Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 15/04/2024, 18:53




Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
vendere lombrichi come si può fare? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
Rileggevo questo post e i vari commenti è mi sono sorte 2 domande:
ma il lombrico terrestre(il veronese) per essere più specifico, ha bisogno di luce?(quindi dovrei aprire il tetto del composter?)

Per ingrassare i vermi in alternativa all' letame suino, quali alimenti che abbiano un basso rapporto di carbonio-azoto?


08/06/2015, 0:40
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
Grego ha scritto:
Rileggevo questo post e i vari commenti è mi sono sorte 2 domande:
ma il lombrico terrestre(il veronese) per essere più specifico, ha bisogno di luce?(quindi dovrei aprire il tetto del composter?)

Per ingrassare i vermi in alternativa all' letame suino, quali alimenti che abbiano un basso rapporto di carbonio-azoto?


Tutti i lombrichi tollerano malvolentieri la luce, il "Veronese" non fa eccezione. Per ingrassare vanno bene tutti gli altri tipi di letame con elevato contento di azoto

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


08/06/2015, 10:27
Profilo WWW

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
AD ESEMPIO? :D


09/06/2015, 0:17
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
Grego ha scritto:
AD ESEMPIO? :D

ti riporto i valori medi dell' azoto (kg/tonnellata) in ordine decrescente:
ovino: 8,2
equino: 6,7
suino: 4,5
bovino 3,4


fonte Francesco Bonciarelli, Agronomia, Bologna, Edagricole, 1981, p. 211.

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


09/06/2015, 10:23
Profilo WWW

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
Grazie.sai mica dirmi se il veronese necessita di un ph leggermente più acido?
Acetto consigli su larga scala :) in questo ultimo periodo non riesco ha soddisfare il mio fabbisogno di pescatore, tra formiche,lucertole e vari intoppi tra qui il poco tempo si sono ridotti e i grandi(15cm in su) che mi servono per le trote rari.Va ha finire che dopo quanto investito, x finire la stagione di pesca mi tocca comprare il classico scatolo al caccia e pesca...... :? Ciao buona giornata a tutti


09/06/2015, 10:43
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
Il veronese è molto meno resistente dell'eisenia fetida e dell'andrei, il cibo deve essere tendenzialmente neutro. Ma l'allevamento da cui li ha acquistati non le ha dato un minimo di assistenza per gestirli al meglio?

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


09/06/2015, 10:55
Profilo WWW

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
si ma ha me quello serviva e quello mi sono procurato...certo che è + difficile da allevare, per questo chiedo.....


09/06/2015, 11:09
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
Grego ha scritto:
si ma ha me quello serviva e quello mi sono procurato...certo che è + difficile da allevare, per questo chiedo.....

chi glieli ha forniti non le ha dato indicazioni su come gestirli?

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


09/06/2015, 11:38
Profilo WWW

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
no,perchè?


10/06/2015, 0:04
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
perché in genere un allevamento serio non si limita alla sola vendita di lombrichi ma garantisce assistenza continuativa ai suoi clienti

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


10/06/2015, 11:09
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy