Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 12/12/2019, 23:38




Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Manutenzione vigneti delle Azzorre 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/08/2019, 11:48
Messaggi: 2
Rispondi citando
Buongiorno, mi chiamo Giuseppe e vivo sull'isola di Pico (Azzorre) e
Faccio il viticultore da 2 anni.
Qui le viti, per via dei venti di mare, sono "a terra" e non sorrette da pali/cavi come nella stramaggioranza dei casi. Le caste più diffuse sono il verdelho,l'arinto e il terrantez ( tutte uve da vino e bianche).
In questi due anni di lavoro ho notato che molte piante, nonostante siano in salute, non producono uva. Quando chiedo agli anziani del posto il perché loro mi dicono "perché è sempre stato così" oppure il classico "non lo so".
Potrebbe essere che le loro tecniche di pota siano superate? Per esempio loro non sanno nemmeno cosa sia un "capo frutto". Quando potano lasciano le 3 o 4 gemme su 3,4 o anche 5 rami.
Poi non li ho mai visti fare la pota estiva.
Un'altra cosa che noto è che nella stessa zona ci sono piante con frutti maturi e magari a poca distanza c'è una pianta con uva verde o appena nata.
Secondo voi perché? Una riduzione dei rami,in lunghezza, aiuterebbe?
Grazie per le risposte


10/08/2019, 12:23
Profilo

Iscritto il: 09/02/2014, 18:55
Messaggi: 325
Località: Provincia di Vicenza
Rispondi citando
se metti due foto si capisce meglio.


10/08/2019, 19:13
Profilo

Iscritto il: 11/02/2015, 22:39
Messaggi: 158
Località: Sicilia,Prov.Pa
Rispondi citando
Ciao,
da quanto ho visto io l allevamento della vite a ilha do pico si avvicina molto allo stile Pantelleresco.
Le viti le mantengono basse come difesa dal vento ,fanno muri in pietra ,sicuro le pizzicano con la falce per non farle alzare.
Gia se noti , e mi dai conferma ,che il portainnesto non lo piantano in verticale ma in orizzontale,
questo significa che devi fare affidamento alle tecniche di zona ,tramandate da generazioni.
A mio parere,gli unici consigli utili li puoi ricevere da qualcuno esperto nella coltivazione dell alberello pantesco,
ma rimango sempre dell opinione che devi chiedere in zona,e poi ragionando con la tua mente,fai delle prove per tre quattro anni.
Auguroni


10/08/2019, 21:48
Profilo

Iscritto il: 10/08/2019, 11:48
Messaggi: 2
Rispondi citando
Grazie per la risposta,
Allora per gli innesti hai ragione, sono orizzontali, invece per il falcetto nulla.
Ovvero: la piante si lasciano crescere, difatti quelle più prossime ai muretti di arrampicano esponendosi ai venti marini


13/08/2019, 8:44
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy