Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/06/2018, 15:02




Rispondi all’argomento  [ 143 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 15  Prossimo
Macellazione 
Autore Messaggio

Iscritto il: 01/04/2009, 23:58
Messaggi: 264
Rispondi citando
Scusate l'argomento così crudo... non vorrei offendere nessuno...
ho iniziato da poco ad allevare conigli da carne... e sono molto inesperto...
ho ucciso i primi conigli con una botta dietro la nuca... però ho notato che, anche a prenderli bene, viene un grosso ematoma... inoltre non è molto facile prenderli bene...
ci sono altri metodi per macellarli?
grazie...


23/04/2009, 23:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2009, 1:51
Messaggi: 368
Località: Sardignia
Rispondi citando
anchio uso lo stesso sistema e conosco solo quello un colpo dietro la nuca e ogni volta li fa una machia di sangue.
ma notavo che i conigni che ci sono nelle maciellerie sono comletamente bianchi senza machia di sangue senzaltro usano unaltro sistema .
ciao .Priamo

_________________
Perché la personalità di un uomo riveli le sue qualità,è neciessario poter
osservare la sua azione nel corso del tempo.
Nella coerenza e nella qualità di ciò che riuscirà a creare
risiederà il suo valore al di là delle apparenze."


23/04/2009, 23:58
Profilo

Iscritto il: 16/02/2009, 16:21
Messaggi: 214
Rispondi citando
Io uso lo stesso sistema ed effettivamente i conigli presentano un grosso ematoma che, se sono destinati ad un consumo familiare non crea un grosso problema , ma quando li vendevo ad un amico macellaio assolutamente non voleva che li macellassi in quel modo, ma dovevo soltanto sgozzarli senza peraltro provocargli un grosso taglio.Penso che nei macelli usino uno speciale storditore.Approfitto della discussione per chiedere se qualcuno lascia frollare il coniglio sotto pelle per un pò di tempo , o se scuoiate l'animale appena ucciso.Io dopo averlo eviscerato lo appendo in un locale fresco e lo scuoio il giorno dopo , trovo che la carne sia più tenera specie nei vecchi maschi,lo faccio anche con la selvaggina specialmente con i camosci e cinghiali.Nel mio paese tutti fanno in questo modo .


24/04/2009, 10:38
Profilo

Iscritto il: 04/03/2009, 17:37
Messaggi: 68
Rispondi citando
ciao! anche io sono alle prime armi!! ho preso dei conigli da poco e alcuni di loro sono pronti x la macellazione... a me hanno detto sia di dare la botta in testa sia di sgozzarli direttamente (questa ultima soluzione sembra evitare il problema dell'ematoma) nno l'ho ancora fatto ma credo che procederò cos'!!!


24/04/2009, 10:53
Profilo

Iscritto il: 12/11/2008, 0:58
Messaggi: 120
Località: saracinesco(rm)
Rispondi citando
Ciao,uno dei sistemi usati per sopprimere gli animali senza procurare danni visibili è la torsione
del collo.
Tieni il coniglio tra le gambe e con le mani prendi la testa e con una torsione decisa e velece
la giri.
Morte istantanea anche se ci saranno degli spasmi successivi.


25/04/2009, 21:29
Profilo

Iscritto il: 04/03/2009, 17:37
Messaggi: 68
Rispondi citando
ma facendo così nno rimangono dei grumi di sangue e qualche ematoma?


27/04/2009, 9:36
Profilo
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 24/08/2008, 23:25
Messaggi: 2021
Località: Sant'Agata di Esaro (CS)
Rispondi citando
regazzi io faccio il macellaio però questa storia di torcere il collo o sgozzarli direttamente non mi piace per niente, nei macelli usano uno storditore elettrico per questo non ci sono ematomi.
Se il colpo alla nuca lo date con la mano nuda (tipo un colpo di Karate) ci sarà poco o nulla ematoma, comunque non vorrei sbagliare ma probabilmente per stordire un coniglio dovrebbe essere sufficiente un pungolo elettrico di quelli che si usano per movimentare bovini e suini, non ne sono sicuro ma posso provare e farvi sapere, casomai non costa molto ed almeno si risparmia qualche sofferenza ai poveri animali


Allegati:
small_6217-4773e83f.jpg
small_6217-4773e83f.jpg [ 7.27 KiB | Osservato 19016 volte ]

_________________
L’unico modo per non far conoscere agli altri i propri limiti, è di non oltrepassarli mai.
27/04/2009, 23:31
Profilo

Iscritto il: 31/12/2008, 0:16
Messaggi: 565
Località: piemonte
Rispondi citando
io li sgozzo senza colpo in testa, non ho ematomi e non devo sborsare altri euri per comprare un altro aggeggio
(ps. qualcuno che fa i congli per uso famigliare ha provato a calcolare quanto viene a costare al kilo, un coniglio?)

_________________
IMPARA A SCRIVERE LE TUE FERITE NELLA SABBIA ED A INCIDERE NELLA PIETRA LE TUE GIOIE.


28/04/2009, 7:44
Profilo

Iscritto il: 04/03/2009, 17:37
Messaggi: 68
Rispondi citando
infatti! anche io sono d'accordo con te giampiero!!!! meglio sgozzarli.... e poi mica mi devo comprare degli aggeggi x ucciderli tanto appunto devono morire no?


28/04/2009, 8:21
Profilo

Iscritto il: 30/01/2009, 16:37
Messaggi: 100
Rispondi citando
Per giampiero...io ti dico secondo me; la mia esperienza e i miei conti il più precisi possibile ma da prendere comunque con le pinze mi hanno portato ad un risultato di 3.5 Euro al Kg di carne pulita in quest'ultimo anno dove mi sono andati bene e non ci sono state morti significative; gli anni precedenti dove ho avuto un pò di problemi penso che sarò stato sui 5 Euro al Kg...comunque anche a me interessa sapere se altri hanno fatto questi conti per confrontarci i risultati...


28/04/2009, 8:38
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 143 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 15  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy