Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/09/2021, 20:00




Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Bicarbonato di potassio 
Autore Messaggio

Iscritto il: 07/09/2010, 9:23
Messaggi: 76
Località: Ficulle
Formazione: Geometra
Rispondi citando
E' vero che il bicarbonato di potassio elimina piccole acidità del vino?. Nuoce alla salute?. Che quantità per 100 lt ? Grazie Lisa83, mi puoi rispondere?. Ciao


14/01/2011, 14:15
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2009, 21:35
Messaggi: 597
Località: Marche
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Ciao Francesco,

si, il bicarbonato viene utilizzato nei mosti e nei vini proprio per abbassarne l'acidità totale.

Non è assolutamente nocivo alla salute, e provoca la precipitazione dell'acidità del vino sotto forma di cristalli.
Quindi, in suguito alla disacidificazione è necessario il travaso (dopo una settimana circa o cmnq quando la massa è di nuovo limpida).

135g/hl di bicarbonato di potassio abbassano l'acidità totale di 1g/L espresso in acido tartarico.
Questa è la dose massima consentita dalla legge.

Cosa molto importante è che, nel caso in cui si faccia vino per vendita, è necessario dichiarare la disacidificazione al'ufficio della Repressione Frodi prima che venga effettuata e notificare il trattamento nel registro di cantina.

Ciao


14/01/2011, 20:46
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2009, 21:35
Messaggi: 597
Località: Marche
Formazione: Laurea
Rispondi citando
ps. la reazione che porta all'abbassamento dell'acidità è di tipo esoergonico....praticamente per via dell'addizione del prodotto si produce anidride carbonica che si sprigiona provocando una leggera e breve effervescenza nel vino.
è normale che succeda...è come quando si mette l'idrolitina nell'acqua naturale per farla diventare gasata. :D

il fenomeno non è nocivo alla salute.

per altre informazioni sono a disposizione.

ciao!


14/01/2011, 20:55
Profilo

Iscritto il: 07/09/2010, 9:23
Messaggi: 76
Località: Ficulle
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Grazie Lisa83 per il tuo cortese chiarimento. Ora mi informerò dove trovarlo, non saprei !, Sentirò qualche farmacia o consorzio agrario di zona. Io sono in prov. di Terni. Altrimenti mi sai dire dove posso trovarlo ? Di nuovo grazie


17/01/2011, 13:12
Profilo

Iscritto il: 07/09/2010, 9:23
Messaggi: 76
Località: Ficulle
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Marinalefrancesco ha scritto:
Grazie Lisa83 per il tuo cortese chiarimento. Ora mi informerò dove trovarlo, non saprei !, Sentirò qualche farmacia o consorzio agrario di zona. Io sono in prov. di Terni. Altrimenti mi sai dire dove posso trovarlo ? Di nuovo grazie

Mi è stato detto da un tecnico di un consorzio agrario che il bicarbonato di sodio va bene ugualmente è cosi?


17/01/2011, 13:22
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2009, 21:35
Messaggi: 597
Località: Marche
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Marinalefrancesco ha scritto:
Grazie Lisa83 per il tuo cortese chiarimento. Ora mi informerò dove trovarlo, non saprei !, Sentirò qualche farmacia o consorzio agrario di zona. Io sono in prov. di Terni. Altrimenti mi sai dire dove posso trovarlo ? Di nuovo grazie


Alcuni consorzi agrari lo hanno.
Puoi provare a sentire.

Altrimenti in un negozio di enologia. Purtroppo non so dove possa essere un negozio di prodotti enologici nella tua zona.


Marinalefrancesco ha scritto:
Mi è stato detto da un tecnico di un consorzio agrario che il bicarbonato di sodio va bene ugualmente è cosi?


L'effetto disacidificante magari lo ottieni lo stesso ma io te lo sconsiglio per via della presenza del sodio che renderebbe il vino salato e amaro.

Saluti


17/01/2011, 20:37
Profilo
Sez. Industria Enologica
Sez. Industria Enologica
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2009, 22:37
Messaggi: 3143
Località: Mildura (Australia)
Formazione: Enologo
Rispondi citando
Ricordo che la disacidificazione con bicarbonato di potassio abbassa solo l'acidità totale (quindi acido tartarico e acido malico).
L'acido citrico anche se fa parte degli acidi organici non precipita in quanto stabile e l'acido acetico neanche con le cannonate.
Sottolineo questo, perchè mi sono giunte voci che si è provato a disacidificare per rimuovere il contenuto in acido acetico, ovviamente peggiorando di più ancora il difetto :D

_________________
Marco Sollazzo

"L'acqua di un fiume si adatta al cammino possibile, senza dimenticare il proprio obiettivo: il mare."

La Fermentazione alcolica: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num_1_2014_issuu/47?e=10353070/8586664
I solfiti in enologia: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num2_2015_issuu/41?e=10353070/10697222
La Fermentazione malolattica: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num3_issuu/45?e=10353070/13515284
Il Vino Fai da Te: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num4_issuu/38?e=10353070/32332678
Le Analisi del Vino: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_nr_5_issuu/43?e=10353070/36962323
La gestione del vino dopo la fermentazione alcolica: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_6_issuu/40
Elementi pratici per la filtrazione del vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_gennaio_2018_issuu/34
Gli errori più comuni nella produzione di vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_luglio_2018_issuu/35
Le sostanze polifenoliche nel vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_gennaio_2019/28
Imbottigliamento e stabilizzazione tartarica: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_luglio_2019/24
L'instabilità proteica nei vini: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_dicembre2020/25


19/01/2011, 9:29
Profilo

Iscritto il: 07/09/2010, 9:23
Messaggi: 76
Località: Ficulle
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Grazie Lisa83, ora provvederò con la ricerca di questo prodotto. Alle prossime


19/01/2011, 10:07
Profilo

Iscritto il: 10/10/2019, 9:13
Messaggi: 52
Località: Dorzano - PIEMONTE
Rispondi citando
Ciao Lisa83
Ciao Blusnake
scusate se intervengo in una vecchia discussione ma avrei necessità di un vostro parere circa l'utilizzo del Disacidante (bicarbonato di potassio).
Quest'anno ho prodotto dalla mia vigna di Dorzano (Piemonte) 315 litri di vino rosso (misto bonarda/barbera).
L'uva é stata intaccata da Peranospera e acinellatura verde (+ 4 grandinate), quindi quando ho vendemmiato il 26/09 non era matura in modo omogeneo (ma dopo la 4° grandinata ho deciso di vendemmiare ugualmente.....).
Ho fatto analizzare il vino 3 settimane fà (i dati mi paiono veramente pochi ma questo é ciò che mi é stato fornito dalla cantina sociale a cui mi sono rivolto):
Alcol 12,3% - Acidità totale 7,9 g/l - Volatile 0,45 g/lt - Ph 3,32 - Zuccheri 0
Tra l'latro in fase di fermentazione la temperatura del cappello é schizzata alle stelle e non sò il perchè (tino in acciaio da 600 lt):
27/09 = 21,9° - 28/09 = 21,6° - 29/09 = 25,5° - 30/09 = 33,9° (in cantina 18,5° gradi fissi dall'inizio)
01/10 = 33,6° - 02/10 = 28,8° - 03/10 = 25,8° - 04/10 = 24,1° -05/10 = 23,4° Giorno in cui ho svinato e torchiato,
Sabato scorso ho inserito nel tino in cui sono contenuti i 315 litri di vino, 170 gr di Disacidificante poiché al palato il vino continuava ad essere troppo aspro/astringente (non torchio i raspi che vengono eliminati in fase di deraspatura).
In cantina ho attualmente 10°-11°.
Vorrei sapere quando dovrò effettuare il prossimo travaso per eliminare i cristalli che il Bicarbonato di Potassio se non erro crea sul fondo del tino. Già questo sabato e cioè ad una settimana di distanza dall'inserimento nel tino?
Sempre sabato potrò inserire i 60 litri nella botte (barrique)?
Grazie
Corrado F.

_________________
Dado Corrado Furlan


25/11/2020, 8:31
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 28700
Località: Imperia
Rispondi citando
Ma perchè non usate Acido Tartarico? :roll:

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


26/11/2020, 21:49
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy