Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/07/2024, 19:01




Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Distillato GRAPPA 
Autore Messaggio

Iscritto il: 04/12/2022, 18:20
Messaggi: 206
Località: Mantova in confine col veneto (VR)
Rispondi citando
JeanGabin ha scritto:
Solo vinaccia e acqua, Grappa, distillato di vino Brandy.

Dopo che hai messo la vinaccia nell'alambicco la copri con l'acqua, io non supero mai i tre quarti della caldaia, poi sale...

Ciao JG io non ho mai distillato la vinaccia, ma sempre il vino con buoni risultati, io l'ho sempre intesa per grappa, anche mettendola tra le mani e strofinandole si sente profumo di vinaccia.
Mi piacerebbe, però, provare con la vinaccia, ho un alambicco a fiamma diretta (ovvero con un fornellone sotto l'alambicco) e senza deflammatore, con serpentina in vasca di raffreddamento avrei alcune domande:
1) La vinaccia va bene anche dopo la pressatura col torchio?
2) Se pressata immagino che vada sbriciolata Prima di coprirla con l'acqua
3) Si usa acqua di rubinetto oppure demineralizzata
Grazie per la risposta ed eventuali consigli


20/09/2023, 16:24
Profilo

Iscritto il: 06/07/2011, 16:13
Messaggi: 3166
Località: Cureggio (NO)
Formazione: laurea in informatica
Rispondi citando
Cabibbo611 ha scritto:
1) La vinaccia va bene anche dopo la pressatura col torchio?

Per questa posso risponderti anche io, si va bene dopo torchiatura, anzi di solito si usa proprio quella. Logicamente però più la torchiata è stata energica e meno liquido ci sarà, quindi anche la resa in distillato sarà minore. Se si ha la possibilità quindi sarebbe meglio recuperare vinacce che hanno subito una torchiatura non eccessiva (noi le lasciamo abbastanza bagnate infatti il signore che viene a prenderle per fare la grappa è sempre contento :D )


21/09/2023, 9:39
Profilo

Iscritto il: 04/12/2022, 18:20
Messaggi: 206
Località: Mantova in confine col veneto (VR)
Rispondi citando
Ok grazie


21/09/2023, 22:04
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 29277
Località: Imperia
Rispondi citando
Ti ha risposto Leo, la vinaccia andrebbe torchiata ma non troppo per la resa,
per vinaccia si intende fermentata, naturalmente.
L'acqua va bene quella del rubinetto, non esagerare con la fiamma, se non hai
un filtro / purea in fondo all'alambicco, si va sbriciolata.
Andrebbe distillare vinacce fresche, se non è possibile distillare subito devi
chiuderle dentro dei sacchi oppure un bidone ermetico, altrimenti l'alcool evapora.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
"Gli esseri umani nascono con capacità diverse. Se sono liberi, non sono uguali. E se sono uguali, non sono liberi."
Aleksandr Solženicyn


24/09/2023, 12:29
Profilo

Iscritto il: 04/12/2022, 18:20
Messaggi: 206
Località: Mantova in confine col veneto (VR)
Rispondi citando
Per vinaccia fermentata intendi dopo bollitura con il mosto, oppure?


24/09/2023, 15:29
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 29277
Località: Imperia
Rispondi citando
Si, dopo fermentazione con il mosto, di solito rossa, nei vini bianchi, cioè
quando si vinifica un bianco la vinaccia viene tolta subito e non è fermentata,
quindi andrebbe fermentata dentro un contenitore o nei sacchi prima della
distillazione, altrimenti non contiene alcool, se non ha fermentato.

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
"Gli esseri umani nascono con capacità diverse. Se sono liberi, non sono uguali. E se sono uguali, non sono liberi."
Aleksandr Solženicyn


24/09/2023, 20:39
Profilo

Iscritto il: 04/12/2022, 18:20
Messaggi: 206
Località: Mantova in confine col veneto (VR)
Rispondi citando
OK grazie ho capito, Una domanda con 100 lt di vinaccia quanta grappa potrebbe uscire?


26/09/2023, 0:29
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 29277
Località: Imperia
Rispondi citando
Cabibbo611 ha scritto:
OK grazie ho capito, Una domanda con 100 lt di vinaccia quanta grappa potrebbe uscire?


Chiaramente dipende da vari fattori, pigiatura, varietà etc etc... una dozzina buona sarei contento. :D
I vari manuali parlano per 100Kg di vinacce, tra i 7,5 e 15 litri a 40° come resa.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
"Gli esseri umani nascono con capacità diverse. Se sono liberi, non sono uguali. E se sono uguali, non sono liberi."
Aleksandr Solženicyn


26/09/2023, 15:02
Profilo

Iscritto il: 04/12/2022, 18:20
Messaggi: 206
Località: Mantova in confine col veneto (VR)
Rispondi citando
Fischia non avrei mai immaginato, l'anno prossimo ci provo. Grazie


27/09/2023, 22:24
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy