Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 30/11/2020, 21:41




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Come si sterilizzano i barattoli nella pentola a pressione? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 21/07/2010, 1:06
Messaggi: 131
Località: Piemonte
Formazione: Perito tecnico
Rispondi citando
Vorrei confezionare qualche barattolo di sugo di pomodoro da utilizzare poi quest'inverno. Si tratterà di sicuro di barattoli piccoli, da una o due porzioni. Come devo fare per sterilizzarli nella pentola a pressione?


29/07/2010, 21:30
Profilo
Sez. Coltivazioni Forestali
Sez. Coltivazioni Forestali
Avatar utente

Iscritto il: 16/09/2008, 15:33
Messaggi: 3186
Località: Firenze
Formazione: Diploma Perito agrario-Dottore in Scienze e tecnologie dei sistemi forestali
Rispondi citando
Ciao Estelle,
per la procedura specifica devo chiedere a mia mamma, che è solita usare questo metodo per la sterilizzazione.
quindi ti farò sapere al più presto...
Luke

_________________
"La pagina di Io sono un contadino...e me ne vanto!" su Facebook!


31/07/2010, 18:42
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 30/11/2009, 11:10
Messaggi: 62
Rispondi citando
Ciao Estelle, se ti può essere di aiuto io ho trovato questo:
A vapore
La sterilizzazione con vapore acqueo è il metodo più utilizzato per raggiungere la sterilità assoluta. E' anche il più efficace, in quanto alcune spore possono sopravvivere all'aria calda, ma 20 minuti di esposizione al vapore a 121°C uccideranno qualunque cosa.
Tale temperatura viene raggiunta dal vapore d'acqua puro, sottoposto alla pressione di 1,05 Kg/cm2 in autoclave o in pentola a pressione.
Notate che ho detto vapore puro: se l'atmosfera dentro la pentola a pressione è una miscela di aria e vapore, la temperatura sarà sensibilmente più bassa.
Questo significa che dobbiamo lasciar sfiatare il vapore dalla pentola per qualche minuto, prima di chiudere la valvola, in modo da espellere l'aria residua.

ATTENZIONE Ricordate che una pentola a pressione, usata senza le dovute cautele, può diventare un oggetto pericoloso: leggete le istruzioni fornite a corredo della vostra pentola.

Come indicazioni generali, comunque:

1.Versate circa 3 cm di acqua sul fondo della pentola.
2.Mettete gli oggetti da sterilizzare nella pentola. Vi suggerisco di avvolgerli nella stagnola. In questo modo, una volta completata la sterilizzazione, non dovrete preoccuparvi troppo della polvere o di altre contaminazioni esterne.
3.Chiudete il coperchio e lasciate aperta la valvola. Mettete sul fuoco.
4.Quando il vapore comincia ad uscire, aspettate altri 5-10 minuti poi chiudete la valvola.
5.Quando viene raggiunta la pressione necessaria (valvola che fischia oppure manometro a 15 psi - 1,05 Kg/cm2) fate partire il cronometro.
6.Dopo 20 minuti togliete dal fuoco e lasciate raffreddare naturalmente, fino a quando potete aprire il coperchio in sicurezza. Non accelerate il raffreddamento, magari mettendo la pentola sotto l'acqua.
7.Aprite la pentola, togliete gli oggetti e riponeteli in un luogo pulito e senza polvere sino al momento di utilizzarli.


31/07/2010, 19:03
Profilo

Iscritto il: 15/05/2010, 17:27
Messaggi: 592
Località: Prov. Milano
Rispondi citando
Mi sembra poco sicuro e lungo. Io lo faccio a microonde, se ti interessa scrivo come faccio.


31/07/2010, 21:03
Profilo

Iscritto il: 21/07/2010, 1:06
Messaggi: 131
Località: Piemonte
Formazione: Perito tecnico
Rispondi citando
Posso certamente valutare la possibilità di utilizzare il forno a microonde, come si fa?


31/07/2010, 23:29
Profilo

Iscritto il: 15/05/2010, 17:27
Messaggi: 592
Località: Prov. Milano
Rispondi citando
Ho fatto bene a non rispondere ieri sera, così mi sono ricordata di averlo già scritto.
industria-conserviera-f41/marmellata-di-arance-amare-t11467.html
Le cose fondamentali mi pare che ci siano: non fare traboccare il contenuto (per controllare meglio oscuro la stanza in modo da potere vedere bene l'interno del microonde) non fermarsi alla prima bollicina, ma abbassare la potenza o fermare un attimo per fare bollire bene tutto il contenuto, non scottarsi (!) chiudere immediatamente, mettere subito in uno scatolone ben isolato.
Per le marmellate si può mettere in superficie del liquore con gusto compatibile con il contenuto, per le conserve tipo pomodoro e simili si può mettere un goccio d'olio, entrambi dopo avere tolto i barattoli.
Il sistema non è indicato per prodotti sott'olio che di solito si invasano freddi. Potrebbe essere pericolosissimo.
Per l'agrodolce se si mette solo una minima quantità di olio mescolato al liquido di conservazione non ci sono controindicazioni, io lo faccio sempre, a chi fa l'agrodolce con molto olio consiglio altri sistemi.


01/08/2010, 9:14
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy