Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 16/12/2019, 15:43




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Come stimare età di un castagno 
Autore Messaggio

Iscritto il: 20/10/2018, 12:08
Messaggi: 45
Rispondi citando
La domanda è curiosa , ma mentre stavo camminando su alcuni sentieri di bosco per riaprirli , scorgo una pianta monumentale . Mi avvicino e vedo che a terra e pieno di ricci e la varietà di castagna e quella grande e commestibile .ora la mia curiosità nasce dal fatto che si trova su un punto molto scomodo e allora mi domando chi ce l'abbia messa lì e quanto tempo fa .. provvedero a mettere foto ma per ora posso dire che il ceppo alla base e di diametro di circa due metri , e che dall'originale ceppo ( ancora in vita ) escono altri 4 tronchi di forse 40 cm di diametro . Arriva a u. Altezza che mi sembra di tre piani di una casa normale . Come si può stimare , ovviMente ,,pressappoco , l'età?


07/09/2019, 21:55
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 57622
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
La stima a vista è molto approssimativa.
Ci sarebbe il succhiello di Pressler per poter contare gli anelli...

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


08/09/2019, 10:25
Profilo WWW

Iscritto il: 20/10/2018, 12:08
Messaggi: 45
Rispondi citando
ne avevo sentito parlare, ma non vorrei danneggiare in alcun modo la pianta.Inoltre mi servirebbe un "succhiello" lungo due metri se parto dal ceppo originale (che non è secco). Grazie per le informazioni


08/09/2019, 10:38
Profilo
Sez. Coltivazioni Forestali
Sez. Coltivazioni Forestali
Avatar utente

Iscritto il: 16/09/2008, 15:33
Messaggi: 3156
Località: Firenze
Formazione: Diploma Perito agrario-Dottore in Scienze e tecnologie dei sistemi forestali
Rispondi citando
Ciao, nei casi dei vecchi castagni da frutto che si trovano spesso nei boschi, l'unico modo per risalire all'età facilmente è informarsi sulla storia di quel bosco, magari dai vecchi abitanti del luogo o cercando informazioni storiche. Il succhiello di Pressler per piante molto grandi non è utilizzabile, ed oltretutto spesso i castagni grandi sono cavi internamente.
Comunque approssimativamente avrà certo più di 100 anni, e non ti meravigliare se lo vedi piantato in zone scomode, l'agricoltura di montagna è sempre stata difficile e, soltanto per sopravvivere, spesso si devono utilizzare tutti gli spazi.

Ciao,
Luca

_________________
"La pagina di Io sono un contadino...e me ne vanto!" su Facebook!


08/09/2019, 15:05
Profilo WWW

Iscritto il: 20/10/2018, 12:08
Messaggi: 45
Rispondi citando
Luke ha scritto:
Ciao, nei casi dei vecchi castagni da frutto che si trovano spesso nei boschi, l'unico modo per risalire all'età facilmente è informarsi sulla storia di quel bosco, magari dai vecchi abitanti del luogo o cercando informazioni storiche. Il succhiello di Pressler per piante molto grandi non è utilizzabile, ed oltretutto spesso i castagni grandi sono cavi internamente.
Comunque approssimativamente avrà certo più di 100 anni, e non ti meravigliare se lo vedi piantato in zone scomode, l'agricoltura di montagna è sempre stata difficile e, soltanto per sopravvivere, spesso si devono utilizzare tutti gli spazi.

Ciao,
Luca


Mi sono informato a livello locale , il casale piu vicino (rudere) sta a 600 metri . Sono risalito al proprietario sentendo contadini locali e si mi hanno confermato , che i loro nonni vi andavano a raccoglierle .. Ma che non conoscono piu il posto esatto infatti si parla di inizio 900' ... Grazie dei consigli .


09/09/2019, 9:33
Profilo

Iscritto il: 06/10/2015, 11:24
Messaggi: 868
Località: capri
Rispondi citando
per quanto riguarda il succhiello bastava di un metro,(penso che sia anche la misura massima di questo strumento), perché gli anelli partono dal centro della pianta, e quindi basta carotare il raggio.

_________________
se chiudo gli occhi vedo il mondo come lo vorrei(Mango)


09/09/2019, 10:53
Profilo

Iscritto il: 20/12/2017, 16:26
Messaggi: 84
Rispondi citando
GiulioGia ha scritto:
La domanda è curiosa , ma mentre stavo camminando su alcuni sentieri di bosco per riaprirli , scorgo una pianta monumentale . Mi avvicino e vedo che a terra e pieno di ricci e la varietà di castagna e quella grande e commestibile .ora la mia curiosità nasce dal fatto che si trova su un punto molto scomodo e allora mi domando chi ce l'abbia messa lì e quanto tempo fa .. provvedero a mettere foto ma per ora posso dire che il ceppo alla base e di diametro di circa due metri , e che dall'originale ceppo ( ancora in vita ) escono altri 4 tronchi di forse 40 cm di diametro . Arriva a u. Altezza che mi sembra di tre piani di una casa normale . Come si può stimare , ovviMente ,,pressappoco , l'età?


Se vuoi stimare l'età di una pianta senza danneggiarla con carotaggi, dovresti cercare li vicino un castagno morto, e contare lo spessore degli anelli.
In questo caso :

Alberi della stessa specie legnosa, viventi nella medesima area geografica, producono, nello stesso periodo di tempo, serie anulari simili: infatti, lo spessore di questi anelli varia ogni anno a seconda delle condizioni climatiche.
è possibile confrontare le sequenze anulari di alberi vissuti nella stessa area geografica nello stesso periodo di tempo (cross-dating).


Basta stimare lo spessore degli anelli della pianta morta per verificare la crescita media durante i decenni, e da li effettuare una proiezione in base al diametro del tronco della pianta viva.


10/09/2019, 4:34
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy