Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29/10/2020, 6:22




Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pomodori e peperoni che crescono al freddo 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/01/2012, 17:19
Messaggi: 253
Località: ~Vicenza
Rispondi citando
Ciao a tutti, quest'anno i miei pomodori sono stati molto stentati e hanno iniziato a crescere solo quando è stato caldo.

Sto nell'alto vicentino in una collinetta a 400m di altezza, ho visto che pomodori della stessa specie piantati verso i 200m di altitudine (in pianura) sono cresciuti molto più velocemente.

Vorrei chiedere un vostro consiglio per delle varietà di pomodori determinati che crescano bene al freddo e, se possibile, anche non troppo esigenti per quanto riguarda i trattamenti.

Ho avuto lo stesso problema con dei peperoni, avete altre idee su varietà adatte?


08/09/2020, 18:09
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3661
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Ciao .
Oltre l'altitudine conta l'esposizione, pomodori e peperoni sono piante che vogliono molta luce più che calore .
Dicci che esposizione ha il tuo orto .
Saluti


08/09/2020, 18:41
Profilo

Iscritto il: 15/01/2012, 17:19
Messaggi: 253
Località: ~Vicenza
Rispondi citando
Non male, è esposto a sud est e leggermente inclinato.

Non ci sono alberi che coprono, ma un monte proietta ombra circa un'ora prima del tramonto.

Ho usato una rete anti grandine nera, può aver sottratto luce?

Come posso descrivervi meglio la luce?


10/09/2020, 13:24
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3661
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Sicuramente l'anti grandine ha tolto luce .
Coltivi per hobby o per reddito?


10/09/2020, 16:23
Profilo

Iscritto il: 15/01/2012, 17:19
Messaggi: 253
Località: ~Vicenza
Rispondi citando
Hobby, ma questo i pomodori probabilmente non lo sanno


12/09/2020, 7:30
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9280
Località: Lombardia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Secondo me sono stati frenati dal freddo notturno.
Andrebbero trapiantati solo quando le temperature non scendono sotto i 15° anche di notte.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)


12/09/2020, 10:15
Profilo

Iscritto il: 15/01/2012, 17:19
Messaggi: 253
Località: ~Vicenza
Rispondi citando
Immaginavo, ma così facendo mi restano pochi mesi di tempo per la crescita con conseguente produzione scadente. Da questo la domanda se vi siano delle varietà che se la cavano meglio con temperature attorno ai 10-12°C


13/09/2020, 9:22
Profilo

Iscritto il: 28/10/2009, 21:51
Messaggi: 1470
Località: ETNA 700 SLM Catania
Formazione: Diploma elettronica. industr. meccanica. automazione.
Rispondi citando
Anche io ho lo stesso problema, sono in Sicilia, il terreno è a 700 metri, esposto a sud, ma la notte la temperatura scende 10/12 gradi.

Secondo voi cosa conviene coprire le radici o la parte superiore delle piante per aiutare la maturazione , da considerare che le piante sono sane e rigogliose?

Le piante sono cariche di pomodori, circa 50 Kg.

Vorrei mettere della plastica trasparente sopra le piante di pomodori alti 1,5- 2. mt. creando una spece di serra fredda, da considerare che durante il giorno la temperatura sale oltre i 30 C°, e la terra è vulcanica, quindi si riscalda molto durante il giorno.

Grazie per un vostro consiglio.

_________________
Il sapere è come mettere dei soldi nel salvadanaio, più ne metti e più ne trovi. :D


13/09/2020, 10:06
Profilo

Iscritto il: 28/10/2009, 21:51
Messaggi: 1470
Località: ETNA 700 SLM Catania
Formazione: Diploma elettronica. industr. meccanica. automazione.
Rispondi citando
brazoayeye ha scritto:
Immaginavo, ma così facendo mi restano pochi mesi di tempo per la crescita con conseguente produzione scadente. Da questo la domanda se vi siano delle varietà che se la cavano meglio con temperature attorno ai 10-12°C


Qui puoi trovare alcune piante precoci.

Pomodoro costoluto Marmande super precoce.

http://www.antichevarieta.it/pomodori.html

_________________
Il sapere è come mettere dei soldi nel salvadanaio, più ne metti e più ne trovi. :D


13/09/2020, 10:17
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9280
Località: Lombardia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Un modo è coltivare in vaso nei mesi più freddi e trapiantare solo a maggio. Però in vaso la crescita è più stentata (almeno i miei).
Proverei anche una buona pacciamatura, potrebbe essere d'aiuto, soprattutto se si usano dei sassi che possano trattenere un po' di calore .Sto ipotizzando, pensando ai piloni di pietra che ho visto in Piemonte, usati per sostenere le viti.
Salvo, la tua serra potrebbe funzionare, però se te la dimentichi di giorno, i pomodori li arrostisci.
Un mio amico siciliano di Ragusa, secca i pomodori sul terrazzo in due giorni. Per noi nordici è cosa difficile da realizzare :lol:

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)


13/09/2020, 10:42
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy