Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/07/2024, 9:25




Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
allevare lombrichi bruni? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
Ciao a tutti ieri rivoltanto la lettiera ho trovato pressapoco gli stessi lombrichi californiani che avevo inseminato circa 13 giorni fa.Fin qui tutto ok;ma il problema e che avevo messo anche una 60(gli avanzi di pesca)di lombrichi lunghi bruni dei quali invece ne ho visti solo 3.Necessitano quest ultimi di una alimentazione o cure diverse perche non scappino?


11/10/2012, 18:04
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
L'alimentazione di base è la stessa: materiale organico in decomposizione. Hai controllato la temperatura della lettiera, il grado di umidità e il ph?

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


16/10/2012, 10:27
Profilo WWW

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
Si il PH mi rimane comunque alcalino è l'umidita la mantengo tra 75\85%.Quello che non son riuscito a fare è misurare la temperatura perchè non li vendono da immissione nel terreno;non so uno normale da muro appoggiato sulla terra andrebbe bene comunque?


16/10/2012, 15:52
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
Per il ph meglio se neutro, ma lievi scostamenti non rappresentano un problema. Termometri per il terreno si trovano sul web a pochi euro. In questo periodo difficile ci possano essere problemi con la temperatura, a meno che che la lettiera non sia in altura. A distanza di qualche giorno hai notato qualcosa di nuovo?

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


18/10/2012, 10:28
Profilo WWW

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
ho notato che i lombrichi anno smesso di nutrirsi del letame nello strato inferiore della lettiera è anno mangiato gli scarti di cibo.
Ora devo alimentarli di nuovo;c'è un po di tutto a macerare perchè ho notato che mangino prima ciò che è in decomposizione da qualche giorno.Ma in questo momento pre invernale,cosè che gradiscono maggiormente?ciao


18/10/2012, 18:33
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
per regolarti con l'alimentazione aggiungi uno strato di circa 5 cm a settimana di alimenti in decomposizione o letame che abbia terminato la fase termofila, quella durante la quale raggiunge termperature che nuociono ai lombrichi. In condizioni ottimali i lombrichi tendono a spostarsi verso l'alto perché è lì che trovano cibo, quello che si deposita sul fondo è il vermicompost, gli escrementi dei lombrichi, il migliore ammendante naturale in grado di rivitalizzare i terreni impoveriti. Non so se lo hai già fatto in precedenti messaggi, potresti descrivermi brevemente la tua lettiera?

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


19/10/2012, 9:37
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2011, 11:20
Messaggi: 1411
Località: Savona
Formazione: Appassionato
Rispondi citando
I vermi da pesca sono sterilizzati, cioè non possono riprodursi, inoltre visto i giri che faranno (cultura,grossista,frighi,negozio) non mi meraviglio che siano morti. Muoino già se li lasci un giorno in più in frigo.

I lombrichi normali invece si moltiplicano?

grazie

_________________
La vera conoscenza è sapere i limiti della nostra ignoranza (Confucio)


19/10/2012, 9:59
Profilo WWW
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
i lombrichi più prolifici sono quelli della specie Eisenia Foetida, comunemente chiamati lombrichi rossi californiani. con un po' di accortezza è facile creare e mantenere le condizioni ideali. il loro numero generalmente raddoppia nel giro di 80-90 giorni

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


19/10/2012, 10:18
Profilo WWW

Iscritto il: 15/09/2012, 8:29
Messaggi: 110
Località: Givoletto (TO)
Formazione: diplomato
Rispondi citando
Ciao Ingenuus la mia lettiera e posta in un angolo in alto di un terreno di 2000mq in una zona di campagna in pianura,essa è di 1,5m x2,5circa circondata da blocchi di cemento da 12 sopra ha uno strato di 20-25 di terra posta sopra un telo bianco da orto di quelli che proteggono dal freddo ma che sono estremamente traspiranti.Infatti per le talpe,ricci e topi ho un congegno posto piu in la nel terreno che emette vibrazioni e suono ogni 30secondi.poi ogni tanto metto un prodotto biologico contro le formiche e per il resto gli do da mangire ,bagno e controllo sovente l'umidita.quando è ha riposo la mia lettiera ha sopra la sua rete contro gli uccelli e sopra di essa bastoni spinati contro i cinghiali.Una volta al mese rivolto il terreno.questo è tutto.Ma se non ho capito male quando le cose funzionano i lombrichi dovrebbero stare in superfice? o vengono su quando sono in ritardo ad alimentarli perchè anno fame?Inoltre per pescare mi servono di piu i bruni inquanto sono più lunghi dei califoniani che si adattano (in pesca)solo a certe situazioni.comunque mi pare difficile pensare che tutti i lombrichi che si comprano nei negozi di pesca siano castrati. :lol: ciao a tutti e grazie per la partecipazione


19/10/2012, 11:11
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
ottimo. una curiosità, perché rivolti mensilmente la lettiera? ad arieggiare il terreno ci pensano già i lombrichi scavando dei tunnel. sulla sterilità dei lombrichi venduti come esca non saprei cosa dire. anche a me pare strano che lo siano tutti

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


19/10/2012, 11:23
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy