Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 15/08/2020, 18:19




Rispondi all’argomento  [ 80 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
bracconaggio 
Autore Messaggio

Iscritto il: 17/03/2009, 18:36
Messaggi: 2760
Rispondi citando
Campesino ha scritto:
Sarà un caso ma tutti i cacciatori che conosco cacciano anche quando non possono, sparano quando non devono, e ammazzano tutto ciò che si può mangiare...
è difficile senza avere un fucile ammazzare un muflone.....
E poi dire che i cacciatori tengono a bada il numero dei cinghiali è una biscarata...i cinghiali sono stati portati sull'appennino solo per far divertire i cacciatori....

Sul fatto che uccidono solo ciò che si mangia non direi, io ti posso dire che molti cacciatori non mangiano ciò che uccidono, ma nel gran mucchio c'è di tutto.
Sul fatto dei cinghiali ti quoto, il fatto di tenerli a bada è una scusa per cacciare di piu', ma in realtà la loro presenza viene favorita.

_________________
Alla natura si comanda solo ubbidendole.


03/07/2011, 21:08
Profilo

Iscritto il: 17/03/2011, 16:46
Messaggi: 188
Rispondi citando
hai detto bene geo, il nostro bel paese è ricco di allevamenti di cinghiali da ripopolamento....


03/07/2011, 22:31
Profilo

Iscritto il: 17/10/2010, 13:25
Messaggi: 262
Rispondi citando
Dalle mie parti è vero, i cinghiali sono in netto aumento, ma non si tratta di cinghiali d'allevamento che sono come i maiali. Si tratta di cinghiali di cattura, presi nei Parchi ovo 3000 permessi, spese e cavoli vari vengono lanciati sù territorio libero per essere cacciati secondo i calendari venatori (non si sà perchè ma sono ristretti per questa specie)!!! Almeno dalle mie parti gli allevamenti di cinghiali ci sono, ma sono esclusivamente dstinati all'alimentazione e l'addestramento cani... Credo che quelli dei lanci siano quasi esclusivamente soggetti di cattura.
Saluti.


03/07/2011, 22:53
Profilo

Iscritto il: 17/10/2010, 13:25
Messaggi: 262
Rispondi citando
Poi per carità io sono il primo a dire che è una specie che và controllata, però la collaborazione con gli ambientalisti non è possibile ed in periodo di Divieto non consentono di fare piani d'abbattimento selettivo...!!! Credete che ai cacciatori dispiaccia aumentare la pressione venatoria e quindi diminuire il numero di cinghiali, però sono le associazioni ambientaliste a remare contro...???


03/07/2011, 22:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2010, 10:55
Messaggi: 76
Località: Foligno (PG) Umbria
Rispondi citando
Che l'equilibrio è alterato dalla modeernita credo lo vedere da soli se veramente state nei campi. il numero di corvidi è aumentato in maniera sprpositata e di pari passo e calato il numero di passeriformi....ora trovatemi un metodo di controllo selettivo per i corvidi che non sia sparo o gabbia larsen. dei cinghiali il discorso è un altro si parla di incroci del cinghiale nostrano con cinghiali est europei. Ora come è avvenuto non lo so pero la cosa andava prevenuta... i cacciatori che conosci te campesino sono in realta bracconieri... denunciali alla forestale come ho fatto io parecchie volte..


03/07/2011, 23:06
Profilo WWW

Iscritto il: 17/03/2011, 16:46
Messaggi: 188
Rispondi citando
io quando andavo a caccia dedicavo qualche giornata alle gazze,se ogni cacciatore facesse cosi state certi che in giro se ne vedrebbero di meno.
una volta erano le stesse associazioni venatorie che premiavano con pacchi di cartucce,cartuccere,gilet,ecc chi portava le gazze e le code di volpi e vi posso assicurare che i risultati si vedevano
adesso qualcuno propone di aprire la caccia tutto l'anno per sfoltire le popolazioni di corvidi,ed io sinceramente non sono d'accordo su questo.


04/07/2011, 14:27
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2010, 21:11
Messaggi: 1636
Località: avellino
Formazione: studente tecnico radiologo
Rispondi citando
come mai? io invece sono daccordissimo


04/07/2011, 14:40
Profilo

Iscritto il: 17/10/2010, 13:25
Messaggi: 262
Rispondi citando
Secondo me l'eccessiva pressione venatoria su poche specie è sbagliatissima. Non ha senso cacciare lepre, fagiano e beccaccia 3 giorni a settimana per tutto l'anno quando non c'è una sovrabbondanza. Un cacciatore secondo me dovrebbe dedicarsi si alla cacca col cane perchè è stupenda, però proprio perchè è stupenda occorre preservarla dedicandosi pure (anzi direi soprattutto) alla caccia ai nocivi...! Difatti io mi dedico spesso alla caccia alla volpe d'appostamento, un pò meno ai corvidi, ma rispetto agli altri cacciatori dedico molto tempo pure a gazze e cornacchie. Sarebbe bene che tutti i cacciatori anzichè uscire solo col cane da ferma a fagiani si prestassero per migliorare il territorio, incominciando a sfoltire i predatori in eccesso!!!
Saluti.


04/07/2011, 15:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2010, 21:11
Messaggi: 1636
Località: avellino
Formazione: studente tecnico radiologo
Rispondi citando
infatti ognuno sà che specie di predatori c'è in sovrabbondanza nel suo territorio,può essere che da me è pieno di gazze e al nord non c'è ne sono proprio(giusto per fare un esempio) perciò se ogni provincia o regione avrebbe delle associazioni che si occupassero di questo il problema non si pone,bisogna trovare infatti un giusto equilibrio tra preda e predatori,altrimenti come accade non si vede neanche più un fagiano,non parliamo della starna,che da me "non esiste" proprio.


04/07/2011, 15:23
Profilo

Iscritto il: 17/03/2011, 16:46
Messaggi: 188
Rispondi citando
gerr, io dico sfoltiamo i predatori ma solo ed esclusivamente durante la stagione venatoria!
caro fabio ti ricordo che il male peggiore è il bracconaggio! tutto il resto viene dopo....
saluti


04/07/2011, 16:11
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 80 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy