Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/09/2021, 5:12




Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Bicarbonato di potassio 
Autore Messaggio

Iscritto il: 11/02/2015, 22:39
Messaggi: 277
Località: Sicilia,Prov.Pa
Rispondi citando
JeanGabin ha scritto:
Ma perchè non usate Acido Tartarico? :roll:

Ciao


Il tartarico acidifica


27/11/2020, 9:42
Profilo
Sez. Industria Enologica
Sez. Industria Enologica
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2009, 22:37
Messaggi: 3144
Località: Mildura (Australia)
Formazione: Enologo
Rispondi citando
Ciao,

Le temperature sopra i 30 gradi sono da evitare e devi trovare un modo migliore per controllare la temperatura.

Il Bicarbonato di potassio può essere un modo veloce per eliminare le ruvidità del vino, solitamente però è meglio dare il tempo al vino di assesstarsi fare il suo corso e avere la pazienza necessaria per fare un vino ottimale. COn questa pratica si anticipa la sua bevibilità ma anche il suo invecchiamento, perchè si spostano gli equilibri chimici. I cristalli di potassio occorrono durante tutto il processo di affinamento, personalmente farei un travaso rimuovendo la feccia dopo 2-3 settimane. Se però osservi una feccia evidente che è presente al livello del rubinetto è meglio anticipare.

CIao Marco

_________________
Marco Sollazzo

"L'acqua di un fiume si adatta al cammino possibile, senza dimenticare il proprio obiettivo: il mare."

La Fermentazione alcolica: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num_1_2014_issuu/47?e=10353070/8586664
I solfiti in enologia: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num2_2015_issuu/41?e=10353070/10697222
La Fermentazione malolattica: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num3_issuu/45?e=10353070/13515284
Il Vino Fai da Te: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num4_issuu/38?e=10353070/32332678
Le Analisi del Vino: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_nr_5_issuu/43?e=10353070/36962323
La gestione del vino dopo la fermentazione alcolica: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_6_issuu/40
Elementi pratici per la filtrazione del vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_gennaio_2018_issuu/34
Gli errori più comuni nella produzione di vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_luglio_2018_issuu/35
Le sostanze polifenoliche nel vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_gennaio_2019/28
Imbottigliamento e stabilizzazione tartarica: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_luglio_2019/24
L'instabilità proteica nei vini: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_dicembre2020/25


30/11/2020, 5:23
Profilo

Iscritto il: 10/10/2019, 9:13
Messaggi: 52
Località: Dorzano - PIEMONTE
Rispondi citando
Ciao Marco. Grazie innanzi tutto per la risposta.
Come detto, quest'anno l'uva era poco matura, massacrata dalla peranospera e con 4 grandinate "sulle spalle".
Un enologo mi ha fatto inserire dei lievi particolari (non cito marca e tipo x rispetto alle regole del forum) e dopo alcuni giorni la temperatura del mosto é salita alle stelle (mai successo gli altri anni - di solito é sui 25/26° max). Per fortuna dopo 3 giorni é tornata verso la normalità.

Sabato 21/11 ho inserito il disacidante (55 g/h) perchè era troppo troppo acido e da ignorante quale sono penso che neanche con la malolattica che farà a marzo/aprile, avrebbe recuperato a sufficienza. Gli altri anni era molto meno acido.
Sabato 21/11 avevo portato a casa un campione di vino con disacidante, messo in frigo per 4/5 giorni e poi assaggiato a temperatura ambiente. Poichè l'acidità era notevolmente migliorata, il 28 ho travasato. Sul fondo vi era uno spessore di 4/5 cm di cristalli.
Poichè sugli ultimi 60 litri usciti dal serbatoio in inox vi era una sorta di patina galleggiante (color rosa/bianco tipo oleosa) ho filtrato con il filtro a piastre 4/8/12 prima di re immettere il vino nel serbatoio. Ho poi aggiunto 1 g/h di metabisolfito di potassio.
Corrado

_________________
Dado Corrado Furlan


30/11/2020, 14:26
Profilo
Sez. Industria Enologica
Sez. Industria Enologica
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2009, 22:37
Messaggi: 3144
Località: Mildura (Australia)
Formazione: Enologo
Rispondi citando
I lieviti accellerano la cinetica di fermentazione e rientra nella normalità avere un trend con temperature più alte. Tutto sommato è meglio avere lieviti che non averli, anche considerate le alte temperature. Prova a ridurre leggermente la quantità di lieviti per ridurre il picco di alte temperature, altrimenti prova a cercare un modo per raffreddare un pò il mosto ad alte temperature.

Ciao Marco

_________________
Marco Sollazzo

"L'acqua di un fiume si adatta al cammino possibile, senza dimenticare il proprio obiettivo: il mare."

La Fermentazione alcolica: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num_1_2014_issuu/47?e=10353070/8586664
I solfiti in enologia: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num2_2015_issuu/41?e=10353070/10697222
La Fermentazione malolattica: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num3_issuu/45?e=10353070/13515284
Il Vino Fai da Te: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_num4_issuu/38?e=10353070/32332678
Le Analisi del Vino: http://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_nr_5_issuu/43?e=10353070/36962323
La gestione del vino dopo la fermentazione alcolica: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_6_issuu/40
Elementi pratici per la filtrazione del vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_gennaio_2018_issuu/34
Gli errori più comuni nella produzione di vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_luglio_2018_issuu/35
Le sostanze polifenoliche nel vino: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_gennaio_2019/28
Imbottigliamento e stabilizzazione tartarica: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_luglio_2019/24
L'instabilità proteica nei vini: https://issuu.com/associazionediagraria.org/docs/terramica_dicembre2020/25


01/12/2020, 1:59
Profilo

Iscritto il: 10/10/2019, 9:13
Messaggi: 52
Località: Dorzano - PIEMONTE
Rispondi citando
Perfetto... grazie Marco.

_________________
Dado Corrado Furlan


01/12/2020, 13:40
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy