Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/07/2024, 8:04




Rispondi all’argomento  [ 246 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25  Prossimo
Attacco di . . . Spero. . . Peronospora 
Autore Messaggio

Iscritto il: 06/07/2011, 16:13
Messaggi: 3167
Località: Cureggio (NO)
Formazione: laurea in informatica
Rispondi citando
mortotoccaci ha scritto:
Secondo me gli antibotritici sono soldi buttati.

Non hai tutti i torti, oltretutto costano abbastanza.
Magari sarebbe meglio la zeolite? Che asciuga il grappolo?


20/06/2024, 11:45
Profilo

Iscritto il: 04/12/2022, 18:20
Messaggi: 208
Località: Mantova in confine col veneto (VR)
Rispondi citando
mortotoccaci ha scritto:
Secondo me gli antibotritici sono soldi buttati. Meglio concentrarsi sugli insetticidi. Che però sono difficili da usare.
Grappolo all'aria, controllare non ci siano cocciniglie, formiche o tignole.
Poi userei folpet in prechiusura che ha effetto antibotritico.


leorasta ha scritto:
mortotoccaci ha scritto:
Secondo me gli antibotritici sono soldi buttati.

Non hai tutti i torti, oltretutto costano abbastanza.
Magari sarebbe meglio la zeolite? Che asciuga il grappolo?


@Mortotoccaci ok ho trovato dei video che spiegano la funzione degli antibotritici e ho capito che hai ragione seguirò il tuo consiglio e ok al folpet, sembra che la settimana prossima sarà pioggia. Grazie ancora.
@ Leorasta ciao e grazie


20/06/2024, 17:40
Profilo

Iscritto il: 01/08/2013, 11:03
Messaggi: 2810
Località: Rauscedo PN
Formazione: laurea
Rispondi citando
leorasta ha scritto:
mortotoccaci ha scritto:
Secondo me gli antibotritici sono soldi buttati.

Non hai tutti i torti, oltretutto costano abbastanza.
Magari sarebbe meglio la zeolite? Che asciuga il grappolo?


Si ma se ci sono problemi il top per fermare eventuale marciume è il chitosano. Mass grape mi pare si chiami. Biologico, fatto con gli scarti dei crostacei. Unica accortezza lavare bene la botte dopo l'utilizzo


21/06/2024, 12:55
Profilo

Iscritto il: 01/08/2013, 11:03
Messaggi: 2810
Località: Rauscedo PN
Formazione: laurea
Rispondi citando
Diciamo che la zeolite di suo non fa molto. Assorbe un po' di umidità, crea un ambiente poco adatto ai fugnhi e sopratutto agli insetti ed è la crema solare del grappolo.
Di contro sporca la foglia riducendo un po' la fotosintesi (come tutti i trattamenti del resto) ed è facilmente dilavabile. Io la uso dopo defogliato con lo socpo di proteggermi da sole


21/06/2024, 13:00
Profilo

Iscritto il: 26/06/2023, 13:02
Messaggi: 21
Località: Siracusa
Rispondi citando
mortotoccaci ha scritto:
Diciamo che la zeolite di suo non fa molto. Assorbe un po' di umidità, crea un ambiente poco adatto ai fugnhi e sopratutto agli insetti ed è la crema solare del grappolo.
Di contro sporca la foglia riducendo un po' la fotosintesi (come tutti i trattamenti del resto) ed è facilmente dilavabile. Io la uso dopo defogliato con lo socpo di proteggermi da sole


Approfitto della discussione per fare una domanda sulla zeolite. Per avere protezione dalle scottature che dosaggio conviene utilizzare? Ho notato che con i 10g/L che consigliano di solito tende ad accumularsi molto sulle foglie basali ma non copre troppo i grappoli anche usandola di frequente.


22/06/2024, 0:45
Profilo

Iscritto il: 04/12/2022, 18:20
Messaggi: 208
Località: Mantova in confine col veneto (VR)
Rispondi citando
Venerdì ho cimato i cavi più lunghi e con sorpresa ho trovato foglie con macchie gialle di peronospera, le foglie macchiate sono la quarta oppure quinta foglia a partire dall'attacco e ci sono altre quattro o cinque foglie dopo senza nessun segno (foglie nuove), ho fatto un trattamento sabato pomeriggio con un sistemico con Metalaxil 2 GR+14.2 Gr di rame con l'aggiunta di Folpet e zolfo + insetticida. Ho bagnato grappoli e foglie, spero sia sufficente. Stanotte è iniziata una pioggerellina che sta continuando. Spero di essere coperto per qualche giorno. Saluti


23/06/2024, 10:08
Profilo

Iscritto il: 01/08/2013, 11:03
Messaggi: 2810
Località: Rauscedo PN
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ciccius ha scritto:
mortotoccaci ha scritto:
Diciamo che la zeolite di suo non fa molto. Assorbe un po' di umidità, crea un ambiente poco adatto ai fugnhi e sopratutto agli insetti ed è la crema solare del grappolo.
Di contro sporca la foglia riducendo un po' la fotosintesi (come tutti i trattamenti del resto) ed è facilmente dilavabile. Io la uso dopo defogliato con lo socpo di proteggermi da sole


Approfitto della discussione per fare una domanda sulla zeolite. Per avere protezione dalle scottature che dosaggio conviene utilizzare? Ho notato che con i 10g/L che consigliano di solito tende ad accumularsi molto sulle foglie basali ma non copre troppo i grappoli anche usandola di frequente.


Ci sono diversi tipi di zeolite. Io personalmente ho sempre usato la chabasite.
3 kg ad ettaro. Magari nel garppolo non si vede ma c'è.


24/06/2024, 7:28
Profilo

Iscritto il: 01/08/2013, 11:03
Messaggi: 2810
Località: Rauscedo PN
Formazione: laurea
Rispondi citando
Cabibbo611 ha scritto:
Venerdì ho cimato i cavi più lunghi e con sorpresa ho trovato foglie con macchie gialle di peronospera, le foglie macchiate sono la quarta oppure quinta foglia a partire dall'attacco e ci sono altre quattro o cinque foglie dopo senza nessun segno (foglie nuove), ho fatto un trattamento sabato pomeriggio con un sistemico con Metalaxil 2 GR+14.2 Gr di rame con l'aggiunta di Folpet e zolfo + insetticida. Ho bagnato grappoli e foglie, spero sia sufficente. Stanotte è iniziata una pioggerellina che sta continuando. Spero di essere coperto per qualche giorno. Saluti


Non bisogna preoccuparsi eccessivamente per qualche bolla, specialmente quest'anno. Poi magari è anche curata ... Importante non prenderla nel grappolo.
Poi si deve gestire. A fine campagna è inevitabile compaia, specialmente nelle femminelle.
Siccome il prodotto crea goccioline che coprono la foglia in maniera non totale, la copertura lascia sempre una probabilità di foglia scoperta.


24/06/2024, 7:31
Profilo

Iscritto il: 04/12/2022, 18:20
Messaggi: 208
Località: Mantova in confine col veneto (VR)
Rispondi citando
Spero di non aver esagerato col trattamento, probabilmente venerdì prossimo dovrebbe esserci bel tempo, penso di dare del dimetomorf con folpet opp. rame (ossicloruro), cosa ne pensi? Ciao


24/06/2024, 10:43
Profilo

Iscritto il: 01/08/2013, 11:03
Messaggi: 2810
Località: Rauscedo PN
Formazione: laurea
Rispondi citando
Hai fatto un signor trattamento. Non credo il dimetomorph sia necessario. Vediamo quanto pioverà.


24/06/2024, 13:39
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 246 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy