Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/02/2020, 10:46




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Utilizzazione terreno incolto. 
Autore Messaggio

Iscritto il: 24/01/2020, 15:33
Messaggi: 14
Rispondi citando
Cosa succede se inizio a coltivare un terreno di circa 1.500 ma incolto del quale non si riesce a contattare i proprietari? Il terreno è chiaramente in stato di abbandono.


09/02/2020, 11:07
Profilo

Iscritto il: 04/02/2020, 21:44
Messaggi: 33
Località: Udine
Rispondi citando
Sei andato al catasto? Ci vogliono 20 anni per l'usucapione.


09/02/2020, 16:11
Profilo

Iscritto il: 24/01/2020, 15:33
Messaggi: 14
Rispondi citando
Certo, ma cosa può succedere se iniziò a lavorarlo?


10/02/2020, 0:17
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 973
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Buongiorno,
il legittimo proprietario può agire per ottenere la restituzione del terreno.
Se ciò non accade, trascorsi i termini di legge si può procedere per l'acquisizione con usucapione

Saluti, Gianni


10/02/2020, 8:40
Profilo

Iscritto il: 24/01/2020, 15:33
Messaggi: 14
Rispondi citando
Grazie, non è che io voglia appropriarmi del terreno, ho 65 anni ed usucapirlo non è proprio nei miei programmi. Purtroppo non riesco a trovare un terreno da acquistare che abbia le dimensioni di circa 1000 mq, che per un orto familiare è pure troppo. Ho pensato che potrei lavorarlo, quindi mantenerlo pulito e raccogliere i frutti di quello che pianterò. Non mi sembra di rubare nulla ma non si Sto arrivando! Mai....


10/02/2020, 15:33
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 973
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Buongiorno Sergiox,
hai chiesto cosa può succedere se inizi a lavorare il terreno e ti ho risposto.
Nessuno ti ha accusato di voler rubare qualcosa.
Inoltre non capisco cosa vuoi dire in questa frase:
"Non mi sembra di rubare nulla ma non si Sto arrivando! Mai...."

Saluti, Gianni


11/02/2020, 9:39
Profilo

Iscritto il: 24/01/2020, 15:33
Messaggi: 14
Rispondi citando
Mii scuso comunque, la frase era una mia considerazione(non sono a mio agio nell’approfittare) e non era riferita alla tua cortese quanto ineccepibile risposta. Volevo scrivere “ non si Sa mai..” ... il correttore automatico. Grazie


11/02/2020, 12:01
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 973
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Buongiorno,
non capivo il senso, ora è chiaro.
Torniamo al quesito, se è tua intenzione trovare il proprietario ti puoi rivolgere ad un tecnico che identificata la particella, con pochi euro e per via telematica, potrà effettuare una visura dell'immobile e individuare il proprietario.
Se non si riesce a trovarlo bisogna reperire l'atto di proprietà presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari, nell'atto è indicato il nominativo e l'indirizzo del proprietario e proseguire con la ricerca, eventualmente recandosi all'ufficio anagrafe del comune.

Saluti, Gianni


12/02/2020, 9:48
Profilo

Iscritto il: 24/01/2020, 15:33
Messaggi: 14
Rispondi citando
Sono andato al catasto ed ho identificato i proprietari, uno dei 4 intestatari perché 3 sono ultracentenari e credo siano morti quindi trovare gli eredi che magari non hanno fatto la successione diventa difficile.....


12/02/2020, 12:58
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 973
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Per trovare gli eredi puoi chiedere informazioni all'ufficio anagrafe del comune.

Saluti, Gianni


12/02/2020, 17:25
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy