Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 06/12/2019, 20:44




Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Il bambù gigante...ci sono novità? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 21/01/2019, 14:29
Messaggi: 16
Rispondi citando
Fabio, condivido pienamente quello che hai scritto! Molti, agricoltori e non, credo si siano spinti alla coltivazione per via dei fatturati previsti; le previsioni però non sono certezze! Ho dato un’occhiata ai prezzi dei prodotti in vendita, cavolo costano moltissimo, credo sia più da considerare una produzione di nicchia più che una produzione popolare! Ma si sa già qualcosa dei primi raccolti di germogli?


28/02/2019, 15:31
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 3366
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Essendo un grande prodotto nessun dubbio sulla qualità e prezzi. Ma chi guadagna il vertice o i produttori? Chi stabilisce il prezzo negli anni se chi compra è sempre uno? Per intenderci " te la suoni e te la canti" questo secondo me è il vero problema. Un germoglio dicono o meglio mi dissero che stava sui 2 € cadauno al produttore. Saluti angelo

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate.
www.micovivai.it
@micovivai


28/02/2019, 21:17
Profilo

Iscritto il: 21/01/2019, 14:29
Messaggi: 16
Rispondi citando
Si il germoglio viaggia sui 2 € al kg, mentre le canne, sui 12/15 € a pezzo. Su internet ci sono prodotti molto più convenienti. Comunque, dal punto di vista del germoglio come ho già detto qualche post fa, onestamente lo vedo un mercato di nicchia, poi non so quanta gente sia disposta a spendere 20/30 € per un vasetto di un kg. Che ne pensate?


12/03/2019, 17:59
Profilo

Iscritto il: 03/11/2009, 17:20
Messaggi: 100
Località: imola(BO)
Rispondi citando
piu che altro non mi risulta che nessuno si stia organizzando per lavorare queste canne...di germogli invece per ora se sono stati venduti ancora sono pochi per cui non rappresenta un indicatore...


15/03/2019, 23:08
Profilo

Iscritto il: 21/01/2019, 14:29
Messaggi: 16
Rispondi citando
Tu hai qualche dato da condividere, in merito alle prime raccolte di germogli? So che in Emilia - Romagna, in Friuli ed in Veneto, ci sono delle coltivazioni partite già nel 2014 e 2015, quindi ormai dovrebbero essere produttive. Mi piacerebbe se qualche coltivatore di bambu intervenisse al dibattito per la sua personale esperienza o considerazione :)


16/03/2019, 18:23
Profilo

Iscritto il: 03/11/2009, 17:20
Messaggi: 100
Località: imola(BO)
Rispondi citando
dove ho lavorato io la primavera scorsa i germogli piu grossi erano grossi come un pollice e l'impianto aveva 4 anni se non di più,di quella dimensione c'era cira un 10%dell'impianto, il resto era sotto al centimetro, una pianta di quelle dimensioni ancora non fa molti polloni comunque l'altro problema sarà venderli dato che gran parte dei consorzi ti garntisce l'acquisto della merce per i primi anni e probabilmente in quel periodo le piante non sono ancora produttive, perchè un germoglio sia sufficientemente grosso penso che in quell'impianto dovranno passare altri 2/3 anni per i primi...
C'è da dire che secondo me non viene irrigato abbastanza ma probabilmente irrigandolo adeguatamente si spenderebbe un sacco dato che avrebbe bisogno di tantissima acqua...


26/03/2019, 17:23
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 3366
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
E non dimentichiamoci che i germogli già ci sono... E costano molto meno. Prodotti che vengono dalla Cina.

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate.
www.micovivai.it
@micovivai


27/03/2019, 18:52
Profilo

Iscritto il: 21/01/2019, 14:29
Messaggi: 16
Rispondi citando
In pratica, l'impianto sarà produttivo non prima di 6/7 anni dalla piantumazione, almeno dal punto di vista dei germogli; per i culmi ci vuole qualche anno in più. Diciamo che c'è tutto il tempo per provare a creare una filiera, sempre che la burocrazia del nostro bel paese non soffochi tutto. Grazie per le info.
Sul fatto che i germogli e le canne arrivino a prezzi popolari da altri paesi, questo potrebbe essere forse uno dei grossi problemi dell'esplosione del mercato. Nel giro di qualche anno tra l'altro, con la nuova via della seta, i prodotti potrebbero arrivare anche a prezzi più bassi. Bhu, staremo a vedere


28/03/2019, 11:24
Profilo

Iscritto il: 21/01/2019, 14:29
Messaggi: 16
Rispondi citando
Buon pomeriggio
qualcuno ha delle novità sulla raccolta di germogli?


14/08/2019, 15:33
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/08/2011, 16:55
Messaggi: 4992
Località: Udine
Rispondi citando
In Cina ne raccolgono a milioni


14/08/2019, 16:39
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy