Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/07/2018, 6:45




Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Soia, farina o intera? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/06/2010, 10:04
Messaggi: 303
Località: Treviso
Rispondi citando
Fino ad adesso nella miscela che ho usato per le mie caprette ho usato sempre farina di soia tostata, recentemente ho avuto l'occasione di acquistare della soia fresca ed intera; il contadino che me l'ha offerta però mi ha messo in confusione parlandomi di valori anti nutrizionali che verrebbero abbassati con la tostatura, qualcuno sa di cosa parla e quali sono questi valori?
E' consigliabile o no fornire soia fresca o è meglio tostarla e farinarla?
Ringrazio chiunque sa rispondermi
ciao


08/11/2010, 22:53
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2010, 15:35
Messaggi: 1683
Località: Messina
Formazione: Laurea in Medicina Veterinaria,Specializzazione in Malattie Infettive
Rispondi citando
Ciao Marky,la soia verde contiene sicuramente più sostanze rispetto a quella tostata in quanto in seguito al processo che subisce perde parte delle sostanze proteine e altre vitamine, io ti consiglio se puoi si somministrle entrambi ma in quantità moderate ovviamente accompagnate dal fieno per il rumine.
Ciao Caprelive.

_________________
« facendo il nostro dovere verso gli animali rispetto alle manifestazioni della natura umana, indirettamente facciamo il nostro dovere verso l’umanità. Possiamo giudicare il cuore di un uomo dal suo trattamento degli animali »

Immanuel Kant


08/11/2010, 23:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2008, 19:41
Messaggi: 5680
Località: Firenze
Formazione: Perito Agrario - Dottore in Agraria
Rispondi citando
Solo per completare la risposta del moderatore di sezione; la soia farina di estrazione è la fonte proteica più alta, ma manca di tante altre cose ... se integrale oltre a contenere un elevato valore proteico, ma meno della farina, contiene anche l'olio e quindi rappresenta una fonte energetica importante superiore ad un buon mais, ma come ti segnalava chi ti ha venduto la soia, in questa forma, contiene un principio antitripsinico che ostacola appunto questo amminoacido, con la temperature e quindi ecco la tostatura questo problema si risolve, saluti, Mario


09/11/2010, 19:43
Profilo

Iscritto il: 10/06/2010, 10:04
Messaggi: 303
Località: Treviso
Rispondi citando
come ho detto in un precedente post, io fornisco una miscela composta da 50% di mais 30% si orzo fioccato e 20% di farina di soia (ho leggermente ridotto la percentuale di mais ed aumentato l'orzo a seguito di un rilievo di caprelive, ho fatto bene?), oltre naturalmente al fieno.
Da quello che mi avete detto quindi, alla fine, mi conviene continuare ad utilizzare la soia in farina tostata; confermate?
Ciao ragazzi
Grazie


09/11/2010, 22:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2010, 15:35
Messaggi: 1683
Località: Messina
Formazione: Laurea in Medicina Veterinaria,Specializzazione in Malattie Infettive
Rispondi citando
Ciao Marky, a mio parere questa modifica è stata importante per il favorire del rumine ascolta gli altri consigli anche.
Ciao Caprelive.

_________________
« facendo il nostro dovere verso gli animali rispetto alle manifestazioni della natura umana, indirettamente facciamo il nostro dovere verso l’umanità. Possiamo giudicare il cuore di un uomo dal suo trattamento degli animali »

Immanuel Kant


09/11/2010, 23:34
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy