Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/09/2018, 11:58




Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Ulivi come bruciati 
Autore Messaggio
Connesso

Iscritto il: 24/07/2016, 11:13
Messaggi: 969
Località: Roccastrada (Grosseto)
Formazione: Counselor di relazione
Rispondi citando
Salve, ragazzi.
Quando l'anno scorso ho acquistato questa proprietà dove vivo, erano comprese anche poco più di 100 piante di ulivo. Benché abbandonate da molti anni, e praticamente ricoperte di rovi, siamo riusciti, mio marito ed io, del tutto inesperti, a raccogliere oltre 500 chili di olive (da sole 18 piante, le altre erano impraticabili), con una resa del 19,20%, che ci ha molto soddisfatti.
A fine aprile abbiamo fatto potare (poco) la maggior parte delle piante. Erano tutte belle verdi, ma da un paio di mesi a questa parte molte di loro hanno cominciato a presentare delle grosse porzioni di secco, ma un secco terribile, come se fossero state bruciate con un lanciafiamme. Alcuni di questi rami secchi presentavano già delle olive, alle quali era rimasto solo il nocciolo.
Abbiamo chiesto a diversi coltivatori della zona, e ci hanno riferito che è stato il gelo. Ma a me sembra molto strano che il gelo, che non ha fatto vedere i suoi danni fino ad aprile, abbia poi seccato parti di piante che avevano già cominciato ad avere le olive. Io mi fido... sono persone che coltivano qui da decenni, ma mi sembra molto strano. Per questo vorrei anche il vostro parere, e vi posto, allo scopo, alcune foto. Metto anche una foto di un ramo secco tagliato, in modo che vediate in che maniera strana i rami sembrano quasi spellarsi...

Grazie, come sempre, per la vostra disponibilità. :)


Allegati:
ulivo 5.jpg
ulivo 5.jpg [ 140.5 KiB | Osservato 240 volte ]
ulivo 4.jpg
ulivo 4.jpg [ 161.35 KiB | Osservato 240 volte ]
ulivo 3.jpg
ulivo 3.jpg [ 113.83 KiB | Osservato 240 volte ]
ulivo 1.jpg
ulivo 1.jpg [ 208.56 KiB | Osservato 240 volte ]
26/08/2018, 21:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 2570
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Da voi da quanto tempo non piove?

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)


26/08/2018, 22:31
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 2570
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Spero di no ma potrebbe anche essere xylella.
Li attorno come sono gli ulivi altrui.

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)


26/08/2018, 22:36
Profilo

Iscritto il: 10/03/2013, 17:32
Messaggi: 320
Località: Roma & San Vito Romano
Formazione: Ingegneria Elettronica
Rispondi citando
Nell'ultima foto si vede palesemente uno spacco dovuto al freddo, confermo quello che ti hanno detto.


27/08/2018, 11:45
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2869
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Rosco ma non è strano che il secco si è verificato dopo molti mesi... Avevano perfino le olive!!!! Dovevano essere secche già in primavera o sbaglio? Qui da noi il danno è stato subito dopo... :roll:

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .
micovivaitartuficoltura@gmail.com


27/08/2018, 12:51
Profilo
Connesso

Iscritto il: 24/07/2016, 11:13
Messaggi: 969
Località: Roccastrada (Grosseto)
Formazione: Counselor di relazione
Rispondi citando
Bepi ha scritto:
Da voi da quanto tempo non piove?


Ciao, Bepi... qui non ha piovuto per diverse settimane, è vero... ma per un problema di siccità mi aspetterei una sofferenza più "distribuita" sulle piante. Invece, e mi spiace che non si veda dalle foto, è proprio come se sulla stessa pianta qualcuno avesse fatto una passata di lanciafiamme, tanto per capirci, e la fronda accanto è invece verde e magari piena di olive.
Per rispondere all'altra tua domanda, anche gli ulivi degli altri coltivatori della zona presentano lo stesso problema, ma non tutti, e non sono riuscita a rintracciare un comune denominatore che distinguesse le piante colpite da quelle che non lo sono. Le piante con il secco si trovano ad altezze diverse, sono ad un diverso stato di "anzianità", e sono potate nei modi più diversi.

La xylella, che cosa dovrebbe presentare, di specifico, per essere individuata? :(

Grazie... :)


27/08/2018, 17:02
Profilo
Connesso

Iscritto il: 24/07/2016, 11:13
Messaggi: 969
Località: Roccastrada (Grosseto)
Formazione: Counselor di relazione
Rispondi citando
Rosco79 ha scritto:
Nell'ultima foto si vede palesemente uno spacco dovuto al freddo, confermo quello che ti hanno detto.


Questo mi rincuora molto, anche se non tutti i rami secchi presentano quello spacco, a dire il vero.... Grazie.... :)


27/08/2018, 17:03
Profilo
Connesso

Iscritto il: 24/07/2016, 11:13
Messaggi: 969
Località: Roccastrada (Grosseto)
Formazione: Counselor di relazione
Rispondi citando
Tarty81 ha scritto:
Rosco ma non è strano che il secco si è verificato dopo molti mesi... Avevano perfino le olive!!!! Dovevano essere secche già in primavera o sbaglio? Qui da noi il danno è stato subito dopo... :roll:


E' proprio questo, che mi preoccupa, infatti... Sono state verdi fino a maggio... e poi si sono via via presentati questi ampi settori di secco, e appunto alcuni in fronde che avevano già le olive, che non il secco sono apparse come "snocciolate"...


27/08/2018, 17:05
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2869
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Che la causa è il gelo è veramente strano!!!! :roll:

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .
micovivaitartuficoltura@gmail.com


27/08/2018, 20:33
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 2570
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
https://www.google.com/search?q=xylella ... nuylUFqYOM" target="_blank" target="_blank:

Se mi é riuscito l'ivio del link puoi vedere una galleria di foto relativa ad alberi colpiti. Ciao

In anteprima non vedo purtroppo

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

E' stata creata dopo la donna...... per evitare interferenze durante la creazione dell'uomo. (N.M.)


27/08/2018, 21:01
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy