Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/06/2019, 10:54




Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Problema piante di pomodori e cascola dei fiori 
Autore Messaggio

Iscritto il: 18/05/2009, 23:26
Messaggi: 2
Rispondi citando
Innanzitutto mi presento: mi chiamo Luca, ho 21 anni e scrivo dalla prov. di Milano... fin da piccolo ho una grande passione per la campagna e, nel piccolo spazio che sono riuscito a ritagliarmi in cortile, da qualche anno coltivo in maniera "amatoriale" qualche ortaggio.

Vengo al dunque, ho dei problemi con i pomodori, mi spiego meglio:
In un piccolo appezzamento ho messo a dimora alcune piantine di pomodoro da circa 2 settimane....le piante crescono bene, il fogliame è bello verde e stanno sbocciando i primi fiori, solamente che, come avvenuto anche l'anno scorso, passato qualche giorno dalla fioritura, i fiori presentano un punto più giallastro a circa metà del gambo, e col passare dei giorni, tendono gradualmente ad appassire e quindi a cadere. In allegato posto una foto esplicativa che è di un mio amico, e ho contrassegnato il punto in cui il gambo del fiore comincia ad ingialliare.

Ora, l'anno scorso mi si è presentato lo stesso problema, ma ho pensato che potesse derivare dal fatto che avesse fatto i mesi di Maggio e Giugno assai piovosi, con molti temporali e anche grandine che ha creato non pochi problemi. Ma dato che quest'anno, per ora in Maggio il clima è rimasto decisamente secco e piuttosto caldo, non riesco a capire il motivo.

Posso aggiungere che due anni fa presi le piantine in un posto diverso da quello nel quale ho acquistato le piante gli ultimi 2 anni, e il raccolto andò a buon fine.....è anche vero che dove le ho prese ora è una sorta di vivaio, dove credo la qualità sia migliore però non so...
Forse le ho messe troppo vicine una con l'altra? Oppure secondo voi quale potrebbe essere il problema?
Perchè mi secca perdere il raccolto anche quest'anno, piuttosto vado a ricomprare altre piantine da un'altra parte, oppure mi compro le bustine coi semi...

Spero in un Vs parere..... Grazie in anticipo a chi mi risponderà!

PS: Se avete bisogno di foto più dettagliate, vedrò di farle domani!

Luca


Allegati:
Commento file: Segnati in nero i punti in cui il gambo gradualmente tende ad ingiallire
pomodori3-giugno07.jpg
pomodori3-giugno07.jpg [ 21.98 KiB | Osservato 8148 volte ]
18/05/2009, 23:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2008, 17:14
Messaggi: 612
Località: Bevagna (PG)
Formazione: Laurea Scienze Agrarie
Rispondi citando
Dalla foto mi sembra di capire che si tratta di pomodoro allungato con la tipica ginocchiatura nel peduncolo fiorale che favorisce la raccolta del frutto. Se toccandoli i fiori si ditaccano molto probabilmente si tratta di mancata allegagione. In questo caso i motivi sono diversi e spesso legati alla scarsa fertilità del polline. Comunque un investimento ottimale non deve superare 3 piante a metro quadrato per la coltura di varietà indeterminate.
Ciao.

_________________
“ Prima di Giove non v’erano contadini
che coltivassero la terra,
né era lecito delimitare i campi
tracciando confini: tutto era in comune
e la terra, senza che le fosse richiesto,
produceva spontaneamente
e con generosità ogni cosa.”
Virgilio.


19/05/2009, 5:51
Profilo WWW

Iscritto il: 10/11/2008, 23:26
Messaggi: 600
Località: Chiavari(Genova)
Rispondi citando
Ciao. Per 'allegagione sono necessarie temperature minime notturne di 13-14°C, altrimenti risultano compromesse la germinazione del polline e la fecondazionedegli ovuli che stimola l'ingrossamento del frutto, analogamente , quando le temperature diurne superano i 40°C (in estate) si ha la cascola dei fiori. Marcello


19/05/2009, 19:46
Profilo

Iscritto il: 18/05/2009, 23:26
Messaggi: 2
Rispondi citando
marcello ha scritto:
Ciao. Per 'allegagione sono necessarie temperature minime notturne di 13-14°C, altrimenti risultano compromesse la germinazione del polline e la fecondazionedegli ovuli che stimola l'ingrossamento del frutto, analogamente , quando le temperature diurne superano i 40°C (in estate) si ha la cascola dei fiori. Marcello


In effetti, i primi giorni del mese, di notte si è arrivati anche a 8/10°C.... in questi giorni siamo a 14/15°C e di giorno è iniziato un po' di caldo.

Grazie a chi mi ha risposto :)

Luca


19/05/2009, 20:20
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy