Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/10/2021, 22:11




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
MARCHIATURA A FUOCO 
Autore Messaggio

Iscritto il: 02/08/2010, 14:43
Messaggi: 33
Rispondi citando
Buonasera a tutti. Devo effettuare la marchiatura a fuoco delle mie vacche per scongiurare ulteriori episodi di abigeato. Sapete dirmi qual è il periodo giusto e per quanti secondi è necessario tenere premuto il marchio sulla groppa della bovina al fine di ottenere una marchiatura visibile. So che mi scontrerò con il parere di molti ma ormai è l'unica via di uscita da questo cancro!!


13/03/2011, 21:17
Profilo

Iscritto il: 03/04/2009, 12:29
Messaggi: 1207
Località: grantola (varese)
Formazione: licenza media
Rispondi citando
non saprei,guarda però che potresti scontrarti con animalisti,forestali e chiunque abbia a che fare con il benessere animale,salvo che non sia effettivamente una pratica consentita.
io marchierei a fuoco e piombo i "visitatori".


13/03/2011, 21:44
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2008, 19:41
Messaggi: 5680
Località: Firenze
Formazione: Perito Agrario - Dottore in Agraria
Rispondi citando
Jacopo, il nostro moderatore, marchia a fuoco le sue maremmane, prova a chiedere direttamente a lui, se non vede questo post, saluti, Mario


13/03/2011, 21:53
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/07/2009, 18:35
Messaggi: 1302
Località: Paganico GR
Formazione: Produttore animale
Rispondi citando
...visto! ;)
Bastano pochi secondi ed è necessario marcare in primavera, dopo la muta del pelo, cioè quando gli animali hanno perso il folto pelo invernale, per quello estivo, ma anche prima dell'invasione degli insetti estiva che pregiudicherebbe la cicatrizzazione delle ustioni.
Io applico olio di iperico sulle marcature subito dopo la cauterizzazione per alleviare sia il dolore, che agevolare la cicatrizzazione.
Il marco deve essere ben arroventato e con la superficie non a taglio, ma piatta.
Inoltre, direi che sarebbe bene non improvvisarsi "mercatori", ma chiamare qualcuno, almeno per la prima volta, che insegni sia come contenere l'animale, che come e dove marcare.
In quale zona dovresti effettuare la marcatura e su quanti capi?
Jacopo

_________________
Conservare la biodiversità è impossibile, finché essa non sia assunta come la logica stessa della produzione. Non è infatti inevitabile che la produzione si contrapponga alla diversità.
Vandana Shiva


19/03/2011, 21:04
Profilo WWW

Iscritto il: 02/08/2010, 14:43
Messaggi: 33
Rispondi citando
Tante grazie!! Io vorrei marchiare circa 15 capi.. Stavo pensando sulla groppa o sulla coscia.. Quindi il momento migliore è questo??


20/03/2011, 14:35
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/11/2010, 17:21
Messaggi: 1719
Località: curtarolo,padova
Formazione: quello che basta
Rispondi citando
Ciao! Scusate ma la marchiatura con l'azoto liquido nn la usate? Io con i cavalli mi trovo bene e nn fai soffrire l'animale, forse piu' costosa!

Saluti paolomtb


20/03/2011, 22:03
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy