Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/09/2018, 8:02




Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
vino senza solfiti "fatto" che fare da adesso in poi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 08/11/2013, 20:30
Messaggi: 380
Località: Crotone
Rispondi citando
pochi giorni fa ho prelevato assaggiato un po di vino di quest'anno
vigneto ha ricevuto solo 2 trattamenti in zolfo ramato in polvere
e nel pigiato>mosto>vino nessun prodotto di nessun tipo,

chiedendo QUI IN ZONA alle persone che in teoria dovrebbero "sapere" più di me
(che non sono favorevoli a NON mettere solfiti nel vino)
"sembrerebbe che" il rischio principale che si corre e che il vino rimane sempre torbido
o per dirla in parole loro il vino si "ammacca" RIMANE sempre UN PO TORBIDO,

ora visto che devo fare il primo travaso a breve che accorgimenti posso usare o errori da evitare,

il vino si presenta molto torbido e si trova in una botte di resina da 11 ettolitri
il gusto potrebbe "andare" sembra ok per essere un vino che ha finito di fermentare da poco


03/11/2017, 8:30
Profilo

Iscritto il: 09/10/2017, 15:12
Messaggi: 40
Località: torino
Formazione: laurea in scienze infermieristiche
Rispondi citando
Ciao sanpedro, innanzitutto che uvaggio hai ? Poi per fare un vino senza solfiti la gradazione alcolica deve essere abbastanza alta e senza le dovute accortezze trasformare il vino in aceto è molto semplice, riguardo al torbido potresti filtrare se hai la possibilità. Poi visto i volumi che hai è tanto per una produzione casalinga lo vendi?


03/11/2017, 10:57
Profilo

Iscritto il: 26/05/2016, 9:00
Messaggi: 34
Rispondi citando
Ciao,
se il rischio principale fosse la torbidità sarebbe una gran cosa!!! Basterebbe filtrare o favorire la chiarifica con freddo, bentonite, ecc.
Il problema è soprattutto quello di ossidazione, che può determinare anche una velatura ma non si tratta di semplice torbidità.
Un vino ossidato cambia colore e sapore (in peggio) oltre a favorire lo sviluppo di spunto acetico.

Quindi, se NON si vuole usare solfiti bisogna avere le idee molto chiare:
anzitutto, stiamo parlando di vino rosso o bianco? Il bianco evidenzia in modo maggiore qualsiasi variazione di colore dovuta ad ossidazione (non deve essere "giallo carico").

In ogni caso, se devi fare travasi senza solfiti ti consiglio di evitare qualsiasi contatto con l'aria (anche se per il vino rosso il travaso a contatto con aria sarebbe auspicabile per disperdere cattivi odori).

Come giustamente ti hanno già detto, il grado alcolico dovrebbe essere relativamente elevato, dato che aiuta la conservazione.

Ale


03/11/2017, 11:53
Profilo WWW

Iscritto il: 08/11/2013, 20:30
Messaggi: 380
Località: Crotone
Rispondi citando
il vino e vino rosso uva sono 3 tipi in ordine decrescente per quantità gaglioppo pedilongo e greco bianco (classico per questa zona)
il grado zuccherino (quasi sicuramente per l annata siccitosa) era a livelli "stratosferici "

se il problema fosse solo il contatto con l aria un po posso far fronte con contenitori con galleggianti ad aria e in piu voglio usare bombolette di co2 per riempire le camere d'aria e la parte superiore del contenitore inox
ho intenzione di trasferirlo quando travaso nei contenitori inox,
purtroppo qui "in zona" si è diffuso il terrore dei solfiti quindi meglio evitare

e per la torbidità che è meglio fare? entro 7-8 giorni faccio il primo travaso

una parte lo devo vendere privatamente tutto non c 'è la faccio a berlo, :lol:


03/11/2017, 15:47
Profilo

Iscritto il: 09/10/2017, 15:12
Messaggi: 40
Località: torino
Formazione: laurea in scienze infermieristiche
Rispondi citando
Allora per eliminare il torbido ci sono dei filtri a cartone con pompa, poi riguardo all'aria intendevo durante le fasi di travaso meno ne prende e meglio è se non usi solfiti che grado babo aveva l'uva, che gradazione alcolica hai?


04/11/2017, 9:25
Profilo

Iscritto il: 08/11/2013, 20:30
Messaggi: 380
Località: Crotone
Rispondi citando
la gradazione alcolica effettiva non la conosco fino a che non farò le analisi,
lo zucchero era a oltre 22 gradi babo,
per i filtro mi sto attrezzando e vedo che dalle discussioni la filtrazione
sembra una delle pratiche più importanti
per l aria farò più attenzione che posso


05/11/2017, 0:33
Profilo

Iscritto il: 09/10/2017, 15:12
Messaggi: 40
Località: torino
Formazione: laurea in scienze infermieristiche
Rispondi citando
su 22 babo avrai sui 12/13 gradi su hai fermentato con raspi un pò meno, diciamo che perdi mezzo grado di alcol riguardo ai filtri con pompa ne trovi da 100 euro in su se hai un altra botte in acciaio o vetroresina puoi travasare li con pompa comunque vedi le analisi cosa ti dicono


05/11/2017, 12:37
Profilo

Iscritto il: 08/11/2013, 20:30
Messaggi: 380
Località: Crotone
Rispondi citando
Marcoaglianico ha scritto:
su 22 babo avrai sui 12/13 gradi su hai fermentato con raspi un pò meno, diciamo che perdi mezzo grado di alcol riguardo ai filtri con pompa ne trovi da 100 euro in su se hai un altra botte in acciaio o vetroresina puoi travasare li con pompa comunque vedi le analisi cosa ti dicono


da un post fatto tempo fa l enologo mi ha risposto che la gradazione alcolica molto alta (es 14 -15 )
da sola non mette assolutamente il vino al sicuro :cry:
mi era venuta in mente anche a me questa idea,
e da quello che ho capito solo i super alcolici resistono


06/11/2017, 17:13
Profilo

Iscritto il: 09/10/2017, 15:12
Messaggi: 40
Località: torino
Formazione: laurea in scienze infermieristiche
Rispondi citando
In che senso non mette il vino al sicuro? comunque si una gradazione di 14/15 gradi è una buona partenza per fare un vino senza solfiti, ma a riguardo allo stato di conservazione un vino trattato con solfiti dura molto di più a uno non trattato con la stessa modalità di conservazione.


08/11/2017, 8:14
Profilo

Iscritto il: 19/01/2012, 8:42
Messaggi: 104
Località: Pescara
Rispondi citando
Buongiorno! avevo uva fragola e una varietà di provolone che non ha bisogno di trattamenti, ho pestato i chicchi e li ho tenuti 3 giorni in un tino a fermentare,ho racoclto il liquido e messo in una damigiana una settimana fà,per adesso bolle,quando potrò travasarlo?
anch'io senza solfiti,al limite farò un buon aceto rosso :D
saranno circa 40 lt,grazie


08/11/2017, 8:59
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy