Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/05/2020, 4:06




Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
L'orto di Ettore 2019 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2011, 10:35
Messaggi: 93
Località: Norderstedt, Germania.
Rispondi citando
Buonasera a tutti i frequentatori del sito di Agraria che ho avuto modo di apprezzare in passato per la competenza e disponibilità (nella sezione formaggi).
Ringrazio Rubescens che mi ha risposto e consigliato di aprire un nuovo argomento col mio nome per chiedere lumi.
Vivo da 5 anni e passa a Norderstedt, ai confini nord con Amburgo. Ho preso da una ventina di giorni un giardino (l'usufrutto) di un 300 metri con mini casetta in legno, ripostiglio per gli attrezzi (attrezzi compresi), acqua corrente ed energia elettrica. E' una soluzione abbastanza popolare qua in Germania. Ci sono associazioni che gestiscono e danno in affidamento queste parcelle.
La parte che vorrei dedicare agli ortaggi sono un 50\60 metri quadrati circa. Il terreno non era stato lavorato da un paio di anni (così ho capito) e quindi ho trovato prato ed erbacce che ho rimosso. Poi ho sparso dei pellets di stallatico equino e rivoltato con la vanga (MI pare aver capito che questa operazione andasse fatta l'autunno passato). Nei giorni successivi ho rimosso ancora radici ed erbacce che trovavo. Ho seminato sabato e domenica metà del coltivabile (dopo zappatura e rastrellatura).
Una porzione di fagiolini nani, una di carote e una di spinaci.
Quando ho terminato, come nel combattimento vinto da Alì contro Foreman in Kongo, ha iniziato a piovere. Penso sia buono per far germogliare i semi.
Finita la presentazione, se qualcuno ha avuto la pazienza di arrivare fino qua, vorrei chiedere qualche consiglio. Nei restanti circa 30 metri quadri di terreno vorrei mettere qualche zucchina, un paio di zucche, insalate e cicorie.
Ho provato a seminare qua a casa per anticipare un poco mentre lavoravo la terra. Ho seminato zucche, zucchine romanesche, lattuga romana, insalata cappuccina, broccolo bianco e broccolo verde. Li ho seminati attorno al 1 maggio. L'insalata è germogliata dopo circa tre giorni e ho visto che soffriva la scarsa luce che veniva dalla finestra (dalla Germania). Ho preso allora una lampada a led per piante da 45w e circa 4000 lumen. Ho messo poi l'insalata in cantina sotto luce artificiale dalle 6 di mattina alle 10 di sera (con il timer rubato all'acquario). Poi sono germogliati anche i broccoli e infine zucche e zucchine. Ho messo tutto in cantina. Zucche e zucchine mi pare vadano bene e sono arrivate alla terza\quarta foglia vera.
I broccoli e l'insalata mi sembrano sfilati. Volevo appunto sottoporvi la foto di queste ultime per avere conferma che fanno schifo, buttarli via e riseminare (magari in terra, visto che non dovrebbe più gelare (Greta permettendo). Ieri sera ho sfoltito le insalate e una parte le ho messe singolarmente nei contenitori.

La domanda è: come sembrano le insalate? Sono salvabili?

Prometto che per le prossime domande sarò più sintetico ma volevo darvi una foto d'insieme per consentirvi di rispondere più agevolmente.
Grazie e buona serata.


Allegati:
insalataalto.jpg
insalataalto.jpg [ 105.78 KiB | Osservato 626 volte ]
insalatalaterale.jpg
insalatalaterale.jpg [ 92.54 KiB | Osservato 626 volte ]
manogermoglio.jpg
manogermoglio.jpg [ 54.27 KiB | Osservato 626 volte ]
insalataromana.jpg
insalataromana.jpg [ 70.14 KiB | Osservato 626 volte ]

_________________
Tra cici, cicerchi i lenticchi,
i meglio legumi so' le zazzicchi...
21/05/2019, 23:01
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/04/2019, 14:36
Messaggi: 272
Località: Campi Flegrei (Napoli)
Formazione: Perito tecnico industriale
Rispondi citando
Ciao, a me non sembrano eccessivamente "sfilate" quelle piantine, proverei ad interrarle in modo che le foglioline si trovino a 1 cm max da terra. Prima di trapiantarle nell'orto falle abituare alla luce solare per qualche giorno esponendole parzialmente...
Ad ogni modo semina altre piantine in modo da essere pronto nel caso in cui quelle che hai dovessero fallire

_________________
Scusate l'euforia ma se in vino veritas...in grappa figuriamocis... (citaz. Bepi)


22/05/2019, 8:41
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2011, 10:35
Messaggi: 93
Località: Norderstedt, Germania.
Rispondi citando
Ciao Piscaturiello,
grazie per la risposta. Provo a interrarle di più allora.
Le piantine non dovrebbero temere il sole perchè qui il sole non si vede :lol:
Buona giornata.

_________________
Tra cici, cicerchi i lenticchi,
i meglio legumi so' le zazzicchi...


22/05/2019, 9:16
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3446
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Ciao Ettore ,sole non ci sarà ma ce luce sino alle 10 e più, mia figlia ha lavorato un estate a Wachen e mi ricordo di questo .
Di cosa coltivare non so sicuramente piante a ciclo breve ,alcuni cavoli ,cipolle .No melanzane ,peperoni .prova a vedere nell agraria che piantine vendono .
Capitai in un Obi vicino Norimberga era immenso dalla ferramenta alle piante ,dalle stoffe agli animali sia esotici che da cortile .
Per me pareva il paese dei balocchi :D .
Saluti Mago


22/05/2019, 11:27
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 27372
Località: Camporosso
Rispondi citando
Zucche e zucchine...

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


22/05/2019, 18:53
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 1890
Località: Roma-Oriolo R.
Formazione: I.T.I.S. Elettrotecnica-Elettromeccanica
Rispondi citando
Benvenuto nella sezione "Il mio orto".
Il primo consiglio che ti do.. i fagioli e fagiolini vanno seminati al 2` giorno di Luna nuova, e si possono seminare anche a scaglioni fino a luglio.
Considerando che in. Germania il clima è decisamente diverso dal nostro, credo che sia più utile mettere nell'orto piantine prese al vivaio o presso negozi di orticoltura. La passione per generare piantine in proprio è sicuramente stimolante per gli hobbysti, ma senza ambienti attrezzati la cosa è laboriosa e spesso con scarsi risultati.
Ti consiglio di creare dei mini tunnel per il tuo orticello e così puoi avviare il trapianto di piantine/ortaggi all'esterno.
Puoi prendere spunto da i miei post Minitunnel molto semplici e facili con le canne per impianti elettrici e picchetto in ferro, per copertura ora meglio utilizzare TNT.
Ciao alla prossima. Attendiamo foto del tuo orticello

_________________
Pino, Rubescens
nel mio orto non c'è la vigna e non c'è l'osteria... c'è solo la mia fantasia....


22/05/2019, 22:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2012, 15:59
Messaggi: 3173
Località: MANTOVA
Rispondi citando
Benvenuto,
Sarà sicuramente interessante vedere le tue coltivazioni in un ambiente diverso dal nostro, Buon orto

_________________
tirag a dos
traduzione : spara sul bersaglio


23/05/2019, 14:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2011, 10:35
Messaggi: 93
Località: Norderstedt, Germania.
Rispondi citando
Grazie a tutti per le risposte e gli auguri.

Per Magobk:
Il negozio che menzioni è effettivamente ben fornito ma non è facile trovare qualcuno che ti assista, specie nelle ore di punta. Comunque tra cane, cocorite e acquario lo frequentavo già abbastanza. Con l'orto posso dormirci dentro (nella sezione camping).
E' vero che d'estate c'è più luce ma d'inverno ti scordi il sole che è una bellezza. Qualche volta quando fa capolino ti sorprendi a pensare: ma che è sta roba? Ah il sole!

Per JeanGabin:
intendi che devo piantarle o non piantarle? :oops:

Per Rubescens:
La luna? Adesso dico un'eresia e il DioLumaca dell'orto mi si mangia pure la casetta di legno: Ma veramente la luna influisce sulla semina e sui raccolti? :?:
Ai tunnel avevo pensato. Poi esploro la tua sezione.

Una domanda: Alcune zucchine che ho nei vasi tendono a buttarsi per terra. Devo sostenerle? Ci ho messo delle forchette di plastica per tenerle su e così cominciano pure a capire che fine fanno. :lol:
Adesso vado e riprendere mia figlia a scuola.
A presto.

_________________
Tra cici, cicerchi i lenticchi,
i meglio legumi so' le zazzicchi...


23/05/2019, 15:52
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/04/2019, 14:36
Messaggi: 272
Località: Campi Flegrei (Napoli)
Formazione: Perito tecnico industriale
Rispondi citando
aquilaconpatate ha scritto:
La luna? Adesso dico un'eresia e il DioLumaca dell'orto mi si mangia pure la casetta di legno: Ma veramente la luna influisce sulla semina e sui raccolti?

Mi permetto di rispondere al posto di Rubescens... ebbene si, la luna influisce su qualsiasi fluido presente sulla terra, ma non è magia o leggenda, è fisica. Per cui influisce anche sulla linfa delle piante, come sul nostro umore, genera le maree, ecc...

una foto delle zucchine da sostenere sarebbe utile a capire meglio...

_________________
Scusate l'euforia ma se in vino veritas...in grappa figuriamocis... (citaz. Bepi)


23/05/2019, 17:02
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 18:36
Messaggi: 6998
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
io la seguo, ma secondo voi chi lavora di professione segue la luna? no.
ci sono prove fatte sulla lattuga canasta da Nino (pippiono) seminando a cadenza fissa. risultato? cambiato nulla


23/05/2019, 19:55
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy