pizze e pane, qualche arrosto e patate. Mi propongo non so quando di cuocere la porchetta.


Allegati:
forno3.jpg
forno3.jpg [ 149.55 KiB | Osservato 1278 volte ]
forno4.jpg
forno4.jpg [ 162.63 KiB | Osservato 1278 volte ]
forno6.jpg
forno6.jpg [ 132.53 KiB | Osservato 1278 volte ]
forno7.jpg
forno7.jpg [ 179.5 KiB | Osservato 1278 volte ]

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)
07/01/2016, 13:00
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2012, 20:26
Messaggi: 2586
Località: Bologna
Rispondi citando
bravo giuseppe bel lavoro ,ho solo un dubbio sul diametro della canna fumaria di partenza ,per caso fa fumo o tira bene?

_________________
Stefano Menetti

36 anni di contributi ma non ancora pensionato! Forse fra 15 anni...


07/01/2016, 18:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 18:05
Messaggi: 3157
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Il diametro é giusto però come ho detto sopra per via dell'angolo, vedi che il secondo pezzo è troppo basso?, all'accensione a volte fuma leggermente. Ma proprio a volte. Poi innescato il tiraggio col calore va bene.
Bastebbe forare più su di un 30 centimetri la canna fumaria ed inserire li il tubo. Otturando il vecchio foro.

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)


07/01/2016, 20:40
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 18:05
Messaggi: 3157
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Aggiungo che la base d'appoggio é ottogonale e non esagonale.
Notte

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)


07/01/2016, 20:42
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy