Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27/10/2020, 20:03




Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
consigli su colombaia il legno fai da te 
Autore Messaggio

Iscritto il: 29/06/2010, 19:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
salve a tutti. dopo molte notti insonni sono arrivato alla conclusione che a breve dovrò cambiare colombaia. :)
ora ne ho una di 2X3m fatta in ferro e rete.
ora ne vorrei realizzare una in legno di 4X3m.
girando per vari siti e chiedendo in giro avrei optato per usare pannelli in O.S.B. modello4 da esterno.
sono già resistenti all'acqua ma pensavo di trattarli.
per isolarla da terra pensavo di fare un basamento il cui perimetro era di mattoni poi all'interno stabilizzato e sabbia. sopra pensavo di posare le mattonelle in ghiaia lavata e in fine ribordare il perimetro con bozze.
sotto mattonelle posizionerei gia gli scarichi acqua per lo sgrondo delle pulizie e farei passare anche le canalette per i fili della corrente. il tutto sarà sormontato dalla struttura in legno.
pensavo di fare l' "ossatura" in quadrelli di abete dell'8 e poi a questi fissare i pannelli di O.S.B..
per il tetto pensavo due spioventi. il primo metro con un'inclinazione di 30°. gli altri 2m con circa 10°. il tutto sempre in O.S.B. e rivestito di tegola catramata.
l'interno sarebbe diviso in tre stanze:
- 1mX3m per la riproduzione e per i novelli
- 1.5mX3m per i maschi
- 1.5mX3m per le femmine e i noveli svezzati
con possibilità di unire le due più grosse per mezzo di una parete a scorrimento.
ciascuna con porta indipendente.
prese d'aria sui lati da 4m nel numero di 2/3 per stanza.

ora si arriva al dunque.
per paura infestazione da parte pidocchi pollini e possibili altri intrusi del bel legno, avevo pensato di renderlo il più possibile "inattaccabile" ma non saprei proprio cosa utilizzare.
nelle giunzione tra i pannelli prevedo utilizzo di silicone, e lo stesso per il fondo....ma per rivestire le pareti e il tetto per esempio?
cosa suggerisce la vostra esperienza?e poi ricordiamoci che ci dovrebbero vivere lì dentro.. ;)

aspettando vostre notizie vi saluto e vi ringrazio anticipatamente.
filippo :D


15/02/2011, 17:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2010, 21:02
Messaggi: 3013
Località: crema
Rispondi citando
per me andrebbe benissimo.ma per quante coppie?e avranno la possibilità di uscire?e di che razza?per i pidocchi se gli fai fare dei bagni e pulisci spesso la voliera non credo abbiano tanti problemi,almeno io non ne ho mai avuti.


15/02/2011, 18:02
Profilo

Iscritto il: 29/06/2010, 19:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
sono colombi viaggiatori. per ora ho 25 esemplari ma ho messo a riproduzione solo 6 coppie per motivi logistici.
poi col tempo pensavo di arrivare ad avere un 60-70 colombi circa.
per ora li faccio uscire 3 giorni alla settimana e in più un giro più lungo tra sabato e domenica.

concordo sul bagno contro parassiti e per ora non lo ho mai avuti, pensavo passando al legno ci potessero essere dei problemi.


15/02/2011, 19:09
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2010, 21:02
Messaggi: 3013
Località: crema
Rispondi citando
bhe forse il legno può dare rifugio a parassiti,sopratutto d'estate ma però se la pulisti e magari la disinfetti con qualche prodotto ogni tanto non credo avrai problemi.


15/02/2011, 20:44
Profilo

Iscritto il: 29/06/2010, 19:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
io come disinfettante ho usato a volte la creolina diluita all' 1% ma era voliera aperta..te cosa suggeriresti? poi non so se il legno lo assorbe e poi diventa tossico l'ambiente.
anche qualche insetticida per evitare infiltrazioni dall'esterno. mi hanno dato uno ma ora non ricordo bene il nome. gli altri colombofili ne mettono pochi cc nell'acqua per fare il bagno, ma io non mi fido gran che e per ora non l'ho mai usato. ho preferito aceto e amuchina.
e secondo te per isolare dal caldo che posso mettere sul tetto? bocchette d'aria per la ventilazione?! non so. ;)


15/02/2011, 22:29
Profilo

Iscritto il: 25/04/2010, 22:51
Messaggi: 70
Rispondi citando
Ciao questa è la mia appena finita ( o quasi) è un 3 x2 io avevo iniziato con i panneli osb.... ma ho subito cambiato idea e sono passato alle perline, la differenza di prezzo non è molta.
Sul fondo ho mantato delle grate con sotto cassetti raccogli escrementi.
In mezzo un divisorio per ottenere 2 camere.
Auguri ed in bocca al lupo
Cristian


Allegati:
P1080003.JPG
P1080003.JPG [ 65.92 KiB | Osservato 3397 volte ]
15/02/2011, 23:16
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2010, 21:02
Messaggi: 3013
Località: crema
Rispondi citando
la mia vecchia voliera era quasi totalmente chiusa e usavo calce per terra che poi scopavo via e ricoprivo con un velo di sabbia perchè la pulivo 1-2 volte a settimana per i bagno ho sempre usato anche io un bicchiere di aceto . nella voliera nuova che sto costruendo come tetto ne ho usato uno alto 4 cm con una spugna interna che isola ora non so come si chiama però se vai a vedere nuova voliera nella prima pagina vedi come l'ho fatta,questa nuova ho preferito farla con tutta la facciata aperta.poi se la fai tutta chiusa dovresti fare delle bocchette o delle finestre con una specie di gabbia che sporge all'esterno in modo che se vogliono i colombi possono prendere un pò di aria o il sole.


15/02/2011, 23:19
Profilo

Iscritto il: 29/10/2009, 13:55
Messaggi: 175
Località: Tragliata,Roma
Formazione: STEKELEBURG,JUAN,HEIZE,ROSI,JOSE ANGEL, PJANIC,DE ROSSI,GAGO,LAMELA,TOTTI,OSVALDO,BORINI
Rispondi citando
filippo....il tuo progetto mi piace veramente molto,e ti auguro di completarlo nel minor modo possibile,anche perche sono curioso di vedere il risultato!
tuttavia credo che per come vuoi impostare la voliera e cioe' divisa in settori diversi per coppie e novelli,le dimensioni mi sembrano un po' ridotte.
se per te non e' un problema di spazio,e di soldi(vista la meticolosita nello scegliere il materiale)cerca di farla almeno 6x3 metri!


16/02/2011, 2:40
Profilo

Iscritto il: 29/06/2010, 19:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
la colombaia nella foto è veramente bella.
io pensavo all'O.S.B. per il fatto che si trovano in pannelli e che sono abbastanza resistenti alle intemperie.

per il fatto delle dimensioni purtroppo non mi posso permettere di più per ora.
sto cercando di rubare già un po' di orto a babbo... sennò mi lincia :x (babbo)

il discorso divisione dei novelli sarebbe solo una cosa cosa momentanea per il fatto che la maggior parte dell'anno ci sono solo maschi e femmine separati mentre nel reparto 3x1 per capirci dovrebbe essere adibito a sole coppie in riproduzione..

sennò come consigliate di dividere l'interno?


17/02/2011, 19:11
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2008, 22:02
Messaggi: 337
Località: prunarolo di vergato
Rispondi citando
Ciao, volevo chiedere se i riprodutori sono anche loro lasiati liberi o stano sempre chiuzi? dopo se maschi e le femine li fai separare sempre o solo una parte di ano? E se li stai volando con la societa, garego con loro o solo intorno acasa?


17/02/2011, 20:09
Profilo YIM WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy